Non lasciare la pelle senza umidità quando fa freddo

Nei mesi invernali, l'aria fredda, il vento, l'uso di stufe elettriche e stufe elettriche e gli ambienti senz'aria influiscono negativamente sulla salute della pelle. Tra i disturbi della pelle più comuni in inverno; Secchezza, desquamazione, eczema e malattie come la psoriasi sono in primo luogo. Uz. Dal dipartimento di dermatologia del Memorial Dicle. Dott. Özgür Yağdıran Düzgün ha fornito suggerimenti importanti per proteggere la salute della pelle quando fa freddo.

Metti una ciotola d'acqua sulla stufa

A causa del freddo invernale, le aree affollate come case, luoghi di lavoro, centri commerciali, mezzi di trasporto pubblico generalmente non sono sufficientemente ventilati. Queste aree, che sono riscaldate da aria condizionata, stufe elettriche e stufe, rimangono prive di umidità e fanno seccare e screpolare la pelle. Questo può innescare vari tipi di eczema. Per evitare ciò, è possibile utilizzare umidificatori ambiente in ambienti chiusi e senza aria, asciugamani bagnati o acqua in un contenitore possono essere posizionati su termosifoni come termosifoni e l'ambiente può essere ventilato in determinati momenti della giornata.

Applicare una crema idratante intensiva sulla pelle quando fa freddo

Creme idratanti, gel o saponi oleosi possono essere utilizzati nelle zone in cui l'inverno è difficile da prevenire la secchezza e screpolature sulla pelle. Non si dovrebbe esitare ad applicare una crema idratante non appena si notano mani asciutte sulla strada, in autobus, in metropolitana o in ufficio.

Evita i tonici contenenti alcol

Le persone con tipo di pelle secca non dovrebbero mai usare un tonico contenente alcol. Perché questi tonici rimuovono lo strato di protezione batterica sulla pelle, provocando prurito, secchezza e infezioni della pelle. Inoltre, la pelle può essere pulita con lozioni senza contenuto di sapone.

Presta attenzione a una dieta sana

È noto che un'alimentazione sana ha effetti importanti anche sulla pelle. Gli Omega-3 potenziano l'effetto della cura della pelle, quindi il pesce dovrebbe essere consumato due volte a settimana. Non vanno trascurati i consumi di frutta e verdura specifici della stagione invernale e nei menù vanno aggiunti i piatti a base di legumi secchi. Una sana alimentazione fornisce l'equilibrio di vitamine, minerali e oli insaturi di cui la pelle ha bisogno e dona lucentezza alla pelle.

Asciugare accuratamente la pelle dopo il bagno

Durante i freddi mesi invernali, i bagni caldi possono essere attraenti per molte persone, ma dopo una media di 20 minuti, la temperatura inizia a distruggere l'equilibrio dell'olio della pelle. Pertanto, la temperatura dell'acqua dovrebbe essere abbassata e il tempo del bagno dovrebbe essere mantenuto sotto i 20 minuti. Inoltre, le creme idratanti possono essere applicate sul corpo dopo il bagno.

Mantieni anche le tue labbra umide

Poiché le labbra non producono olio, sono le zone più adatte all'asciugatura della pelle. Pertanto, soprattutto chi si lamenta di labbra secche, può utilizzare prodotti chiamati balsamo e applicare una crema idratante prima di andare a letto la sera. Le labbra secche non devono essere bagnate con la saliva e non devono essere morse.

Preparati per l'estate adesso

L'inverno è la stagione più adatta per l'applicazione delle procedure dermatologiche. Perché non dovrebbe essere esposto alla luce solare dopo le applicazioni sulla pelle. Le persone con macchie, rughe, problemi di rilassamento cutaneo possono rivolgersi a un dermatologo e sottoporsi alle procedure appropriate durante questo periodo.