L'apnea notturna potrebbe farti svegliare stanco!

Uno degli elementi più importanti di una vita sana è il sonno. Non riuscire a dormire per un tempo sufficiente e in un ambiente adatto impedisce al corpo di riposare e può aprire la strada a molti problemi di salute. L'apnea notturna, che è una delle malattie che influisce negativamente sulla qualità del sonno, può causare l'arresto respiratorio durante la notte, con pericolo di vita. Prof. Dott. Metin Özkan ha fornito informazioni sull'apnea notturna e sul suo trattamento.

Attenzione a questi 6 sintomi!

  • Russare
  • Svegliarsi come se fossi annegato o la persona sdraiata accanto a te che dice "il tuo respiro si è fermato" e svegliarti
  • Gola secca e mal di gola al risveglio
  • Avere mal di testa quando ti alzi la mattina
  • Stanchezza e voglia di dormire durante il giorno
  • Non essere in grado di focalizzare la tua attenzione su quello che stai facendo

Se si verificano i suddetti disturbi, è possibile che si verifichi "apnea notturna", ovvero "arresto del respiro durante il sonno". Deve essere diagnosticato e trattato in una fase precoce.

L'apnea notturna non trattata può fermare il cuore

Apnea notturna;

  • Influisce negativamente sul successo per motivi come sentirsi esausti e stanchi durante il giorno, non essere in grado di concentrarsi sul lavoro e causare sonnolenza durante le riunioni.
  • Può provocare sonnolenza durante la guida. La maggior parte degli incidenti stradali dovuti alla sonnolenza si verificano a causa di questa malattia.
  • Può verificarsi una rapida irritazione o depressione. Non importa quanto siano nervosi quando sono privati ​​del sonno per qualsiasi motivo, le persone con apnea notturna sono costantemente nervose e nervose.
  • Nei bambini possono verificarsi insuccessi scolastici e problemi di adattamento.
  • Quando la respirazione si interrompe durante il sonno, l'ossigeno nel sangue diminuisce e la pressione sanguigna aumenta. In questo caso, il cuore è teso e aumenta il rischio di disturbi del ritmo e infarto. Inoltre, questa condizione può causare arresto cardiaco.
  • Se non trattata, può causare ictus.
  • La resistenza all'insulina e il diabete sono più comuni nei soggetti con apnea notturna.
  • Questi pazienti sperimentano gravi problemi respiratori dopo importanti interventi chirurgici, specialmente dopo l'anestesia.
  • La compromissione della funzionalità epatica e la steatosi epatica non alcolica sono più comuni nei soggetti con apnea notturna.
  • Le persone con apnea notturna chiamata sindrome metabolica; Può causare una malattia caratterizzata da ipertensione, colesterolo alto, alti livelli di zucchero e aumento della circonferenza della vita.
  • Può portare ad anoressia sessuale e impotenza.

La diagnosi di apnea notturna viene effettuata da medici specialisti e il test polisonnografico consente di osservare la persona di notte con l'ausilio di alcuni dispositivi. La pianificazione del trattamento viene eseguita individualmente. Anche in questo caso, grazie a dispositivi speciali, la persona può respirare comodamente durante il sonno e la qualità del sonno è aumentata.