La crisi economica colpisce il cuore!

Tutte le crisi hanno un effetto negativo sugli attacchi di cuore. In tempi di crisi economica, prima di tutto, c'è una preoccupazione nella persona. Segue la paura del futuro, le persone che non sono sicure del domani pensano di trovarsi di fronte a un grosso problema e si chiudono.

La crisi di fiducia rompe la resistenza delle persone agli eventi e alla vita. In quanto essere psicologico, l'organo più colpito dagli eventi negativi è il cuore. La crisi economica e l'ansia e la paura che provoca influiscono negativamente sul cuore.

Gli esperti del Memorial Health Group, Dipartimento di Cardiologia, hanno fornito informazioni sugli effetti negativi della crisi economica sulla salute del cuore.

Le crisi economiche possono innescare malattie cardiache esistenti e peggiorarne il decorso. Può esacerbare i sintomi e aggravare il paziente. Il paziente potrebbe eventualmente dover essere ricoverato in ospedale. Può causare malattie cardiache che sono nascoste o non sono venute alla luce fino a quel giorno, non hanno dato alcun sintomo, ma in realtà sono esistite, per diventare sintomatiche ed emergere. Inoltre, le persone che non hanno una malattia cardiaca o non hanno problemi cardiaci si rivolgono anche alle cliniche di cardiologia quando si sentono a disagio e a disagio in momenti così frenetici, pensando di avere una malattia cardiaca.

Portando giù al cuore

Una crisi economica può causare la morte di una persona provocando un grave infarto. In particolare, raccomandiamo alle persone con problemi cardiaci, ai cardiopatici che usano farmaci regolari, di non guardare troppo le notizie economiche. Guardare tali notizie di crisi economica davanti alla televisione può causare il deterioramento del ritmo del cuore e persino la morte. La frase "venire al cuore" è un'espressione molto corretta per questa situazione. Perché in questi casi, gli ictus che si verificano a causa di estrema tristezza e tensione colpiscono soprattutto il cuore. Naturalmente, ci sono tali rapporti sulla crisi economica che le persone sono trascinate nella disperazione. A causa di queste notizie che fanno disperare le persone, grandi doveri ricadono sulla stampa.

Le notizie che infondono speranza o mostrano la via d'uscita devono essere fatte. È molto sbagliato scrivere "Ahimè la crisi sta arrivando!", "Siamo rovinati, abbiamo finito". Perché tali notizie, che non mostrano alcuna via d'uscita, non servono alla gente. Invece, sarebbe più appropriato che la stampa e le organizzazioni non governative, che si chiamano in senso economico, spiegassero che c'è una crisi in tutto il mondo, che questa crisi interesserà anche la Turchia, che tutti i paesi del mondo possono risentire dell'economia globale e offrire alternative guida agli imprenditori.

I cuori degli uomini d'affari sono i più colpiti!

Non è possibile che il problema economico non cada al cuore. Per esempio; il tuo padrone di casa ti dice, "evacua la casa" alla fine di questo mese. Considera quanto sarà difficile. Una nuova casa è più costosa e molto costosa. Hai debiti che hai davvero difficoltà a pagare, proprio quel mese a causa della crisi economica, il capo ha detto che una grande quantità del tuo stipendio verrà tagliata. È molto normale trovarsi in una grossa difficoltà economica. Allo stesso modo, è un problema per i capi. Perché anche loro non sono felici di licenziare i loro dipendenti. Perché ridurrà il numero di lavoratori che impiega, ridurrà i loro posti di lavoro e interromperà i loro investimenti a causa delle difficoltà economiche. Questo è un processo molto problematico, soprattutto per gli uomini d'affari. Le crisi stanno schiacciando i cuori degli uomini d'affari. Perché il carico è più pesante e sono più colpiti da questa situazione.

L'infelicità porta malattie

Molte malattie sono causate dall'infelicità. Se una persona è felice, sarà sana perché l'organismo si ripara da solo. La malattia assume una forma tollerabile, accettabile e sostenibile. Ma se l'ordine dell'organismo è rotto e la sua resistenza è rotta, la malattia esistente non sarà più trasportata. Il paziente cadrà al pronto soccorso entro un'ora della notte. Le persone che si indebitano a causa delle crisi economiche, il cui intero ordine è improvvisamente rovinato e il loro lavoro è sprecato, sono profondamente rattristate. Quando questa situazione diventa intollerabile dopo un po ', le malattie, in particolare le malattie cardiache, vengono con esso.

Una bella cerchia di amici previene un infarto

Prima di tutto, è molto importante prevenire la stravaganza in tempi di crisi per uscire da questo ambiente con il minor danno. Aumentare l'efficienza riducendo le spese può anche consentire alla persona e all'azienda di superare la crisi con meno danni. È molto importante per la salute della persona rafforzarsi, proteggere la sua fede, mantenere la sua fiducia nel futuro, non rovinare la sua psicologia e guardare al futuro con speranza. Non vi è alcun vantaggio nell'azione opposta. Per quanto possibile, le persone saranno sollevate raccogliendosi e producendo nuove alternative. Soprattutto in ambienti così travagliati, è molto importante per una persona avere una buona cerchia e un buon gruppo di amici. Avere amici con cui può consultarsi, fare visite, non essere solo il più possibile, sapere che ci sono quelli che lo sostengono lo consoleranno molto. Per aumentare la resistenza del corpo, è molto importante che una persona faccia qualcosa di diverso dal proprio lavoro. Soprattutto passare i fine settimana con una buona cerchia di amici per allontanarsi dallo stress lavorativo, ad esempio, andare insieme e piantare alberi, fare sport li aiuterà a liberarsi delle energie negative. Se una persona è lasciata sola, ritirata e pensa sempre di essere sola, il suo cuore non sarà in grado di sopportare questo pesante fardello.