Prendi la prevenzione contro le malattie autunnali

Nei mesi autunnali, quando il sole inizia a perdere il suo effetto e la temperatura si alza e si abbassa, aumenta l'incidenza delle malattie infettive. Con l'apertura delle scuole, soprattutto la presenza collettiva dei bambini e l'aumento del tempo trascorso nelle aree chiuse può provocare la rapida diffusione di malattie infettive. Rafforzare il sistema immunitario, che risente negativamente di fattori quali temperatura, vento e umidità, è una delle prime misure che si possono adottare contro le infezioni. Gli specialisti di medicina interna del Memorial Şişli Hospital hanno fornito informazioni sulle misure che possono essere prese contro le infezioni autunnali.

Tuo figlio può portare la malattia a scuola

Nei mesi autunnali sono comuni infezioni del tratto respiratorio inferiore e superiore come influenza, sinusite, laringite, bronchite e polmonite. Con l'apertura delle scuole, i bambini che trascorrono più tempo in aree affollate possono causare un aumento dell'incidenza delle malattie infettive. Le malattie trasmesse dalle goccioline possono diffondersi rapidamente tra i bambini. Tenere i bambini lontani da ambienti affollati come scuole e centri commerciali durante le malattie infettive può ridurre il rischio di epidemie.

Prenditi cura di una dieta naturale

Uno dei modi più importanti per mantenere in vita il sistema immunitario è attraverso una dieta equilibrata e naturale. Particolare attenzione va riservata al consumo quotidiano di alimenti ricchi di prebiotici naturali come yogurt, formaggio, arachidi e avena, tenendo conto dell'equilibrio di carboidrati e proteine. Una nutrizione squilibrata può interrompere i sistemi di difesa del corpo e superare facilmente le malattie possono trasformarsi in immagini più gravi.

Assicurati di lavarti spesso le mani.

Le regole di igiene non dovrebbero essere trascurate contro le infezioni autunnali. La precauzione più semplice da prendere è lavarsi le mani frequentemente. Le mani devono essere lavate secondo le regole e non devono toccare il naso, gli occhi e la bocca dopo aver toccato l'ambiente esterno.

Un sonno di qualità ti manterrà in forma

È necessario dare importanza alla qualità e al sonno adeguato per rafforzare il sistema immunitario e aumentare la resistenza del corpo. Un adulto dorme 7-8 ore in un ambiente silenzioso e confortevole aiuta a mantenersi in forma. Va dimenticato che il rilascio di ormoni benefici aumenta durante il sonno.

Sbarazzati della stanchezza autunnale bevendo acqua

Il consumo giornaliero di 1,5-2 litri di acqua previene la disidratazione, riequilibra la temperatura corporea, aiuta la respirazione e contribuisce alla digestione del cibo. Tuttavia, un sufficiente consumo di acqua ha un ruolo importante nel combattere la sensazione di stanchezza provata nei mesi primaverili. Il consumo di acqua, fondamentale per rivitalizzare l'escrezione di tossine e il corpo, impedisce che le vie respiratorie si inumidiscano e che le infezioni si verifichino con maggiore frequenza.

Non trascurare l'esercizio quando fa freddo

L'esercizio fisico e lo sport dovrebbero essere inclusi nella vita in tutte le stagioni per un sistema immunitario forte. Un regolare esercizio quotidiano, che si fa prestando attenzione alla scelta degli indumenti adatti alla stagione, rafforza il sistema immunitario. Un adulto dovrebbe camminare in media 6-8 chilometri al giorno. Fare questa attività all'aperto; Aumenta ulteriormente la resistenza, la forma fisica e l'energia necessaria.

Precauzioni;

  • Il vaccino contro l'influenza e la polmonite può essere somministrato all'inizio dell'autunno.
  • Quando esci, dovresti essere vestito a strati per non avere freddo e non sudare.
  • Bisogna fare attenzione a non trovarsi nello stesso ambiente con persone che tossiscono o starnutiscono. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata a non usare oggetti speciali come penne, libri, computer, occhiali con altri, soprattutto in uffici, uffici e scuole.
  • Se necessario, il supporto vitaminico può essere assunto sotto la supervisione di un medico.
  • Soprattutto quando si osservano focolai di infezione, è necessario evitare ambienti affollati.
  • Le salviettine devono essere consumate monouso e non devono essere utilizzate ripetutamente.
  • Inconsciamente con il consiglio dell'ambiente, i farmaci, in particolare gli antibiotici, non dovrebbero essere usati.