Quali vestiti dovrebbero essere preferiti per l'estate in termini di salute delle donne?

Operazione. Dott. Figen Taşer Güney ha fornito informazioni sui vestiti che causano malattie.

In estate, dovrebbero essere preferiti soprattutto i prodotti in cotone realizzati con materiali naturali che consentono al corpo di respirare. Gli abiti realizzati con materiali sintetici provocano un aumento della temperatura. Di conseguenza, sulla pelle possono svilupparsi sudorazione, irritazione, arrossamento e prurito.

Soprattutto le donne dovrebbero stare molto attente nella scelta della biancheria intima. La biancheria intima di cotone non aderente dovrebbe essere preferita. Allo stesso tempo, dovrebbe essere preferito un reggiseno di cotone che aderisca bene al seno e di una taglia adatta. La biancheria intima non di cotone provoca sudorazione, prurito ed eruzioni cutanee sul corpo.

È inoltre necessario fare attenzione che gli elastici della biancheria intima non siano stretti. La biancheria intima sintetica provoca sudorazione e aumenta il rischio di infezioni fungine.

Soprattutto i vestiti con cordino G aumentano l'irritazione della mucosa genitale sensibilizzata e non è consigliabile indossarli. La biancheria intima sintetica in particolare causa infezioni vaginali, funghi e irritazioni con secrezione.

È anche sfavorevole indossare abiti attillati, soprattutto in estate. I pantaloni stretti non dovrebbero essere preferiti. Potrebbe anche essere scomodo indossare pantaloni con vita bassa e pancia aperta, che è uno stile di abbigliamento popolare di recente. Questo tipo di abbigliamento può causare dolore all'inguine. I pantaloni stretti possono causare infezioni fungine.

È scomodo indossare abiti attillati, gonne o pantaloni attillati che aumentano la pressione intra-addominale. Non è appropriato indossare calzini elasticizzati stretti o calzini con cicatrici sulle ginocchia che mettono a dura prova la circolazione. Questo tipo di abbigliamento può portare a disturbi circolatori e ingrossamento delle vene delle gambe, che possono predisporre alle vene varicose.

Bisogna fare attenzione anche nella scelta delle scarpe. Le scarpe fatte di materiale non sudato dovrebbero essere preferite. La misura della scarpa deve essere della misura appropriata per il piede e la misura varia a seconda dell'aumento di peso e del pagamento durante il periodo. A volte, i tacchi di 2-3 centimetri dovrebbero essere preferiti dopo la nascita.