Non dire brutte vacanze al tuo carnevale

Pochi giorni prima delle vacanze estive, gli studenti e le loro famiglie sono circondati dalla pagella. Questo periodo, in cui i bambini con buoni voti aspettano con impazienza, significa angoscia e giorni stressanti per gli studenti con problemi di grado. Pedagogo Dr. Melda Alantar ha suggerito ai genitori il fallimento della pagella e affinché i bambini trascorressero una vacanza estiva produttiva.

Non incolpare tuo figlio per una cattiva pagella

La pagella è un indicatore delle lezioni che lo studente ha portato a termine o ha avuto difficoltà. La famiglia, gli studenti e gli educatori dovrebbero vedere la valutazione della pagella come una tabella di marcia per raggiungere il vero potenziale dello studente. In caso di fallimento scolastico, la famiglia dovrebbe assolutamente astenersi dall'etichettare il bambino con espressioni come "pigro", "irresponsabile", imponendo punizioni e usando la violenza. Se tali approcci minano la fiducia in se stessi del bambino; Può portare a situazioni come scappare di casa, farsi del male e allontanarsi dalla vita scolastica. La famiglia dovrebbe valutare l'insuccesso scolastico del bambino come un problema che deve essere risolto e che può essere superato e trovare una soluzione affrontando l'origine del problema. La vacanza è un periodo di opportunità per il bambino di riposarsi, divertirsi e raggiungere il successo con un programma preparatorio appropriato.

Sta a te sfruttare al meglio la vacanza

È importante che tu pianifichi il tuo programma di vacanza in modo che tuo figlio possa approfittare di questa opportunità. Quando si viaggia in auto o in autobus, i bambini seguono il percorso guardando le mappe e seguono i segnali stradali e le indicazioni per garantire un apprendimento efficace. Conduce alla realizzazione dell'apprendimento conoscendo e sperimentando le ricchezze storiche e naturali dell'ambiente. Lo sviluppo del bambino include anche il processo di socializzazione. Per questo motivo, per sviluppare la sua personalità, dovrebbe beneficiare di attività sportive e artistiche in linea con i suoi interessi, e partecipare ad attività come club e corsi dove può condividere lo stesso ambiente con i suoi coetanei.

I campi estivi rendono l'istruzione divertente

Le scuole estive sono istituzioni che offrono agli studenti e alle famiglie l'opportunità di beneficiare del periodo di vacanza. Soprattutto i ragazzi e le ragazze in età scolare e primaria possono beneficiare delle scuole estive. Tuttavia, le famiglie dovrebbero prendere le opinioni dei loro figli su questo tema e dare loro il diritto di scegliere i campi estivi a cui parteciperanno, gli sport e le attività che preferiranno.

Altri fattori di cui tenere conto nella scelta dei campi estivi sono gli interessi e le capacità del bambino. Con le attente osservazioni ed esami di genitori, educatori ed esperti, è possibile determinare gli interessi del bambino. È meglio indirizzare un bambino che non è interessato allo sport ma ama il teatro in un ambiente in cui si svolgono attività teatrali anziché attività sportive.

Le scuole estive sono ambienti che consentono agli studenti di rilassarsi dopo un lungo anno accademico. Gli studenti socializzano stringendo nuove amicizie e migliorando le loro capacità di comunicazione. Trovano l'opportunità di mettersi alla prova e confrontarsi con i loro amici nell'ambiente in cui si trovano i loro coetanei.

Lascia che tuo figlio trascorra del tempo con la tua famiglia e i tuoi parenti

Ad esempio, è possibile organizzare serate di condivisione in famiglia. Trascorri almeno tre ore insieme una notte a settimana. Soprattutto gli adolescenti hanno bisogno di cerimonie familiari. Descritto come famiglia allargata per rafforzare i legami familiari, nonna, nonno, zia, zio, zio, nipote, cugino, ecc. È possibile organizzare visite da condividere con i parenti. I viaggi organizzati per incontrare parenti stretti che vivono fuori città o campagna offrono l'opportunità di socializzare con la famiglia allargata, oltre a fornire ai membri della famiglia l'opportunità di vedere i luoghi in cui sono nati, dove sono cresciuti, per rinfrescarsi e condividere il proprio ricordi. Ai bambini piace ascoltare i ricordi del passato dei genitori.

Ottieni assistenza da esperti, se necessario

Parla con tuo figlio e il suo insegnante per identificare le aree in cui lo studente sta migliorando e lottando. Approfitta degli accordi speciali della scuola come corsi e studi per studenti che non hanno successo in determinate materie. Identifica le persone nella tua famiglia e nella comunità che possono supportarti in questo senso. Presta attenzione ai dubbi e ai suggerimenti degli insegnanti e dei consulenti psicologici su tuo figlio su questioni che influenzano il rendimento scolastico come difficoltà di apprendimento e deficit di attenzione. Ottieni aiuto da esperti quando necessario.