Sudorazione della mano

I medici del dipartimento di malattie interne del Memorial Hospital hanno spiegato il metodo di ionoforesi utilizzato nel trattamento della sudorazione delle mani. "La sudorazione delle mani può essere un problema molto fastidioso per le persone. Potrebbero esserci molte persone che hanno paura di stringere la mano perché le loro mani sono molto sudate.

Cause di sudorazione eccessiva:

  • Durante i periodi in cui le donne attraversano la menopausa,
  • Disfunzioni della ghiandola tiroidea (gozzo),
  • Lo zucchero cade o vieni fuori,
  • Malattie infettive croniche come la tubercolosi (tubercolosi),
  • Malattie tumorali,
  • Malattie neurologiche,
  • Obesità (obesità),
  • Fattori psicologici.

Principi del trattamento di ionoforesi:

Le mani sono inserite a metà nel contenitore riempito con acqua di rubinetto. Ci sono elettrodi (+) o (-) nel contenitore. La corrente continua (20mA) viene fornita agli elettrodi con uno strumento speciale. Queste sessioni vengono ripetute per 15-20 giorni e 25 minuti. Come risultato delle sedute, si osservano alcune riduzioni della sudorazione fino al 90% dei pazienti. Quindi, una volta alla settimana sono sufficienti sessioni per evitare che la sudorazione ricominci. Questo trattamento ha iniziato ad essere applicato in presenza di specialisti di medicina interna. Le persone con disturbi della sudorazione dovrebbero prima indagare se hanno tali disturbi e trattarli, se ce ne sono. Pertanto, le persone con tali reclami dovrebbero essere sottoposte a un controllo interno. La ionoforesi, un trattamento semplice, ha fornito grandi benefici nella sudorazione locale di mani e piedi senza alcuna causa. Studi condotti negli ultimi anni hanno dimostrato che questo metodo garantisce un successo fino al 90% e presenta grandi vantaggi in termini sia di effetti collaterali che di praticità rispetto ad altri metodi di trattamento. Il trattamento chirurgico può essere applicato ai pazienti che non beneficiano di questo trattamento e quelli che non traggono beneficio dai farmaci per via orale. Il trattamento farmacologico ha gravi effetti collaterali sistematici come secchezza delle fauci, disturbi dell'equilibrio e disturbi visivi. Il trattamento chirurgico, invece, è una procedura non così semplice eseguita con metodo endoscopico.

Non applicabile per:

  • Donne incinte
  • Quelli con pacemaker,
  • Può essere applicato a chiunque tranne a coloro che hanno impianti ortopedici in metallo.

Per informazioni: 444 7 888