Il rischio di ictus correlato al cuore può essere prevenuto con l'applicazione del tappo

Per prevenire l'ictus causato da coaguli di sangue, molti pazienti devono usare costantemente fluidificanti del sangue. Ad alcuni pazienti non possono essere somministrati fluidificanti del sangue a causa di sanguinamento ricorrente. Al fine di proteggere questi pazienti dalle malattie causate da coaguli cardiaci senza utilizzare fluidificanti del sangue, viene applicato un nuovo metodo che chiude la piccola cavità cieca nell'atrio sinistro con un tappo. Pertanto, gli ictus cardiaci possono essere prevenuti con metodi moderni quando diagnosticati in una fase precoce. Memorial Ankara Hospital Cardiology Department Head Prof. Dott. Ali Oto ha fornito informazioni sul "metodo di chiusura dell'appendice atriale sinistra".

Il rischio di ictus aumenta di 5 volte nei pazienti con fibrillazione atriale

Il 90 percento dei coaguli derivati ​​dal cuore si sviluppa all'interno della protrusione a forma di dito nell'atrio sinistro con una punta smussata che non si apre da qualche parte, quindi va al cervello e ad altri organi del corpo. Soprattutto nell'aritmia nota come "fibrillazione atriale", la frequenza di ictus dovuto a coaguli indotti dal cuore aumenta cinque volte di più del normale, poiché l'atrio non si contrae e vibra quasi. Gli ictus che si sviluppano in questi pazienti sono molto gravi rispetto ad altri ictus e possono portare alla disabilità e persino alla morte del paziente.

La necessità di fluidificanti del sangue si sta esaurendo

Nei pazienti con fibrillazione atriale, il disturbo del ritmo può essere osservato continuamente per alcuni minuti, a volte per alcuni giorni. In entrambi i casi, i fluidificanti del sangue devono essere assunti continuamente nei pazienti ad alto rischio di coagulazione. Sebbene i fluidificanti del sangue siano generalmente efficaci e sicuri, alcuni pazienti non possono essere utilizzati a causa di sanguinamento ricorrente o ictus può svilupparsi nonostante questo farmaco. In questi casi, posizionare un tappo nella bocca della cavità cieca chiamata appendice nell'atrio sinistro, che è la fonte più importante di coaguli derivati ​​dal cuore, impedisce la formazione di nuovi coaguli e il passaggio al cervello. Soprattutto, questi pazienti non hanno più bisogno di usare fluidificanti del sangue.

I metodi di visualizzazione vengono alla ribalta

Non è necessario un intervento chirurgico nel trattamento applicato. Entrando nella vena della gamba dall'inguine destro all'atrio destro, da lì all'atrio sinistro, si trova la bocca dell'appendice e si posiziona un tappo speciale. La procedura viene eseguita utilizzando metodi di ecocardiografia e fluoroscopia insieme. Anche l'ecocardiografia quadridimensionale, recentemente introdotta nell'uso clinico, offre una grande comodità in questo senso. I pazienti che non avvertono alcun dolore durante l'applicazione vengono dimessi dopo essere stati in ospedale per una notte.

Efficace come anticoagulanti contro l'ictus

Attualmente, due diversi dispositivi, vale a dire la spina, sviluppati da due diversi produttori sul mercato, sono stati approvati dalle autorità sanitarie internazionali. Studi su un gran numero di pazienti dimostrano che questi dispositivi sono efficaci quanto i fluidificanti del sangue nella prevenzione dell'ictus. Dopo la procedura, il corpo copre il tappo posizionato in breve tempo, che elimina la necessità di fluidificanti del sangue. Pertanto, il paziente è protetto dal rischio di ictus senza farmaci e la possibilità di sanguinamento correlato al farmaco viene eliminata.