8 consigli per prevenire gli infortuni legati agli sport estivi

Nei giorni in cui il caldo si fa sentire, sport come il nuoto, il beach volley e il ciclismo possono preparare il terreno agli infortuni. L'esercizio prima dello sport, il consumo di acqua, persino la scelta dell'orologio sportivo possono prevenire gli infortuni che possono verificarsi. Memorial Şişli Hospital Direttore del dipartimento di ortopedia e traumatologia Prof. Dott. Z. Uğur Işıklar ha fornito informazioni sugli infortuni che possono essere subiti negli sport estivi e sulle precauzioni da prendere.

Guida il tuo bambino a praticare sport adatti

I genitori che vogliono che i loro figli trascorrano questo periodo con lo sport in estate sono alla ricerca di varie tipologie. Prima di iniziare lo sport, la salute e la competenza fisica dovrebbero essere valutate sia nei bambini che negli adulti. Non va dimenticato che il tasso di bambini e giovani che abbandonano l'attività sportiva in 15 anni a causa di infortuni legati alle attività sportive ha raggiunto il 70-80%. Tuttavia, è più appropriato che i bambini siano indirizzati al ramo sportivo appropriato dopo aver valutato la loro struttura articolare, muscolare e tendinea e le caratteristiche genetiche. Non tutti i bambini alti sono candidati adatti per il basket. Il tasso di lesioni è molto più alto nei bambini che non soddisfano le condizioni di salute minime per le attività sportive.

Non dimenticare gli esercizi prima e dopo l'esercizio

In generale, le persone che sono immobili per tutto l'inverno per iniziare l'attività sportiva improvvisamente in estate provocano infortuni. Soprattutto dopo gli sport pesanti, gli strappi muscolari e il sanguinamento all'interno dei muscoli sono tra i problemi più comuni. Lo stretching, lo stretching, il riscaldamento prima dello sport e gli esercizi di raffreddamento dopo lo sport sono una delle misure principali che possono prevenire gli infortuni. I movimenti di riscaldamento aumentano la quantità di ossigeno che raggiunge i muscoli accelerando il cuore e il sistema circolatorio. Dopo lo sport, come gli esercizi di riscaldamento e stretching che aumentano la flessibilità dei muscoli e consentono loro di lavorare in modo efficiente, i movimenti di raffreddamento aiutano anche la frequenza cardiaca a tornare alla normalità in modo sano.

Non nuotare in stili invadenti

Nuoto, che fa lavorare tutti i muscoli del corpo in modo coordinato; È uno degli sport consigliati per malattie del ginocchio, della vita, della schiena, delle articolazioni e delle ossa. Tuttavia, nuotare senza riscaldamento e allungare i movimenti può portare a diversi infortuni. Quando la zona delle spalle viene utilizzata molto nel nuoto, ci sono più lesioni in quest'area. Quelli con problemi al menisco possono soffrire di stile rana e quelli con fastidio alle spalle possono soffrire di nuoto a stile libero. Al fine di prevenire gli infortuni che possono verificarsi durante il nuoto, è importante fare esercizi di riscaldamento e stretching prima di nuotare, evitando stili eccessivamente stressanti come le farfalle.

Non saltare in acqua

Uno dei problemi più comuni in mare e nelle piscine in estate è dovuto ai salti, che si chiamano pesca o chiodatura. I salti di pesca o inchiodatura possono causare diversi problemi di salute, soprattutto in acque profonde meno di 2 metri. A seconda dell'area colpita dal pavimento, possono verificarsi lesioni dovute a traumi alla caviglia, alla spalla, alla testa e alla colonna vertebrale. Se deve essere saltato senza saltare in acqua, è preferibile l'acqua più profonda di 2 metri.

Il piacere della pallavolo può ferirti la spalla

La pallavolo, che è una delle attività in spiaggia più piacevoli, può causare soprattutto lesioni alla spalla. Il fatto che il livello della palla sia generalmente sopra la testa può mettere a dura prova le articolazioni della spalla. Poiché la difficoltà di movimento nella sabbia causerà uno sforzo extra, potrebbero verificarsi lesioni muscolari. Evitare movimenti eccessivi e giocare a beach volley quando il sole e il caldo non si fanno sentire è un'opzione più salutare.

Adatta la bici alla tua altezza

Le gite in bicicletta durante i mesi estivi possono predisporre a fastidi, soprattutto alle ginocchia, dovuti ad un uso improprio. Uno degli errori più comuni è usare una bicicletta che è regolata all'altezza di qualcun altro. Tenere il sedile basso, soprattutto per paura di cadere, provoca la rottura delle ginocchia più del necessario. Pedalare in questa posizione per molto tempo può causare un carico eccessivo sulle ginocchia e causare dolore. Anche la rettilineità delle ginocchia mentre si preme il pedale è tra i dettagli importanti.

Gioca a tennis con la racchetta giusta

Il tennis, che è uno degli sport all'aperto più praticati in estate, può comportare il rischio di lesioni, soprattutto per i principianti. Maneggiare male la racchetta, stringere eccessivamente o giocare con una racchetta impropria può causare il disturbo del "gomito del tennista" che causa un forte dolore all'esterno del gomito e dell'avambraccio. I genitori dovrebbero fare attenzione, soprattutto affinché i bambini che hanno appena iniziato a giocare a tennis non provino fastidio al gomito in futuro. Nel trattamento del gomito del tennista che provoca dolore durante l'attività, l'applicazione del ghiaccio durante il dolore dà risultati positivi evitando le attività che affaticano il gomito.

Per non ferirsi mentre si fa sport;

  1. Prima di iniziare lo sport, sottoponiti a controlli sanitari. Scegli lo sport che fa per te, tenendo conto delle avvertenze del tuo medico.
  2. Determina le scarpe e le attrezzature relative allo sport dopo aver consultato uno specialista.
  3. Non trascurare gli esercizi di riscaldamento e stretching prima e dopo l'esercizio per rinfrescarsi.
  4. Prenditi una pausa dallo sport quando sei stanco e provi dolore. Ricorda che il dolore può essere segno di un problema serio.
  5. Assicurati che gli esercizi non vengano eseguiti troppo spesso.
  6. Presta attenzione alla tua dieta. Il tessuto potrebbe non essere in grado di utilizzare abbastanza energia per la riparazione nello sport senza soddisfare il fabbisogno calorico. Ciò può causare il collasso dei muscoli.
  7. Consuma molti liquidi, soprattutto acqua, poiché perderai liquidi ed elettroliti durante lo sport.
  8. Aumenta gradualmente l'esercizio che svolgi di routine. Non appesantire il tuo corpo e scegli obiettivi oltre la tua portata.