Suggerimenti sani per il Ramadan per i pazienti diabetici

È di grande importanza che i diabetici siano in grado di mantenere i livelli di zucchero nel sangue a un certo livello facendo pasti piccoli e frequenti durante il giorno per una vita sana. L'interruzione della regolazione della glicemia può causare molti disagi ai diabetici a digiuno. Per questo motivo, i pazienti diabetici dovrebbero prestare attenzione ad alcuni punti importanti sulla dieta e sulle attività fisiche durante il Ramadan. Specialista del dipartimento di endocrinologia e malattie metaboliche del Memorial Antalya Hospital. Dott. Gökhan Yazıcıoğlu ha dato importanti suggerimenti ai pazienti diabetici riguardo al mese di Ramadan.

Il controllo medico è essenziale per il digiuno

Mentre un basso livello di zucchero nel sangue può manifestarsi con sintomi lievi da parte del corpo in persone sane, nei pazienti diabetici questo può portare a gravi conseguenze pericolose per la vita come la perdita di coscienza. I pazienti diabetici dovrebbero assolutamente consultare il proprio medico prima di iniziare il digiuno, farli controllare e agire secondo il piano da fare per loro. È particolarmente dannoso per i pazienti che usano alcuni farmaci che controllano la glicemia alta e l'insulina a digiuno.

Vertigini e sensazione di svenimento

Essere affamati a lungo a causa del digiuno può causare attacchi di "ipoglicemia" facendo scendere il livello di zucchero nel sangue a limiti pericolosi. Inoltre, la disidratazione, in altre parole la perdita di liquidi dovuta alla disidratazione durante il digiuno, può causare problemi ai pazienti diabetici. L '"ipoglicemia" è un importante problema di salute manifestato da sintomi quali visione offuscata, mal di testa, vertigini, sudorazione e sensazione di svenimento. L'ipoglicemia può causare perdita di coscienza se non viene eseguito un intervento appropriato. Ipoglicemia riscontrata frequentemente nei pazienti diabetici; Fame a lungo termine, dosi eccessive di insulina e alcuni farmaci per il diabete e un eccessivo esercizio fisico li innescano.

Presta attenzione a queste lamentele!

  • Eccessiva caduta di zucchero (ipoglicemia, zucchero nel sangue inferiore a 60 mg / dl)
  • Disidratazione eccessiva
  • Livello di zucchero nel sangue troppo alto
  • Perdita di peso eccessiva o aumento di peso
  • In caso di peggioramento del danno d'organo dovuto al diabete, è necessario cercare immediatamente l'aiuto di un esperto.

Prestare attenzione a questi per evitare problemi di salute

  • Poiché mangiare troppo velocemente all'iftar aumenta improvvisamente la glicemia, gli alimenti dovrebbero essere consumati lentamente. Iftar dovrebbe essere iniziato con la zuppa, dopo la zuppa, il pasto dovrebbe essere messo in pausa per 10-15 minuti e poi continuato.
  • Preferire succosi piatti a base di verdure e non consumare pane in eccesso.
  • I cibi pesanti e stressanti non dovrebbero essere consumati nel sahur e dovrebbero essere preferiti i cibi per la colazione.
  • La perdita di liquidi dovuta al digiuno, insieme ai farmaci usati per l'ipertensione, comune nei diabetici, può portare a una carenza di liquidi e di alcuni importanti minerali nell'organismo. Il consumo di liquidi dovrebbe essere ben regolato durante il periodo dall'iftar al sahur.
  • La perdita di sale durante il giorno deve essere compensata.
  • Va tenuto presente che la perdita di liquidi può portare a problemi renali nei pazienti diabetici.
  • Le persone con diabete dovrebbero controllare i livelli di glucosio nel sangue con dispositivi di misurazione più volte al giorno, fino all'iftar.