Approcci moderni al trattamento dell'impotenza sessuale

L'impotenza sessuale o la disfunzione erettile è uno dei principali problemi sessuali che gli uomini sperimentano. Questo problema, che può influire negativamente sulla psicologia degli uomini, può essere trattato con i giusti approcci. Prof. Dott. Mehmet Murad Başar ha fornito informazioni sull'impotenza.

Cos'è l'impotenza?

La difficoltà di erezione, nota colloquialmente come impotenza sessuale, è definita come l'incapacità di mantenere o mantenere la durezza del pene necessaria per un rapporto sessuale sano. Impotenza con disfunzione sessuale maschile; Copre diversi problemi come la mancanza di desiderio sessuale, problemi di eiaculazione, assenza di orgasmo, mancanza di pene, curvatura del pene, nota come perdita di libido.

Qual è la frequenza del problema della disfunzione sessuale?

Mentre le disfunzioni sessuali sono osservate a un tasso del 26-35% nei 30-40 anni di età, questo tasso aumenta fino al 40-52% nella fascia di età 40-50. Oltre i 50 anni, l'incidenza della disfunzione sessuale è compresa tra il 49,3% e il 72%. Mentre il problema più comune nella fascia di età giovane è l'eiaculazione precoce; Negli anziani, l'impotenza sessuale e la riluttanza sessuale vengono alla ribalta. Tuttavia, nonostante questi tassi elevati, solo il 10% dei pazienti condivide il problema con il proprio medico e richiede un trattamento perché si vergogna e si vergogna.

Quali sono le cause dell'impotenza?

L'impotenza sessuale può essere causata da problemi fisici o psicologici.

-Malattie psicologiche: l'umore corretto è molto importante per una vita sessuale sana. Problemi di lavoro, economici o legati al partner e la depressione possono influenzare l'umore dell'individuo e impedire loro di avere un rapporto sessuale sano.

-Malattie sistemiche: diabete, arteriosclerosi, colesterolo alto e ipertensione sono i fattori più importanti che causano la perdita di erezione, cioè l'impotenza. Nel 50% degli uomini con diabete e malattie cardiache, alla prima diagnosi o negli anni successivi si sviluppano diversi problemi di funzione sessuale, in particolare l'impotenza.

- Malattie del sistema nervoso: diabete, dipendenza da alcol o malattie che colpiscono il sistema nervoso possono causare impotenza negli uomini. Inoltre, lesioni spinali e danni ai nervi che svolgono un ruolo nell'erezione durante la chirurgia del cancro possono causare impotenza negli uomini.

-Malattie croniche: 35-70% nei pazienti con malattia epatica cronica; In quelli con malattia renale cronica, si osserva più del 50% della disfunzione sessuale.

-Disturbi ormonali: la carenza di ormone testosterone, il lavoro insufficiente o eccessivo della ghiandola tiroidea causa impotenza e disfunzione sessuale.

- Malattie delle vie urinarie: le malattie della prostata causano perdita della funzione sessuale e impotenza sia per fattori fisiologici che per la qualità della vita della persona.

-Fumo: il tasso di disfunzione sessuale negli uomini che fumano varia tra il 49,5% e il 75%. Questa situazione è direttamente correlata alla quantità e alla durata delle sigarette fumate.

-Uso di farmaci: i farmaci che influenzano il meccanismo ormonale, la pressione sanguigna e la stimolazione neurale insieme ad alcuni farmaci per la pressione sanguigna possono causare disfunzioni sessuali e impotenza.

Obesità: l'obesità, il diabete o la sindrome metabolica, che si osserva con un aumento del tasso di grasso nel sangue con un aumento della resistenza all'insulina, è un importante fattore di rischio per lo sviluppo della disfunzione sessuale negli uomini.

- Disturbi anatomici del pene: possono verificarsi problemi di impotenza in casi come pene piccolo, curvatura del pene, posizione del foro urinario in una posizione diversa da quella normale.

Come viene compresa la fonte del problema dell'impotenza?

Prima di tutto, è necessario determinare il tipo di disfunzione sessuale con una domanda dettagliata. In molti pazienti che si presentano con la denuncia di avere difficoltà nel rapporto sessuale, quando viene fatto un interrogatorio dettagliato, si comprende che il problema principale non è l'erezione, ma lo scarico di sperma all'inizio del rapporto sessuale e l'incapacità di mantenere l'erezione a causa dell'eiaculazione. Il problema principale in questi pazienti non è l'impotenza, ma l'eiaculazione precoce. Allo stesso modo, quando viene fatto un interrogatorio dettagliato in pazienti particolarmente anziani che presentano perdita erettile, il problema principale è la mancanza di desiderio sessuale; Si può capire che la persona non può raggiungere l'erezione e sperimentare l'impotenza sessuale poiché non c'è bisogno sessuale. Può essere sperimentato nelle situazioni opposte. Nella ricerca dettagliata condotta in pazienti con disturbi di anoressia sessuale, si può comprendere che la persona ha difficoltà a raggiungere un'erezione ed evita il rapporto sessuale perché non può raggiungere un'erezione. Pertanto, la storia del paziente è essenziale per la valutazione accurata della disfunzione sessuale.

Le informazioni ottenute durante questo colloquio sono utili anche per capire se il problema è dovuto a una malattia psicologica o organica.

Sintomi di impotenza psicologica;

  • Di solito ha un inizio improvviso. Mentre prima c'era una vita sessuale normale, questa situazione si verifica all'improvviso. Di fronte a questo problema, il paziente di solito consulta un medico in breve tempo.
  • Nell'interrogatorio fatto durante l'esame, si determina che le persone hanno uno stile di vita stressante e relazioni lavoro-famiglia-ambiente.
  • Non ci possono essere fattori di rischio per alcun problema di salute, impotenza.
  • I problemi di erezione mostrano variazioni situazionali. Mentre l'erezione normale si osserva in alcuni ambienti e condizioni, in alcuni casi c'è un problema di erezione.
  • Le erezioni notturne e quelle mattutine sono normali.

Sintomi di impotenza dovuti a deterioramento organico;

  • Il problema dell'impotenza emerge gradualmente per un lungo periodo di tempo. C'è una diminuzione della qualità dell'erezione della persona per un lungo periodo di tempo. Soprattutto i pazienti anziani percepiscono questo come una conseguenza naturale dell'invecchiamento. Per questo motivo, lo sviluppo della piena impotenza si verifica in un periodo di tempo più lungo. Pertanto, il paziente si rivolge al medico per un periodo di tempo più lungo. Il reclamo del paziente è più vecchio di 6 mesi.
  • Spesso c'è un ulteriore problema di salute come il diabete, che causa un disturbo organico, l'aterosclerosi che colpisce le arterie, l'ipertensione o l'iperlipidemia.
  • I problemi di impotenza non mostrano variazioni situazionali.
  • L'indurimento notturno e le erezioni mattutine sono ridotte o assenti.

Quali test vengono effettuati per determinare la fonte dell'impotenza?

Dopo aver determinato il tipo di disfunzione sessuale con un'anamnesi dettagliata, è necessario un esame fisico dettagliato. L'esame obiettivo non si limita alla valutazione dell'organo genitale, viene eseguito come esame sistemico completo. Dopo la valutazione dell'area genitale, è necessario osservare anche la crescita dei peli, la struttura della barba e la crescita del seno nel paziente. Durante la misurazione della pressione sanguigna e dell'indice di massa corporea, i pazienti con problemi di minzione e di eiaculazione precoce e i pazienti di età superiore ai 50 anni devono sottoporsi a un esame della prostata.

Dopo l'esame obiettivo, vengono eseguiti test che rivelano fattori di rischio come aterosclerosi, diabete o disturbi ormonali. I test da eseguire ai pazienti con disturbi di impotenza sono i seguenti:

-Test biochimici: misurazione dei livelli sierici di lipidi, glicemia a digiuno, test dei livelli di HbA1C che forniscono informazioni sulla glicemia media a 3 mesi in un paziente noto per essere diabetico.

-Test ormonali: misurazione del livello di testosterone sierico

Oltre a questi test, nei casi necessari possono essere richiesti test aggiuntivi come test di funzionalità epatica, sangue intero e sedimentazione, analisi completa delle urine, misurazione del livello di PSA, test ormonali aggiuntivi a seconda della malattia sottostante o del fattore di rischio. Non vengono eseguiti test di routine per valutare il sistema neurologico in un paziente che si presenta con impotenza. Nei casi di diabete, malattie croniche che coinvolgono il sistema nervoso, uso di farmaci o con una storia di intervento chirurgico, la valutazione del paziente è raccomandata dal dipartimento competente per un esame neurologico dettagliato.

L'imaging radiologico viene utilizzato nella diagnosi e nel trattamento dell'impotenza?

L'afflusso di sangue al pene è fornito da una singola arteria. Qualsiasi fattore di rischio o malattia che colpisce questa vena può interrompere il flusso sanguigno, causando una diminuzione dell'afflusso di sangue al pene e dell'impotenza. A tal fine, il flusso sanguigno del pene viene valutato mediante ecografia Doppler del pene. L'ecografia Doppler peniena non viene applicata a tutti i pazienti perché è una procedura minimamente invasiva. Le situazioni in cui viene applicata l'ecografia Doppler peniena;

  • Quelli con malattie sistemiche come diabete, aterosclerosi, ipertensione, iperlipedemia che influenzeranno la struttura vascolare
  • Quelli con consumo cronico di alcol e sigarette a lungo termine
  • Pazienti con operazione al pene, storia di trauma e alterazione del flusso sanguigno e della struttura del pene
  • Quelli con una storia di intervento chirurgico per l'addome inferiore o per i grandi vasi
  • Quelli con una storia di malattia di Peyronie
  • Pazienti che non rispondono al trattamento precedente
  • Nell'ecografia Doppler del pene, l'erezione artificiale si ottiene iniettando un ago di erezione al paziente e il flusso sanguigno del pene viene misurato a intervalli di 5 minuti prima e dopo questa iniezione.

La carenza di testosterone causa impotenza?

Il testosterone è un ormone secreto dai testicoli, l'organo genitale maschile. Il testosterone, che inizia a essere rilasciato con l'adolescenza, fornisce la differenziazione della struttura corporea e lo sviluppo dei caratteri di genere in questo processo. La caratteristica più importante del testosterone, che ha effetti importanti su molti organi e tessuti come lo sviluppo del tessuto muscolo-osseo, la produzione di cellule del sangue, il controllo del metabolismo dei lipidi e la regolazione delle funzioni cardiache, è che fornisce desiderio. Nei casi in cui il testosterone è basso, il rapporto non può essere raggiunto a causa della perdita del desiderio sessuale. Il basso livello di testosterone legato all'età, noto anche come "andropausa" tra le persone, è un problema di salute che si verifica negli uomini di età superiore ai 50 anni. Inoltre, nella fascia di età giovane si osservano bassi livelli di testosterone e disfunzioni sessuali a causa dello stress, di alcuni farmaci utilizzati e dell'obesità.

Quali modi vengono utilizzati per trattare l'impotenza?

Il trattamento della disfunzione sessuale deve essere effettuato dopo che è stata fatta la diagnosi appropriata.

I trattamenti eseguiti nel trattamento dell'impotenza sono rispettivamente:

  • Implementare uno stile di vita che controlli il fumo e il consumo di alcol e includa un programma di esercizio fisico regolare.
  • Farmaco. L'uso di farmaci noti come farmaci indurenti tra le persone dovrebbe essere fatto sotto la supervisione di un medico. Vengono utilizzati disturbi ormonali e farmaci e trattamenti che ritardano l'eiaculazione precoce.
  • Applicazioni topiche; Possono essere fatte iniezioni che forniscono indurimento al pene.
  • Applicazioni di trattamento esterno; Terapia d'urto con dispositivo a vuoto, ESWT

Metodi chirurgici; Protesi peniene e interventi chirurgici vascolari noti come bastoncini della felicità

TRATTAMENTO DELL'IMPOSSIBILITÀ

Quanto sono efficaci i cambiamenti dello stile di vita nel trattamento dell'impotenza?

Il 79% degli uomini con impotenza è al confine con l'obesità. La perdita del desiderio sessuale e della libido si osserva negli uomini obesi a causa di una diminuzione dei livelli di testosterone. Inoltre, si può verificare impotenza a causa di alcune malattie che accompagnano l'obesità come l'arteriosclerosi e il diabete. Gli studi hanno dimostrato che i problemi sessuali e riproduttivi sono più comuni negli uomini con una circonferenza della vita superiore a 102 centimetri. Non va dimenticato che anche alcuni farmaci per abbassare la pressione sanguigna e alcuni psicofarmaci possono causare impotenza. Una delle cause più importanti dell'impotenza è che il fumo provoca effetti tossici sul sistema vascolare e aterosclerosi, cioè indurimento vascolare. Sebbene l'alcol consumato a bassa velocità abbia un effetto stimolante, l'alcol consumato a dosi elevate sopprime le funzioni cerebrali. Nell'uso cronico di alcol, l'insufficienza epatica e la compromissione dei meccanismi ormonali e la stimolazione neurale portano all'impotenza.

Considerati questi effetti, l'esercizio fisico regolare, le abitudini alimentari di tipo mediterraneo, la cessazione del fumo e il consumo di alcol, la modifica degli eventuali farmaci utilizzati, che causano l'impotenza, sono raccomandati come trattamento iniziale per ogni paziente.

Quello che mangiamo ha un effetto positivo o negativo sull'impotenza? Quali alimenti dovrebbero essere consumati per l'impotenza?

Una dieta composta da molta verdura, frutta e fibre sarà benefica per la vita sessuale. Aumento del desiderio sessuale; Può essere utile consumare determinati cibi afrodisiaci.

Avocado; Aumenta il livello di testosterone attraverso la vitamina B6. Svolge anche un ruolo come fonte di energia grazie al suo contenuto di acido folico.

Semi di zucca; I semi di zucca contenenti vitamine B, E, C e K aumentano il livello di testosterone e controllano il desiderio sessuale.

Arachidi; Aumenta la circolazione sanguigna dell'organo sessuale rilassando i vasi sanguigni con l'intensa quantità di amminoacidi arginina che contiene.

Ostrica; Regola la libido aumentando il livello di dopamina.

Anguria; Grazie all'amminoacido citrullina, aumenta l'afflusso di sangue al pene espandendo i vasi sanguigni.

Aglio; Grazie ad una sostanza chiamata "allicina" contenuta, è efficace nell'aumentare il flusso sanguigno del pene.

Oltre a questi, consumare cioccolato, carruba e banana dà anche risultati benefici per l'impotenza.

È necessario andare da un medico per usare medicinali noti come farmaci per l'erezione?

Medicinali noti come farmaci indurenti; Sono farmaci inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 che forniscono la sintesi di sostanze che svolgono un ruolo nell'erezione del pene e agiscono come vasodilatatori.Esistono quattro diversi tipi di inibitori della PDE5 sul mercato con i principi attivi Sildenafil, Vardenafil, Tadalafil e Avenafil. Sebbene i meccanismi d'azione di questi farmaci siano gli stessi, i loro orari di inizio effettivi sono diversi l'uno dall'altro. Poiché i farmaci hanno effetti cardiaci ed effetti collaterali sistemici, è assolutamente necessario il controllo di un medico prima del trattamento.

A chi vengono applicate le terapie farmacologiche?

Il primo approccio nel trattamento dell'impotenza è la terapia farmacologica. Ogni paziente è un candidato per la terapia farmacologica. Tuttavia, i seguenti punti dovrebbero essere considerati prima del trattamento:

  • Prima di tutto, dovrebbe essere determinato se il tipo di disfunzione sessuale è impotenza, riluttanza sessuale o eiaculazione precoce e deve essere somministrato un trattamento appropriato.
  • Dovrebbe essere valutato se la persona è cardiacalmente idonea o meno prima dell'uso dei farmaci di indurimento.
  • Deve essere rivelato se esiste un fattore di rischio per l'uso di droghe.
  • Devono essere rilevati problemi di salute concomitanti e la dose del farmaco deve essere adattata di conseguenza. Ad esempio, utilizzare in dosi elevate (100 mg) in pazienti diabetici; Uso a basse dosi (25 mg) in pazienti con insufficienza renale

Quali sono gli effetti collaterali della terapia farmacologica?

I farmaci spesso causano effetti collaterali simili come mal di testa, eruzioni cutanee, indigestione e naso che cola. Mentre gli effetti collaterali si verificano a seconda della dose assunta, alcuni effetti collaterali sono più pronunciati con alcuni farmaci. Ad esempio, gli effetti sulla vista sono pronunciati con farmaci contenenti sildenafil, raramente osservati in farmaci contenenti vardenafil, e non con farmaci contenenti principi attivi tadalafil. L'eruzione cutanea è meno comune con il tadalafil. Tuttavia, il tadalafil ha effetti collaterali speciali come mal di schiena e mialgia.

Gli effetti collaterali comuni sono:

  • Mal di testa,
  • Rossore, vampate di calore
  • Pienezza al naso
  • Difetto di visione
  • Bruciore di stomaco

Le persone con malattie cardiache o altri disturbi possono usare farmaci nel trattamento dell'impotenza?

Tutti i pazienti con cardiopatia grave devono essere prima valutati da un cardiologo qualificato. L'uso di tutti i farmaci utilizzati nel trattamento dell'impotenza con diversi farmaci contenenti nitrati è scomodo. I farmaci a base di solo tadalafil possono essere usati insieme alla tamsulosina, che è anche usata per trattare le malattie della prostata. È necessario prestare attenzione alle interazioni dei farmaci contro l'impotenza con gli antipertensivi che dilatano i vasi sanguigni. Non ci sono informazioni che gli effetti collaterali aumentino nei pazienti con malattie cardiache o che tutti e tre i farmaci aumentino il rischio di infarto.

Secondo la valutazione dell'American Institute of Cardiology, l'uso di farmaci contro l'impotenza nelle persone con insufficienza cardiaca avanzata non è raccomandato.

È possibile riprendersi completamente con i farmaci e avere rapporti sessuali senza farmaci?

La terapia farmacologica è una terapia sintomatica. I pazienti possono raggiungere l'erezione assumendo questi farmaci per un certo periodo di tempo prima di avere rapporti sessuali. Pertanto, i farmaci agiscono solo durante il periodo di utilizzo e quando vengono interrotti, il problema di impotenza si ripresenta nei pazienti. Tuttavia, negli ultimi anni, ci sono stati studi clinici sul trattamento permanente dell'impotenza, specialmente con l'uso quotidiano di farmaci contenenti tadalafil a basso dosaggio. L'uso quotidiano di farmaci contenenti tadalafil è un metodo di trattamento preferito nei pazienti con malattie croniche come il diabete e soprattutto per prevenire lo sviluppo di impotenza dopo un intervento chirurgico alla prostata.

Le erbe medicinali sono utili nel trattamento dell'impotenza?

Alcuni agenti erboristici possono essere utilizzati nel trattamento dell'impotenza dovuta a fattori psicologici come ansia da prestazione e stress. A tale scopo, possono essere utilizzati in particolare l'estratto di foglie di epimedium, la foglia di gingko biloba nota come prugna giapponese, radice di ginseng asiatico, frutto di biancospino e frutto di palma nana.

I prodotti erboristici venduti su Internet e sul mercato possono avere effetti negativi?

I pazienti che esitano a consultare un medico a causa dell'impotenza mostrano più interesse per gli articoli venduti su Internet. I pazienti si sentono al sicuro perché possono condividere i loro problemi più facilmente senza utilizzare le loro credenziali. Tali sostanze costituiscono il 70-80% del mercato farmaceutico nei paesi dell'Estremo Oriente, il 40-50% in paesi come la Turchia e il 20-30% in Europa occidentale e in America. Tuttavia, queste sostanze presentano alcuni svantaggi;

  • Il rapporto degli ingredienti attivi nei loro ingredienti potrebbe non essere sufficiente.
  • Gli ingredienti attivi potrebbero non essere affatto presenti.
  • Poiché non vengono prodotti in un ambiente sterile, possono avere un effetto dannoso.
  • Possono contenere sostanze chimiche tossiche per il corpo. Possono verificarsi gravi conseguenze, che vanno dalla perdita della funzione degli organi alla morte a causa di queste sostanze.

In quali pazienti vengono utilizzati metodi con ago e vuoto?

Il metodo di trattamento della seconda fase nel trattamento dell'impotenza è rappresentato dalle applicazioni di trattamento topico e locale. Questi trattamenti sono raccomandati per i pazienti in cui gli inibitori della PDE5 non possono essere utilizzati o in cui questo trattamento non è efficace.

Ci sono effetti collaterali dei metodi con ago e vuoto?

L'effetto collaterale più importante della terapia con ago è l'erezione prolungata. Agenti come papaverina e prostaglandina, che vengono utilizzati a questo scopo, agiscono localmente. L'erezione si verifica entro 10-15 minuti dopo l'iniezione e l'erezione dovrebbe terminare entro 20-30 minuti. Un'erezione che dura più di 6 ore è chiamata erezione prolungata o priapzim e richiede un intervento urgente. Se questa condizione, che si verifica con l'accumulo di sangue coagulato nel pene, se non trattata, può causare la perdita del tessuto che fornisce l'erezione e l'impotenza permanente. Inoltre, durante il trattamento con ago possono verificarsi effetti collaterali come ematoma nel sito di iniezione, formazione di strutture fibrotiche nel pene a causa di iniezioni ripetute e raramente rottura dell'ago.

L'applicazione del vuoto è un metodo estremamente semplice. Durante questa applicazione, il paziente assicura la continuazione dell'erezione attaccando un anello di gomma alla radice del pene per garantire l'erezione. Si consiglia di rimuovere questo anello entro 30 minuti dal rapporto sessuale. Altrimenti, influenzando la circolazione sanguigna del pene, si può verificare un'erezione prolungata come nello stesso trattamento con ago e può causare necrosi del pene, cioè morte dei tessuti. D'altra parte, poiché l'erezione fornita dal vuoto è dovuta all'accumulo di sangue venoso nel pene, il pene è più freddo e più scuro del normale e l'erezione è un po 'dolorosa. Questa situazione può essere scomoda per alcuni pazienti.

I metodi con ago e vuoto sono dolorosi?

Nel trattamento con ago, l'iniezione viene eseguita con un ago da insulina. Poiché questa punta dell'ago è estremamente sottile, è molto meno traumatica. A causa del contenuto dei farmaci utilizzati nel trattamento dell'ago, durante l'iniezione si può avvertire dolore. Questa situazione è più pronunciata con i farmaci contenenti prostaglandine. Tuttavia, il dolore sperimentato scompare in breve tempo.

Nell'applicazione sottovuoto, poiché l'erezione si ottiene con l'accumulo di sangue sporco nel pene, si avverte dolore nel pene a causa dell'effetto di sostanze tossiche. Con l'uso ripetuto del dispositivo, il paziente si adatta a questa situazione e la sensazione di dolore diminuisce nel tempo.

Come viene eseguito il trattamento shock con ESWT?

L'ESWT, che si chiama terapia ad onde d'urto, è una forma di trattamento basata sulla focalizzazione delle onde d'urto ottenute da onde sonore ad alta pressione create all'esterno del corpo nell'area desiderata del corpo mediante un applicatore. ESWT, un metodo sviluppato ispirandosi ai dispositivi di frantumazione di pietre tradizionalmente utilizzati nel trattamento dei calcoli renali, è stato utilizzato negli ultimi anni nel trattamento dell'impotenza. In questo trattamento, viene applicato a diverse parti del pene per supportare la formazione di nuovi vasi e per fornire un miglioramento permanente dell'impotenza. In questo trattamento composto da 6 sedute, ciascuna della durata di circa 20 minuti, vengono applicate in totale 1500 onde d'urto in 5 punti differenti. Non è necessaria alcuna anestesia o analgesico durante l'applicazione. La procedura viene eseguita in regime ambulatoriale; il paziente può continuare la sua vita quotidiana dopo l'applicazione. A causa del fatto che si tratta di un nuovo trattamento, i dati dei pazienti sono molto scarsi. Tuttavia, i risultati ottenuti mostrano che una risposta positiva può essere ottenuta nel 70-80% dei pazienti. Il trattamento può essere ripetuto in 2 sedute con un intervallo di 4 settimane. In alcuni pazienti, il problema di impotenza può ripresentarsi dopo 6-12 mesi. In questo caso, la stessa procedura può essere applicata di nuovo.

La terapia d'urto può essere applicata a ogni paziente?

Poiché la formazione di nuovi vasi è finalizzata all'applicazione di shock, si consiglia di applicarla principalmente a pazienti con problemi vascolari. Trattandosi di un nuovo metodo di trattamento, come affermato in precedenza, i dati clinici non sono sufficienti per quale gruppo di pazienti ha una risposta migliore.

In quali situazioni viene applicata la chirurgia?

Oggi, quando si parla di metodo chirurgico nel trattamento dell'impotenza, la protesi peniena, cioè le applicazioni del bastoncino della felicità, è generalmente espressa. I metodi di chirurgia di bypass per l'apporto di sangue al pene sono attualmente utilizzati in un numero limitato di pazienti. I seguenti criteri dovrebbero essere considerati nella selezione dei pazienti da sottoporre a chirurgia vascolare:

  • Il paziente deve essere nella fascia di età giovane
  • Non dovrebbe essere una malattia sistemica come diabete, ipertensione, iperlipidemia.
  • Casi di impotenza dovuti a danni dovuti a lesione arteriosa
  • La stimolazione nervosa del pene deve essere intatta
  • Dovrebbe essere preferito nei pazienti che rispondono alla terapia iniettiva o ai farmaci per l'erezione.

Per quali pazienti viene utilizzato il bastoncino della felicità e qual è la percentuale di successo?

Il bastoncino della felicità può essere applicato a tutti i pazienti che non rispondono ad altri trattamenti o non possono utilizzare altre terapie. Tuttavia, è necessario discutere tutti i dettagli dei vantaggi e degli svantaggi con il paziente prima di montare la protesi. Perché se il paziente è insoddisfatto dopo l'operazione, se la barra della felicità viene rimossa, non è possibile raggiungere l'erezione spontanea nel periodo successivo, poiché il tessuto del pene che fornisce l'erezione scomparirà.

I bastoncini Happy sono di due tipi, pieghevoli e gonfiabili. Il tasso di soddisfazione del paziente postoperatorio varia tra il 70 e il 92%. Le barre della felicità stesse e tutti i loro attaccamenti sono all'interno del corpo e nessuna parte è visibile dall'esterno. Nei pazienti con un bastoncino della felicità, il flusso di sperma non è influenzato e possono avere un figlio naturalmente.

Il bastoncino della felicità ha una durata specifica?

La vita dei bastoncini della felicità può essere valutata come una vita. Tuttavia, in alcuni casi speciali, potrebbe essere necessario rimuovere i bastoncini della felicità e riaprire il paziente. Queste situazioni sono:

  • Rimozione immediata della protesi a causa di infezione post-protesica
  • Rilascio spontaneo della protesi dalla punta del pene, che è particolarmente visibile nelle protesi flessibili.
  • Potrebbe essere necessario un nuovo intervento a causa del problema della trasmissione del fluido tra gli attacchi della protesi visto solo nelle protesi gonfiabili e gli attacchi della protesi non sono completamente funzionali.