12 Suggerimenti per i genitori di bambini che hanno paura della scuola

I bambini che entreranno nella vita scolastica per la prima volta potrebbero persino esitare a entrare in classe con la paura della scuola. Non bisogna dimenticare che un nuovo ambiente, amici e un ambiente completamente nuovo possono causare paura e ansia nel bambino, e questo problema dovrebbe essere affrontato con sensibilità. In questo processo, genitori e insegnanti hanno responsabilità importanti. Gli esperti del Dipartimento di psicologia infantile e dell'adolescenza del Memorial Health Group hanno fornito informazioni sui punti a cui i bambini dovrebbero prestare attenzione nel processo di abituarsi a scuola.

Non essere iperprotettivo

Iniziare la scuola è uscire di casa, cioè dalle braccia della madre; il bambino deve cercare di esistere da solo. Le famiglie che hanno individualizzato i propri figli e acquisito fiducia in se stesse sperimentano meno difficoltà a questo riguardo; Fin dall'inizio, il bambino ha imparato ad adempiere alla cura di sé e ad altre responsabilità dentro e fuori casa. Al contrario, i figli di genitori iperprotettivi, fingono costantemente che accadrà qualcosa di brutto al loro bambino e inducono il bambino ad aggrapparsi a lui senza dare responsabilità, sperimentano l'ansia da separazione. L'ansia aumenta quando la scuola significa un nuovo ambiente e lasciare un ambiente sicuro significa essere soli.

Parla a tuo figlio della scuola con buoni esempi

È necessario spiegare perché i bambini dovrebbero frequentare la scuola correttamente. Dovrebbero essere fornite informazioni sull'apprendimento di nuove informazioni che lo aiuteranno a crescere, scoprire diverse attività e fare nuove amicizie. Quando la scuola viene informata, alcuni bambini possono reagire negativamente, affermando che non vogliono andare. In questo caso, va affermato che la sua ansia e preoccupazione è stata compresa e non dovrebbero essere date risposte generali come "andrai, ogni bambino va a scuola". Questo farà sì che il bambino risponda in modo più negativo e sentirà che il genitore non lo capisce. Ai bambini piace che si raccontino loro delle storie e si identificano con gli eroi delle storie. Pertanto, leggere libri di fiabe e disegnare immagini sui bambini che iniziano la scuola sarà di supporto in questo senso.

Puoi visitare la scuola prima dell'inizio del nuovo anno scolastico.

Conoscere l'ambiente scolastico in cui si troverà sempre il bambino, come le lezioni, le mense e i servizi igienici, fornirà la sua autostima per il primo giorno. Cercare di insegnare al bambino a leggere e scrivere con la forza nel periodo prescolare può essere un deterrente per la scuola e il bambino potrebbe non essere disposto ad andare a scuola. Un bambino riluttante a farlo non dovrebbe essere costretto. Fare il materiale scolastico insieme al bambino, spiegando quale oggetto funzionerà e cosa aiuterà il bambino ad avere una certa padronanza della scuola.

Presta attenzione a questi per l'adattamento di tuo figlio alla scuola e al successo del corso

  1. Non è giusto che i genitori entrino in classe e diano l'impressione di essere sempre con il loro bambino.
  2. Quando il bambino piange e non vuole andarsene, va ricordato che dovrebbe essere presente individualmente in un ambiente sicuro e piacevole, come discusso in precedenza.
  1. A volte, durante il periodo in cui ci si abitua a scuola, possono verificarsi sintomi psicosomatici come mal di testa, dolore addominale e nausea. In questo caso, calmare il bambino e fornire un ambiente per i suoi problemi legati alla scuola può confortarlo.
  1. Dal primo giorno in poi, le ore di gioco e di studio dovrebbero essere stabilite con regolarità. Per questo, è possibile creare grafici divertenti con il bambino, che potrebbero piacergli.
  1. È importante che organizzi l'ora di andare a letto. Puoi fare un poster su questo argomento che può appendere alla porta della sua stanza.
  1. Non è appropriato andare a scuola frequentemente e sorvegliare il bambino. Perché genitori e figli sono individui separati. È necessario poter vedere e dimostrare che la responsabilità della scuola appartiene al bambino.
  1. L'ambiente di studio è importante. Il bambino dovrebbe studiare in un ambiente semplice e tranquillo con il suo libro, taccuino e penna sulla scrivania in un ambiente lontano da fattori stimolanti come computer e televisione.
  1. Dovrebbe stare accanto a lui e mostrargli come farlo per supportarlo nel fare lezioni individuali, e poi ci si dovrebbe aspettare che lo faccia. Il bambino ha bisogno di sostegno e, in caso di dubbio, di vedere che può fidarsi dei suoi genitori.
  1. Sarà di supporto essere paziente mentre gli insegni qualcosa, stare lontano dalle parole offensive e usare parole come "ben fatto, va bene" come ricompensa verbale quando può. Ricorda che i premi finanziari possono quindi trasformarsi in affari.
  1. Giocare con lui oltre a studiare riduce l'ansia da prestazione del bambino. Allo stesso tempo, aumenta la sua condivisione con i suoi genitori. Per prendere l'abitudine di leggere libri al di fuori della classe, il libro dovrebbe essere letto con lui.
  1. Si dovrebbe prestare attenzione ad attività come arti e sport extracurriculari. Il bambino ha bisogno di un altro ambiente in cui possa esprimersi e rilassarsi. Questa situazione influisce positivamente sulle sue lezioni.
  1. I genitori devono concordare l'ordine di studio del bambino e le regole all'interno della famiglia. In caso contrario, i diversi atteggiamenti dei genitori potrebbero creare confusione per il bambino che si sta già adattando alla scuola.