Mantieni la tua tavola di Natale colorata e con poche calorie

Le fughe al tavolo di Capodanno si trasformano in rimpianti il ​​primo giorno del nuovo anno. Per questo, mentre ci si prepara ad accogliere il nuovo anno con magnifiche tavole di Capodanno, è necessario ricordarsi di seguire una dieta equilibrata e misurata, evitare cibi grassi e prestare attenzione al consumo di dolci. Dyt del dipartimento di nutrizione e dieta del Memorial Antalya Hospital. Berna Ertuğ ha suggerito una dieta sana il giorno di Capodanno.

Un'insalata colorata può essere il salvatore della notte

Il digiuno tutto il giorno del 31 dicembre è l'errore più grande che si possa fare. Pertanto, la giornata dovrebbe iniziare con la colazione, gli spuntini non dovrebbero essere saltati, la carne dovrebbe essere consumata a pranzo e la sera, quindi dovrebbe essere nutrita con verdure. Verdure mediterranee, formaggio, pomodori, cetrioli, ravanello rosso, carote, cavolo rosso, un'insalata con tanto limone su peperoni colorati o un'insalata con yogurt saranno la fonte salutare della tavola di Capodanno con le sue proprietà antiossidanti. Poiché l'insalata è ricca di polpa, riduce anche la sensazione di fame e permette di mangiarla con moderazione da altri piatti in tavola. Condire l'insalata con limone e aceto il più possibile; È particolarmente importante non consumarlo con salse contenenti ingredienti come la maionese.

Non sopprimere la sensazione di fame con le noci!

La cosa più importante al tavolo di Capodanno è il controllo della sensazione di fame. Non solo per fame, ma anche per l'entusiasmo della notte, un consumo illimitato può provocare il risveglio con problemi di salute come diarrea, nausea, intossicazione alimentare, gonfiore, indigestione e glicemia alta la mattina del primo giorno del Capodanno. Bisogna fare attenzione quando si consumano noci piccole e ad alto contenuto energetico e possono essere consumate fino alla fine della tavola di Capodanno. Per questo, va determinata una piccola ciotola e va aggiunta una piccola quantità di varietà come ceci bianchi, noci, nocciole, pistacchi, mandorle, albicocche secche e prugne.

Consuma 1-2 cucchiai di antipasti

Il menù del cenone di Capodanno è preparato con cura con un'ampia varietà di scelte. Tuttavia, è importante consumare ogni sapore un po 'alla volta e smettere di mangiare dopo un certo tempo.

  • La cena può essere iniziata con una zuppa leggera o un antipasto preparato con formaggio, pomodori, cetrioli e yogurt da un piatto di antipasti.
  • Al posto della carne rossa dovrebbero essere preferiti pesce, tacchino e carne di pollo con un contenuto di grassi inferiore.
  • Se si vuole consumare carne rossa, si consiglia di consumare carne cotta al forno o alla griglia al posto della carne arrosto.
  • Verdure al forno o al vapore e verdure all'olio possono essere consumate insieme al piatto principale.
  • Al posto dei dolci di pasticceria, dovrebbero essere presenti alla tavola di Capodanno i dolci al latte o alla frutta.
  • I pasti dovrebbero essere consumati lentamente, la tavola di Capodanno non dovrebbe rimanere troppo tardi e il pasto non dovrebbe essere consumato troppo tardi.
  • Al posto dei cibi fritti si dovrebbero consumare yogurt, verdure a base di olio d'oliva e molte insalate verdi.
  • Se in tavola ci sono molti antipasti e piatti, si consiglia di consumarne al massimo 1-2 cucchiai ciascuno.
  • Il consumo di pane dovrebbe essere ridotto se si mangia riso o pasta.
  • L'assunzione di alcol dovrebbe essere evitata o il limite dovrebbe essere limitato.

8 suggerimenti per mantenere in forma il primo giorno del nuovo anno

  1. Bere molta acqua prima di andare a dormire a Capodanno
  2. Inizia la giornata con la colazione
  3. Segui una dieta ricca di frutta e verdura
  4. Aumenta l'assunzione di liquidi durante il giorno
  5. Consuma 2 tazze di tisana durante il giorno per accelerare il metabolismo.
  6. Consumare frutta come melograno, kiwi, pompelmo, arancia e mandarino, poiché il consumo di antiossidanti riduce gli effetti di problemi come stanchezza e debolezza.
  7. Fare esercizio e camminare a ritmo sostenuto all'aperto, se possibile
  8. Pianifica i tuoi pasti meno spesso