Lascia che il caldo di agosto senza sudare

Quelli che hanno paura di stringere la mano perché hanno le mani sudate, quelli che non possono indossare la camicia perché le tracce di sudore hanno un brutto aspetto, e quelli che si sentono sudati quando fa caldo ... L'arrivo di agosto, noto come il mese più caldo dell'anno, non li avvantaggia maggiormente. Tuttavia, un trattamento sicuro e confortevole con il botox rimuove la sudorazione dalla tua vita per molto tempo. Gli specialisti del dipartimento di dermatologia del Memorial Etiler Medical Center hanno fornito informazioni su "Sudorazione eccessiva e relativo trattamento".

Lo stress, la tristezza e l'eccitazione causano un'eccessiva sudorazione

A volte le ghiandole sudoripare persistenti possono essere sovraccariche di lavoro per mantenere l'equilibrio termico del corpo, rimuovere le tossine e aiutare a idratare la pelle. Ci sono molti fattori che causano il superlavoro delle ghiandole sudoripare. I più importanti di questi sono fattori genetici. Quando viene messa in dubbio la storia familiare di una persona che suda, la lamentela di un'eccessiva sudorazione si osserva solitamente nella madre o nel padre. In situazioni come paura, tristezza, eccitazione, depressione e stress, la stimolazione delle ghiandole sudoripare e l'eccessiva produzione di sudore si sviluppano a causa dei cambiamenti nella biochimica del corpo.

Il peso eccessivo provoca anche la sudorazione

Il tipo più importante di sudorazione eccessiva che si sviluppa a causa delle attività ormonali è visto in menopausa. L'iperattività della tiroide è un'altra condizione ormonale che aumenta l'attività delle ghiandole sudoripare. Essere in sovrappeso, vivere in una zona calda e umida, indossare abiti troppo spessi e consumare determinati cibi (come il piccante e il piccante) sono anche fattori che aumentano la sudorazione. Soprattutto le spezie puzzolenti, la cipolla e l'aglio presi con i cibi fanno sì che il sudore abbia un cattivo odore.

Il trattamento più efficace è il botox

Esistono molti metodi di trattamento sviluppati per la sudorazione eccessiva. Il trattamento più efficace che viene utilizzato da molti anni, allevia i pazienti e non ha effetti collaterali gravi, è la prevenzione della sudorazione con iniezione di botox. Botox è una tossina e previene la stimolazione delle ghiandole sudoripare bloccando le terminazioni nervose che arrivano alle ghiandole sudoripare. Viene applicato localmente ed è un trattamento a breve termine. Il suo effetto dura fino a 6-9 mesi. Il trattamento con Botox, che viene eseguito principalmente nei mesi primaverili, mostra i suoi effetti fino al successivo periodo invernale. Quando il suo effetto diminuisce, la sudorazione inizia a diminuire con l'arrivo del periodo invernale. Dopo 3-4 mesi d'inverno, il trattamento si ripete con l'arrivo della primavera e del caldo. Pertanto, anche se il trattamento viene applicato una volta all'anno, darà sollievo alla persona in larga misura. Alcuni pazienti sperimentano un'eccessiva sudorazione anche quando fa freddo. Questi pazienti devono essere applicati ogni 6 mesi.

L'area più lamentata è l'ascella

Considerando i pazienti che sudano, si vede che la sudorazione dell'ascella è eccessiva nell'80% dei pazienti. Altre aree comuni sono le mani e i piedi. Il motivo dell'eccessiva sudorazione in queste zone è che contengono troppe ghiandole sudoripare. Pertanto, quando arriva l'avvertimento per la sudorazione, si vedono un'eccessiva secrezione e un'eccessiva sudorazione.

È dannoso smettere di sudare?

Ci sono ghiandole sudoripare in tutto il nostro corpo. Il sudore che non viene gettato sotto le ascelle viene scaricato da altre zone. Pertanto, non porta a un problema che possa causare preoccupazione. Il trattamento dura 10 minuti per le ascelle, 15-20 minuti per le mani e mezz'ora per i piedi. Le applicazioni di mani e piedi sono dolorose; tuttavia, è tollerato se applicato con agenti anestetici locali. Le applicazioni ascellari vengono applicate senza la necessità di alcuna applicazione. È molto importante per i pazienti con sudorazione eccessiva consultare un dermatologo e indagare le relative ragioni e selezionare il trattamento più efficace per il paziente in termini di qualità della vita dei pazienti.