I fili che si rompono dai vestiti possono causare la caduta dei capelli

Il 95% dei peli incarniti, soprattutto negli uomini, si trova tra i 15 ei 35 anni. Poiché i pazienti spesso si vergognano ed esitano a consultare un medico, i reclami aumentano e questo porta ad una diminuzione della qualità della vita dei pazienti. Gli specialisti del dipartimento di chirurgia generale del Memorial Antalya Hospital hanno fornito informazioni sui peli incarniti e sul loro trattamento con metodi chirurgici.

Le ciocche di capelli possono anche far crescere i capelli nel corpo.

I peli strappati dal corpo, rientrando sotto la pelle e formando qui una ciste, e in alcuni casi, l'infiammazione di questa cisti viene mostrata come la causa della rotazione dei capelli. Oltre ai capelli che si spezzano o crescono in quella zona, pezzi di filo o ciocche di capelli strappati dai vestiti possono anche entrare sotto la pelle e far crescere i capelli. Poiché il corpo degli uomini è più peloso delle donne, il numero di pazienti maschi è più alto e più il corpo è peloso maggiore è il rischio di peli incarniti.

Può causare dolore e febbre

La malattia incarnita del coccige si verifica a causa dell'infezione della pelle e dei tessuti sottocutanei di quest'area. Esistono diversi fattori di rischio per il verificarsi di questo disturbo. Il più importante di questi è l'igiene personale. Anche; Altri fattori scatenanti includono l'obesità, l'irritazione della zona, lo stare seduti a lungo, la profondità del solco tra i fianchi e la predisposizione genetica. La rotazione dei capelli si manifesta prima come ascesso o secrezione. Il mancato intervento precoce nell'ascesso può causare forti dolori e febbre. Quando uno specialista viene consultato con questi sintomi, l'esame obiettivo e l'anamnesi del paziente sono sufficienti per la diagnosi. In generale, non è necessario alcun metodo di imaging.

Attenzione a questi sintomi!

• Attuale

• Umidità nella biancheria intima

Un odore sgradevole

Dolore al coccige

Prurito

È importante essere trattati prima che la malattia diventi cronica

Quando si pianifica il trattamento dei peli incarniti, il metodo da applicare varia in base alle condizioni del paziente. Il trattamento dei peli incarniti acuti viene effettuato drenando l'ascesso. Nella procedura che può essere eseguita in anestesia locale, si dovrebbe praticare un'incisione nel punto di maggior gonfiore per drenare l'ascesso. Va tenuto presente che questa procedura non è un trattamento definitivo e il problema può ripresentarsi in quasi la metà dei casi. Nella crescita dei capelli cronica e ricorrente, il trattamento definitivo della malattia viene eseguito tagliando e rimuovendo chirurgicamente il canale del seno. Durante questa operazione, è importante lasciare il tessuto normale in posizione il più possibile. Il problema dei peli incarniti, che viene trascurato a lungo, può raramente portare allo sviluppo del cancro delle cellule squamose. Pertanto, se ci sono sintomi che indicano peli incarniti, è necessario consultare immediatamente uno specialista.