Consuma questi alimenti durante l'inverno, non ammalarti!

Con il raffreddamento del tempo; Sintomi come raffreddore, debolezza, stanchezza sono presenti in quasi tutti. Effetti ambientali; Il sistema immunitario si indebolisce a causa di fattori come stress, cambiamenti stagionali, irregolarità e malnutrizione e il corpo diventa vulnerabile alle malattie. Consumare gli alimenti giusti in quantità adeguate durante questo periodo riduce al minimo il rischio di malattie. Dyt Gözde Serin del Dipartimento di Nutrizione e Dieta del Memorial Ata┼čehir Hospital ha fornito informazioni sugli alimenti che rafforzano il sistema immunitario.

Proteggi il sistema immunitario, rimani in forma

Il sistema immunitario è la difesa più importante che protegge il corpo da germi, batteri e virus. Per non ammalarsi, è molto importante avere una dieta sana, un regolare esercizio fisico, un sonno adeguato e stare lontano dallo stress. Molti fattori come il consumo eccessivo di alcol, il fumo, la dieta ricca di grassi, l'inquinamento atmosferico provocano la formazione di sostanze chiamate "radicali liberi". Queste sostanze entrano nella cellula e causano danni alle cellule, preparando il terreno a malattie come malattie cardiache e vascolari, cancro, diabete, influenza e influenza. Gli antiossidanti presenti in molti cibi che mangiamo neutralizzano questi radicali liberi e rafforzano il sistema immunitario. Un forte sistema immunitario garantisce vitalità nella vita quotidiana.

Consuma spesso questi bianchi

Cipolla e Aglio: L'aglio è conosciuto come un antibiotico naturale tra le persone. Ciò che gli conferisce questa caratteristica è l'allicina, un composto solforoso. La cipolla e l'aglio sono ottime fonti di antiossidanti e hanno una protezione contro il cancro. Abbassa il colesterolo cattivo (Ldl) e aumenta il colesterolo buono (Hdl). La cipolla, che ha proprietà diuretiche, aiuta il corpo ad eliminare l'edema. L'aglio protegge anche il corpo dalle infezioni grazie alle sue proprietà antibatteriche. Studi condotti in Inghilterra; Su 146 persone a cui è stato somministrato un placebo e un estratto di aglio per 12 settimane, coloro che hanno assunto l'aglio avevano un rischio inferiore di due terzi di contrarre il raffreddore. Tuttavia, è stato riscontrato che coloro che mangiavano più di sei spicchi d'aglio a settimana avevano un tasso inferiore del 30% di cancro del colon-retto e un tasso inferiore del 50% di cancro allo stomaco.

Fungo: È uno dei rari alimenti in cui la vitamina B12 e la vitamina D si trovano naturalmente solo negli alimenti di origine animale. C'è abbondanza di minerale di selenio nei funghi, che è anche accettato come antiossidante che protegge dal cancro e rafforza l'immunità. Inoltre è ricco di vitamina C, fosforo, potassio e rame e si è visto che è molto ricco di vitamine e minerali. Questo è il fungo; Assicura che svolge un ruolo attivo nel rafforzamento del sistema immunitario, nella protezione della salute del cuore e nella prevenzione di alcuni tipi di cancro. Per secoli, le persone hanno consumato funghi per un sistema immunitario sano. Gli studi dimostrano che i funghi aumentano la produzione e l'attività dei globuli bianchi.

Il supporto probiotico è molto importante

Yogurt: I probiotici o "colture attive vive" nello yogurt sono batteri sani che mantengono l'intestino e il tratto intestinale liberi da germi patogeni. Sebbene siano in forma di supplemento, uno studio condotto presso l'Università di Vienna in Austria rivela che consumare 200 grammi di yogurt al giorno è efficace per aumentare l'immunità.

Kefir: Studi sulle proprietà probiotiche hanno dimostrato che un intestino sano significa un individuo sano. Pertanto, si consiglia di consumare 1 bicchiere di kefir al giorno. È possibile ottenere il 10% del fabbisogno giornaliero di vitamina A, il 30% del fabbisogno di calcio e il 4% del fabbisogno di vitamina C in un bicchiere. Le vitamine B12, B1, biotina e K presenti nel kefir contribuiscono alla salute generale. A causa del suo alto contenuto di calcio e magnesio, protegge la salute delle ossa e aiuta a prevenire la perdita ossea. Kefir può essere facilmente realizzato in un ambiente domestico. Un cucchiaino di lievito di kefir viene aggiunto a mezzo litro di latte pastorizzato quotidiano e tenuto in una stanza buia per 24 ore. Quando il tempo è scaduto, il kefir è pronto. Con l'aiuto di un colino, il lievito può essere separato dal kefir e riutilizzato. Se conservato nelle giuste condizioni, avrà una lunga durata.

Consuma frutta ricca di antiossidanti e vitamina C.

Melograno: Il melograno, uno dei frutti indispensabili dei mesi invernali, è una riserva piena di antiossidanti. Protegge il nostro corpo da molte malattie rafforzando il sistema immunitario. Gli studi dimostrano che il melograno ha un effetto antitumorale, quindi è protettivo contro il cancro. Preparato lista di dieta Compreso il consumo di melograno è un metodo comune. A parte questo, il melograno, che svolge un ruolo importante nella protezione della salute cardiovascolare, dovrebbe essere uno dei frutti che puoi consumare quotidianamente. 1 porzione di frutta corrisponde a 1/2 piccola pezzatura di melograno.

AgrumiLa maggior parte delle persone prende la vitamina C dopo un raffreddore. Perché aiuta a formare il tuo sistema immunitario. Si ritiene che la vitamina C aumenti la produzione di globuli bianchi. Questi sono fondamentali per combattere le infezioni. È importante consumare pompelmo, arancia, mandarino, limone, lime nelle giuste quantità. Poiché il corpo non la produce né la immagazzina, hai bisogno di vitamina C quotidiana per la tua salute. Quasi tutti gli agrumi sono ricchi di vitamina C. Con un'ampia varietà di opzioni tra cui scegliere, questa vitamina è facile da spremere in qualsiasi pasto.

Questi alimenti prevengono la formazione di radicali liberi proteggono le cellule

Zenzero: Contiene vitamine B3, B6 e minerali come ferro, calcio, fosforo, sodio, potassio e magnesio. La medicina moderna e tradizionale usa spesso questo cibo e questa spezia. Lo zenzero, buono per molte malattie con il suo ricco contenuto, rafforza il sistema immunitario e rende il corpo resistente alle malattie. Secondo le ultime ricerche, lo zenzero può ridurre il dolore cronico e avere proprietà ipocolesterolemizzanti.

Curcuma:La curcuma, nota anche come zafferano indiano, è un altro alimento della famiglia del pan di zenzero. Il suo ingrediente attivo è la curcumina. Contiene molte vitamine A ed E ed è ricco di ferro, manganese, vitamina B6, potassio e rame. Questa spezia amara di colore giallo brillante è stata utilizzata per anni come antinfiammatorio nel trattamento sia dell'osteoartrosi che dell'artrite reumatoide. Inoltre, la ricerca mostra che alte concentrazioni di curcumina, che conferisce alla curcuma il suo colore distintivo, aiutano a ridurre i danni muscolari indotti dall'esercizio fisico. Previene la formazione di radicali liberi e protegge le cellule.

La carenza di zinco può causare infezioni

Tè: Il tè ha un posto importante nel mondo e nel nostro paese. La sostanza efficace del tè è la teina e contiene polifenoli. Come risultato di una ricerca scientifica; Le persone che hanno bevuto 5 tazze di tè nero al giorno per 2 settimane avevano 10 volte più interferone anti-virus nel sangue rispetto a coloro che bevevano una bevanda calda placebo. La L-teanina, l'amminoacido responsabile di questa spinta immunitaria, è abbondante sia in quelli decaffeinati al tè nero che in quelli verdi.

Carne: È la principale fonte del minerale di zinco immunitario. La carenza di zinco è una delle carenze nutrizionali più comuni per i vegetariani, specialmente i vegetariani che consumano piccole quantità di carne. Perché anche una lieve carenza di zinco può aumentare il rischio di infezione. La vitamina D e lo zinco sono essenziali per lo sviluppo dei globuli bianchi.

Avena e orzoQuesti grani contengono beta-glucano, un tipo di fibra con proprietà antimicrobiche e antiossidanti più forti dell'echinacea. In uno studio condotto in Norvegia, c'è stata una diminuzione della probabilità di ammalarsi e persino di contrarre l'antrace quando gli animali hanno ingerito questo composto. Aumenta anche l'immunità negli esseri umani, accelera la guarigione delle ferite e aiuta gli antibiotici a funzionare meglio.