Rafforza il sistema immunitario per proteggerti dal nuovo coronavirus

Il nuovo coronavirus continua a diffondersi rapidamente nel nostro Paese. Molte persone prendono precauzioni personali per evitare malattie, rimanere a casa o evitare il contatto con le persone che li circondano. È di grande importanza rafforzare il sistema immunitario per proteggersi da questa epidemia. Quindi cosa si può fare per aumentare la resistenza del nostro corpo e rimanere sani e in forma mentre si riposa a casa? Dyt del dipartimento di nutrizione e dieta del Memorial Bahçelievler Hospital. Aslıhan Altuntaş ha fornito informazioni sulle raccomandazioni nutrizionali contro il coronavirus.

In questi giorni in cui l'epidemia è in aumento, è necessario garantire prima l'isolamento sociale, soprattutto prestare attenzione all'igiene delle mani e poi mantenere forte la nostra immunità.

Il sistema immunitario è un sistema perfetto che l'organismo umano ha sviluppato nel corso di milioni di anni contro i microrganismi. Funziona semplicemente in due modi. Il sistema immunitario naturale è la struttura che riconosce varie molecole patogene nei microrganismi e si attiva di conseguenza. Il sistema immunitario acquisito, d'altra parte, è un sistema che funziona attraverso i linfociti, ha memoria e ha la capacità di riconoscersi. Questi due meccanismi rispondono ai pericoli esterni per il corpo umano e lavorano per mantenerlo sano. Poiché il coronavirus porta gravi problemi di salute, è molto importante adottare misure protettive per il sistema immunitario.

Consigli nutrizionali per mantenere forte il tuo sistema immunitario e rimanere in buona salute

  • Il movimento diminuisce durante il tempo trascorso in casa e anche i cibi malsani causano malattie. Per questo motivo, il consumo di dessert dovrebbe essere limitato e non dovrebbero essere consumati cibi definiti come junk food, cibi pronti, prodotti trasformati e fast food.
  • I carboidrati semplici (farina bianca, zucchero e cibi zuccherati, bibite analcoliche) indeboliscono il sistema immunitario, quindi il loro consumo dovrebbe essere limitato.
  • Alimenti energetici come miele e melassa possono essere consumati nella quantità di 1-2 cucchiai da dessert ogni giorno se non ci sono problemi di salute e la persona può soddisfare le sue esigenze di dessert da qui.
  • Non va dimenticato che la frutta contiene anche zucchero semplice. Consumare troppa frutta non è adatto in questo processo come negli altri giorni. Il consumo di frutta dovrebbe essere limitato a 1-2 porzioni al giorno. Ad esempio, la vitamina C di 2 arance può essere presa da 3-4 peperoni verdi. Per questo motivo, si dovrebbe fare un apporto più equilibrato di vitamine e minerali piuttosto che assumere zuccheri eccessivi. Il frutto stesso dovrebbe essere consumato con la sua polpa, non con i succhi del frutto. Pertanto, viene fornito il necessario apporto di nutrienti per aumentare i nostri batteri benefici che rafforzeranno l'immunità.
  • Le verdure dovrebbero essere selezionate dal gruppo alimentare che fornirà più vitamine, minerali e sostanze fitochimiche. Le verdure di stagione dovrebbero essere diversificate e consumate. Sulle vostre tavole dovrebbero essere presenti anche 2-3 porzioni di verdura al giorno. Broccoli, ravanelli, cavoli, cipolla e aglio sono verdure che rafforzeranno particolarmente l'immunità.
  • Il consumo di acqua è un must come sempre. Si dovrebbero bere almeno 2 litri di acqua al giorno.
  • Le tisane dovrebbero essere valutate individualmente per ogni individuo. La tisana non significa che sarà salutare. In questo processo possono essere preferiti tiglio, salvia, rosa canina, tè bianco, tè verde, tè di ibisco. Se la persona ha un problema di salute, non dovrebbe essere consumato senza chiedere al medico o al dietista.
  • Anche probiotici e prebiotici dovrebbero essere inclusi nella dieta quotidiana per rafforzare l'immunità. Per questo, 1 ciotola di yogurt e 1 bicchiere di kefir dovrebbero essere consumati ogni giorno.
  • I semi di zucca sono ricchi di zinco. Anche altre noci sono importanti sia per la vitamina E che per l'assunzione di minerali, fino a 1 manciata può essere consumata al giorno.
  • Può anche rafforzare il sistema immunitario sfruttando il potere delle spezie. Soprattutto la curcuma, il pepe nero, lo zenzero e il peperoncino sono spezie che supportano l'immunità. Può essere consumato ai pasti o miscelato con yogurt e consumato fino a 1 cucchiaino al giorno.
  • Oltre a questi nutrienti, possono essere preferiti integratori alimentari come il sambuco nero, il beta glucano e la propoli in consultazione con l'esperto.

Bisogna fare attenzione a rimanere fisicamente attivi durante questo periodo. L'inattività dovrebbe essere evitata facendo esercizi leggeri durante il giorno.