Anche i futuri padri hanno la sindrome della gravidanza

I cambiamenti emotivi e fisici vissuti dai loro coniugi durante la gravidanza possono essere osservati in alcuni futuri padri. Questi si manifestano come sintomi fisici, sia durante la gravidanza che durante il parto, o durante uno dei due periodi. Questa condizione, che si chiama "Sindrome di Kuad", può essere impercettibile dall'esterno o un vero e proprio disturbo mentale. Gli esperti del dipartimento di psichiatria del Memorial Antalya Hospital hanno fornito informazioni sulla "sindrome di Kuad".

Coniugi che sperimentano insieme il sintomo della gravidanza

Gli uomini possono mostrare sintomi fisici sperimentati in questo processo subito dopo il concepimento dei loro mariti. Generalmente; Questa condizione, che si manifesta con problemi come disturbi allo stomaco e al sistema intestinale, ingrossamento addominale, alterazioni dell'appetito, sensibilità all'olfatto, mal di schiena, crampi alle gambe, debolezza, alterazioni del modello del sonno, mal di denti, eruzioni cutanee sulla pelle, svenimenti e aumento di peso, si chiama "sindrome di Kuquad". Oltre ai sintomi fisici; Si verificano anche ansia, depressione, stress, irritabilità, agitazione mentale, ansia e disagio per l'integrità del corpo.

I sintomi si vedono nei primi 3 mesi di gravidanza

La "Sindrome di Kuad" può essere abbastanza lieve da non essere notata da nessuno dall'esterno, oppure può anche creare l'apparenza di un vero e proprio disturbo mentale. Sintomi come mal di testa inspiegabili, nervosismo, tensione, irrequietezza, aumento di peso e dolori gassosi possono essere visti anche nella sindrome, in cui l'uomo manifesta sintomi di gravidanza con sua moglie nella forma più lieve e nei casi avanzati. Questi iniziano alla fine del primo trimestre di gravidanza, aumentano nel secondo trimestre e durano fino al parto.

Anche le condizioni socioeconomiche sono efficaci

È stato osservato che la "sindrome di Kuquad" è più comune nei futuri padri con un alto livello di ansia, razza nera e basso stato socioeconomico. Quando sono state esaminate altre ragioni sociali ed emotive sottostanti, sono stati determinati anche fattori come il futuro padre abbandonato da suo padre in tenera età, gravidanza non pianificata, basso livello di istruzione, mancanza di sicurezza economica e conflitto coniugale.

Uomo che si integra con la moglie incinta

Si pensa che la "sindrome di Kuad" sia una manifestazione della gravidanza degli uomini e dell'esperienza dei sentimenti del loro partner. Questa sindrome è un'indicazione dell'integrazione dell'uomo con la moglie incinta. Si stima che alcuni uomini siano più inclini alla sindrome di altri. Ad esempio, se una donna o un uomo ha sperimentato infertilità infertilità prima o lo ha adottato, la suscettibilità a questa sindrome aumenta.

I sintomi cambiano nel tempo

I sintomi quadratici nel futuro padre possono manifestarsi in qualsiasi momento a partire dal terzo mese circa di gravidanza. In alcune persone, i sintomi possono manifestarsi prima che si rendano conto che la loro partner è incinta. I sintomi tendono a diminuire gradualmente dall'inizio, ma possono aumentare per la seconda volta negli ultimi 3 mesi, subito prima o durante il travaglio.

È richiesto l'aiuto del personale infermieristico

Negli studi condotti con coppie in attesa di un bambino, è stato rivelato che gli uomini che frequentano i corsi di educazione familiare assistono alla nascita con una psicologia più positiva e rafforzano i rapporti familiari. Gli infermieri, che svolgono un ruolo importante nei servizi di assistenza prenatale, dovrebbero adottare un approccio olistico alla famiglia. I bisogni di cura ed educazione della donna incinta e della sua famiglia dovrebbero essere aiutati e guidati per adattarsi a questa nuova situazione dal punto di vista fisico e psicosociale.