I telefoni cellulari invitano il cancro?

Ha fornito informazioni sugli esperti del Dipartimento di Neurochirurgia del Memorial Hospital.

"I telefoni cellulari causano tumori cerebrali?" Sotto forma di domande vengono poste. Mentre alcuni passano dicendo "Non importa"; altri rispondono: "Io uso il mio cellulare con un auricolare, quindi dovresti". Per rispondere a questa domanda sono necessari risorse corrette e dati affidabili. Fin dai primi anni del telefono cellulare, è stato seguito se provoca la formazione di tumori con l'effetto del microonde. Un comprovato effetto dannoso di questi dispositivi non è stato segnalato fino a poco tempo fa. Il fatto che fosse una nuova tecnologia entrata in uso qui e che gli studi scientifici fornissero informazioni a breve termine ha causato risultati inadeguati. Ma i dati pubblicati dagli scienziati svedesi hanno portato alcuni risultati tangibili.

Il sistema di comunicazione dei telefoni cellulari è realizzato con microonde. Sebbene il suo effetto sulle cellule non sia simile alla radiazione, è comunque un'energia che entra nei tessuti. È noto che le microonde provocano il riscaldamento in profondità nel tessuto. Dopo 15 anni di utilizzo del sistema di comunicazione e delle persone che utilizzano i telefoni cellulari per un lungo periodo, sono state ottenute informazioni più sane. Oggi è stato riferito che le onde emesse dai telefoni cellulari provocano rotture nelle catene del DNA dei geni presenti nei nuclei delle cellule cerebrali, e questa è la causa principale della formazione del tumore.

Attenzione ai telefoni cordless!

Problemi simili causati dai telefoni cellulari si riscontrano anche nei telefoni cordless. I telefoni con lunghezze d'onda più forti sono prodotti per essere efficaci a lunghe distanze e questa situazione porta con sé alcuni problemi. A seguito di recenti studi scientifici, è stato rilevato un leggero aumento dell'incidenza di tumori cerebrali alla fine di 10 anni nell'emisfero cerebrale sul lato del telefono cellulare, di cui si parla costantemente.

Soprattutto, l'aumento è maggiore nei neurinomi che si sviluppano dalla guaina del nervo dell'equilibrio che accompagna il nervo uditivo. Queste formazioni tumorali, che sono adiacenti alla parte posteriore del cervello al tronco cerebrale, rivelano segni di perdita dell'udito e paralisi su quel lato del viso con pressione sul nervo, sebbene siano benigne. Oggi, la percentuale di utilizzo di telefoni cellulari sale al 60% all'età di 15 anni e fino al 95% all'età di 19 anni. A volte i giovani possono avere due telefoni invece di uno. Nei prossimi anni, sarebbe utile per i nostri giovani essere informati sui telefoni cellulari prima che emergano scoperte serie.

Usalo ma agisci consapevolmente

Di conseguenza, i telefoni cellulari sono una parte importante della nostra vita quotidiana. Non è possibile arrendersi completamente. Sembra più saggio non parlare a lungo e usarlo con le cuffie. I produttori di telefoni cellulari dovrebbero pianificare la produzione di telefoni meno dannosi modificando le loro lunghezze d'onda e i valori energetici, se necessario, in considerazione della situazione. Sarebbe molto più conveniente attendere la produzione di modelli con cuffie nei telefoni wireless e utilizzarli in questo modo.