Suggerimenti per pasti leggeri per Eid al-Adha

Eid al-Adha, dove aumenta il consumo di carne e dessert, può essere rischioso per i pazienti con malattie cardiovascolari, diabete, reni e ipertensione. Soprattutto i bambini, gli anziani e le persone con malattie croniche devono essere molto attenti. Allo stesso tempo, è importante per chi ha un corpo sano prestare attenzione alla propria alimentazione durante le vacanze. Dyt del dipartimento di nutrizione e dieta del Memorial Bahçelievler Hospital. Aslıhan Altuntaş ha fornito informazioni sugli aspetti da considerare nel consumo di dolci durante le vacanze e ha condiviso ricette di dolci salutari.

Non essere appesantito con pekmez, miele e marmellata a colazione al mattino.

Una dieta equilibrata dovrebbe iniziare dalla colazione al mattino. Considerando la carne e i dolci da consumare durante le visite, va evitato di consumare melassa, miele e marmellata a colazione. Una colazione con molte verdure, formaggio magro e pane di cereali aiuterà ad iniziare la festa in modo sano. I dessert con molto sorbetto e impasto, preparati come tradizione delle feste, contengono molte calorie insieme ad un alto contenuto di carboidrati. Le alte temperature fanno sì che bevande acide, limonata o sorbetto vengano serviti con il dessert. Il consumo di tutto ciò provoca il deterioramento dell'equilibrio del corpo, l'aumento dello zucchero e l'aumento di peso in breve tempo.

Dessert leggero su Eid al-Adha: budino con Kadayıf

Per rimanere in salute e in forma durante le vacanze, puoi preparare un dolce salutare con questa ricetta:

  • 250 g di grano sminuzzato
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cucchiaio di olio vegetale
  • 1 tazza di noci + nocciole

Per prima cosa, rompi finemente il kadayıf. Mettere il burro e la struttura liquida in una padella o una casseruola di teflon per prendere il kadayıf preparato e scioglierlo. Aggiungere lo zucchero e il grano sminuzzato per 8-10 minuti, finché non sarà leggermente dorato. arrosto. Aggiungere il composto di noci e nocciole che avrete sbattuto a pezzettini nella pentola e far rosolare per un po 'e togliere dal fuoco. Trasferisci in un altro contenitore e lascia raffreddare.

Ingredienti per la crema pasticcera:

  • 1 litro di latte (parzialmente scremato)
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di amido
  • 3 cucchiai di farina integrale
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di burro
  • 2 cucchiaini di vaniglia

Rompere l'uovo in una terrina, aggiungere la fecola, la farina e lo zucchero semolato e mescolare. Aggiungere 2 bicchieri di latte al composto e sbattere bene. Trasferisci il composto in una casseruola e cuoci a fuoco medio, mescolando continuamente, fino a raggiungere una consistenza densa. Quando inizia a bollire, aggiungere la vaniglia e il burro. Mescola ancora qualche volta, spegni il fuoco, toglilo dal fuoco e lascialo raffreddare, puoi raffreddarlo mescolando. Se vuoi, puoi mescolare frutta come fragole, ciliegie e lamponi dopo che il budino si è raffreddato. Puoi dare al tuo dessert la sua forma finale, sia in stampi per dolci o bicchieri al boro, o servizi da dessert monoporzione, con kadayif sul fondo e crema pasticcera sulla parte superiore e kadayif sulla parte superiore.

Bevanda fresca con salumi e dolci!

Con questa bevanda si facilita la digestione della carne e si può servire con il dessert una bevanda ipocalorica ed equilibrata:

  • 1,5 litri di acqua
  • 2 bottiglie di acqua minerale
  • 1 limone e il suo succo
  • Mezzo limone o 1 fetta di lime sbucciata
  • 7-8 foglie di menta
  • 1 noce di zenzero (dovrebbe essere tagliato a fettine piccole)

Dopo averlo tenuto in frigorifero per 2-3 ore, puoi servirlo con il tuo dolce. Dopo 2-3 ore, puoi togliere lo zenzero dall'acqua e continuare a servire la bevanda rimanente.

Da non perdere durante l'Eid al-Adha!

  • Durante l'Eid al-Adha, la giornata dovrebbe sicuramente iniziare con la colazione.
  • I pasti vengono spesso saltati dalla frenesia festiva, ma in questo caso è possibile consumare 1 bicchiere di kefir prima di uscire di casa.
  • La carne sacrificale non dovrebbe essere consumata immediatamente dopo la macellazione. Perché subito dopo la macellazione, la carne diventa insapore e dura. È molto difficile da digerire. La carne che aspetta in frigorifero per 24 ore è più facile da cucinare, digeribile più facilmente ed è molto più deliziosa.
  • Durante la cottura della carne, si dovrebbero preferire metodi di cottura alla griglia, bollitura e cottura al forno, senza aggiungere olio. Si dovrebbe evitare di arrostire e friggere. Se si desidera arrostire, cuocerlo nel suo stesso succo a fuoco basso senza aggiungere burro, coda o sego.
  • Se la carne deve essere grigliata, le parti carbonizzate non devono essere mangiate poiché si formano sostanze cancerogene e la carne deve essere cotta a 10-15 cm dal fuoco. Altrimenti, ci sono perdite di vitamine.