Per inserire l'estate in forma

Gli esperti di nutrizione e dieta del Memorial Hospital imparano a mangiare sano in primavera.

Aumenta il consumo di carboidrati e grassi per aumentare il morale e per soddisfare il fabbisogno energetico del corpo nelle giornate invernali, quando il clima si fa più freddo e il sole è meno visibile. Poiché anche la disponibilità e la capacità di muoversi sono limitate, si verifica una situazione di maggiore assunzione di energia e diminuzione del dispendio energetico. Gli abiti che coprono il corpo danno all'individuo la sensazione che i pochi chili che prende non siano problematici. Tutto ciò può spingere l'individuo in un circolo vizioso che può causare un aumento di peso. Nel periodo primaverile, il corpo che si sbarazza degli effetti dell'inverno quasi si risveglia e rinasce. Il clima caldo, la natura rivitalizzante, l'uso di abiti più sottili fanno capire all'individuo che sta ingrassando. Con l'avvicinarsi dell'estate, si verifica il "desiderio di perdita di peso rapida".

Dieta shock, medicina miracolosa: non lasciarti ingannare dalle bugie del supporto nutrizionale ...

Perdere peso non è difficile. L'importante è "raggiungere la protezione". I chili che perdi in poco tempo provengono dai muscoli e dalla massa d'acqua invece che dal grasso che ti fa dimagrire. Il peso perso con diete shock può causare deformazioni nel corpo, perdita di muscoli e rallentamento del metabolismo, e può farti diventare un "candidato all'aumento di peso". Il metodo giusto per il "controllo permanente del peso" è l'unico. Il tasso metabolico dovrebbe essere misurato, dovrebbe essere eseguita un'analisi dettagliata del corpo, lo stato di salute della persona, lo stile di vita, i gusti, ecc. Sulla base di tutte le altre caratteristiche, dovrebbe essere implementato un programma di dieta sana consigliato da un "dietologo" e questo stile di vita dovrebbe essere realizzato.

Quando si esaminano i suggerimenti nutrizionali specifici per questo periodo, prendere nota degli obiettivi di implementazione e del programma di implementazione. "Non crederai agli effetti positivi di piccoli e permanenti cambiamenti nella tua dieta ..."

Quando si applica un "Programma di nutrizione sana";

1.Misurazione del tasso metabolico:

Per determinare il fabbisogno energetico di ogni individuo nel modo più accurato, è necessario misurare il tasso metabolico dell'individuo. Il tasso metabolico è come un'impronta digitale. Se si deve menzionare un programma nutrizionale personalizzato, il punto fondamentale è che il metabolismo non viene calcolato con una formula, ma misurato dal consumo di ossigeno.

Il tuo tasso metabolico è mai stato misurato prima?

Molte persone potrebbero aver detto di sì a questo, ma;

Se non hai effettuato una misurazione di circa 10-15 minuti in base al tuo respiro, il tuo tasso metabolico non è stato misurato. I dispositivi che misurano stando sdraiati, o che sono collegati al corpo con elettrodi o strumenti per pesare, calcolano il tasso metabolico con una formula.

Come misurare correttamente?

Ciò che occorre fare è la misurazione effettuata con il consumo di ossigeno della persona. In questa misurazione, che richiede circa 10-15 minuti, la bocca e il naso sono coperti da una maschera. Tutta la respirazione viene eseguita da un unico centro e il tuo tasso metabolico viene misurato in base alla tua capacità di consumo di ossigeno.

Come accelerare il metabolismo?

* Consumo frequente di pasti:Oltre ai 3 pasti principali, si consiglia di consumare degli spuntini. Il consumo di snack fa lavorare il corpo e mantiene il tasso metabolico costantemente alto.

*Esercitarsi:È molto utile aumentare il tasso metabolico a breve ea lungo termine aumentando la massa muscolare muovendosi regolarmente e consumando calorie.

* Adeguato ed equilibrato = NUTRIZIONE OTTIMALE: Apportare cambiamenti nella dieta, consumare cibi diversi in momenti diversi è molto importante perché il metabolismo non si protegga e continui a perdere peso. La nutrizione ottimale è l'assunzione di tutti i nutrienti richiesti dal corpo in quantità sufficienti ed equilibrate a tutti i pasti. Il consumo di più di quanto raccomandato provocherà un aumento di peso e meno può rallentare il metabolismo. Per questo motivo, dopo aver misurato il tuo tasso metabolico con il tuo consumo di ossigeno, non dovresti consumare meno o più delle quantità consigliate dal tuo dietologo.

* Consumo di liquidi:Per non diminuire il tasso metabolico, per svolgere funzioni come la digestione e l'assorbimento, per il funzionamento di cellule, tessuti, organi e sistemi, per rimuovere i rifiuti dal corpo e per equilibrare la temperatura corporea; Abbi cura di consumare 1 bicchierino d'acqua ogni volta che sei sveglio. Se non hai un problema di salute particolare, non trascurare il consumo totale di 2,0-2,5 litri di acqua.

* Oltre a questo, potresti sentire suggerimenti come integratori alimentari, tè misti, alcune spezie, mattina calda, acqua di limone o succo di pompelmo che si dice aumentino il metabolismo. Molti di questi hanno poche o nessuna conseguenza basata sull'evidenza. Credere in te stesso e avere successo sarà il supporto più grande.

2. "La tua analisi corporea dettagliata",

Con uno speciale dispositivo di misurazione, molti valori come il peso corporeo, il rapporto grasso e la quantità, la distribuzione regionale del grasso, il peso muscolare, il rapporto dell'acqua, il tasso minerale osseo, la quantità di edema, l'età metabolica, la lubrificazione sottocutanea e della zona ogni riunione, il monitoraggio del peso dovrebbe essere fatto di conseguenza e dovrebbe essere modellato in base a.

3. Considerando il tuo "record di consumo di cibo" e "stile di vita e mi piace";

Dovrebbe essere utilizzato un programma di controllo del peso sano e permanente preparato dal proprio dietologo.

4. "La tua ispezione generale"

I tuoi "risultati biochimici" come tiroide, zucchero e colesterolo dovrebbero essere valutati dal medico effettuando il tuo "esame generale".

Suggerimenti per il controllo permanente del peso all'inizio dell'estate:

  • Sii realistico riguardo alla perdita di peso. È necessario spendere 7000 calorie per perdere 1 chilo di grasso. Riducendo in media 500 calorie al giorno, si può perdere solo mezzo chilo a settimana. Per questo, punta a una perdita di metà o 1 chilo a settimana. Pesati una volta alla settimana.
  • "Fast Slimming" influisce negativamente sulla tua salute. Non cercare di perdere il peso che guadagni in 5-6 mesi in poche settimane… Immagina che quando trattieni il respiro, senti il ​​bisogno di fare un respiro più profondo… Le diete applicate con estrema fame sono simili. È inevitabile che aumenterai di peso in seguito.
  • Se il tuo tasso di perdita di peso rallenta, continua a seguire la tua dieta con determinazione e aumenta i tuoi movimenti senza rompere il morale. Quando la resistenza sarà spezzata, sarai orgoglioso di te stesso.
  • Assicurati di fare colazione. Non trascurare mai la colazione, che riequilibra lo zucchero nel sangue che cade dalla notte e fornisce l'energia necessaria per le funzioni fisiche e mentali all'inizio della giornata. Durante una dieta, non saltare pasti e spuntini per sentirti pieno ed energico tutto il giorno.

SUGGERIMENTI APPLICABILI PER COLAZIONE E COLAZIONE:* Con una colazione sufficiente ed equilibrata, farai il primo passo positivo per il tuo equilibrio energetico. (Le quantità e gli ingredienti devono essere bilanciati dal nutrizionista in base al peso, all'altezza, al tasso metabolico, all'analisi corporea, alle condizioni di salute e ai gusti della persona.)

Per chi preferisce la colazione classica; Si possono consumare pane integrale, formaggio, 2 volte a settimana uova (bollite, menemen di verdure o frittata a base di formaggio), olive, pomodori, cetrioli, peperoni colorati, prezzemolo, crescione, rucola, lattuga e altre verdure. Questa colazione contiene carboidrati, grassi, proteine, fibre, vitamine e minerali ed è una colazione ben bilanciata.

Inoltre, i fiocchi d'avena possono essere preferiti con cereali integrali per la colazione o muesli, latte medio grasso, yogurt o yogurt probiotico, con frutta se lo si desidera.

Alcuni esempi di snack che supportano il metabolismo durante la giornata:

  • Gli spuntini, che costituiscono un ponte tra i pasti principali, possono essere consumati ogni 2-3 ore.
  • Frutta secca o fresca, latte scremato o magro, yogurt, formaggio, yogurt prebiotico, kefir, gelato light o con adeguate quantità di nocciole, noci, mandorle ecc. Può essere bilanciato con sostanze nutritive e consumato negli snack.
  • Può essere consumato con biscotti integrali, grisini o pane, formaggi bianchi senza grassi. Si possono preferire toast preparati con pane integrale. Puoi bere frutta o tisane senza zucchero.
  • Se non c'è abbastanza tempo per consumare spuntini, si può bere 1 bicchiere di latticello o 1 lattina di latte scremato oppure si può mangiare 1 bicchiere di tè di ceci arrostiti bianchi o gialli.
  • Ottieni una sana abitudine alimentare consumando porzioni equilibrate adatte a te da tutti i gruppi di alimenti. Separazione carboidrati-proteine ​​ecc. Non è scientifico separare i gruppi di alimenti.
  • Scegli i carboidrati giusti. Pane integrale come multicereali, pane di farina d'avena o di segale, pasta integrale invece di pasta di farina bianca, riso integrale o bulgur invece di riso bianco sarebbero la scelta migliore.
  • Quando hai voglia di dessert o vuoi uno spuntino, bevi prima un grande bicchiere d'acqua o frutta / tisana con aggiunta di dolcificante. Se il tuo desiderio continua, frutta e verdura dovrebbero essere la prima scelta. Puoi consumarlo aggiungendo aroma e bilanciamento dello zucchero nel sangue al latte o allo yogurt e aggiungere frutta. Inoltre, il gelato non zuccherato, il cioccolato senza zucchero o i dessert ipocalorici possono essere snack innocenti.
  • È importante assumere abbastanza omega-3 2-3 volte a settimana consumando pesce alla griglia, al vapore, al forno o bollito (non fritto) per proteggersi dagli effetti negativi del sole. Inoltre, verdure a foglia verde scuro come portulaca, noci, nocciole, ecc. La frutta a guscio contiene anche omega-3.
  • Carne magra, latticini parzialmente o scremati, ecc. Scegli cibi a basso contenuto di grassi.
  • Consumare 7-9 porzioni (almeno 5 porzioni) al giorno, soprattutto di frutta e verdura di stagione. Presta attenzione alla varietà, poiché ogni colore ha vantaggi diversi. Evita la frittura in termini di perdita di vitamine, elevato apporto calorico e rischio di sostanze cancerogene.
  • La principale differenza tra l'alimentazione estiva e quella invernale è il consumo di liquidi. Non trascurare il consumo di circa 2,0-2,5 litri di acqua al giorno per non diminuire il tasso metabolico, per svolgere compiti come la digestione e l'assorbimento, per lavorare le cellule, i tessuti, gli organi e gli apparati, per rimuovere i rifiuti dal corpo e per bilanciare la temperatura corporea.
  • Non aggiungere zucchero alle tue bevande. Controlla quanti zuccheri usi. Riducendo solo 1 zolletta di zucchero al giorno, puoi perdere circa 1 chilogrammo all'anno.
  • Presta attenzione al controllo delle porzioni, soprattutto quando pranzi fuori. Condividi il pasto con il tuo amico.
  • Sii più attivo. Fai esercizio moderatamente per almeno 30 minuti al giorno. Idealmente, questa quantità viene gradualmente aumentata a 45 minuti - 1 ora al giorno.
  • Tieni un diario per rafforzare le abitudini e identificare i problemi. In questo modo, la tua aderenza alla tua dieta e il tuo successo aumenteranno. Puoi individuare le situazioni che ti impediscono di aderire alla tua dieta e ciò che desideri durante la settimana e prendere appunti, scegliere quella che desideri di più come ricompensa nel fine settimana e consumarla in una porzione ragionevole che non sarà eccessiva.
  • Non abbiate fretta di perdere peso in questi giorni in cui il peso in eccesso coperto dai vestiti in inverno è scomodo.
  • Una nutrizione adeguata ed equilibrata "è come un" puzzle ". Nessun suggerimento può fare miracoli. Tutti i punti che ho menzionato sopra sono parti importanti per questo puzzle ...