È ora di sbarazzarsi dei tuoi eredi

Le donne con vene varicose si lamentano principalmente dell'aspetto delle gambe e consultano un medico per problemi estetici. Tuttavia, è necessario non trascurare il problema delle vene varicose per la salute. Gli esperti del Dipartimento di Dermatologia del Memorial Hospital hanno fornito informazioni sul "Trattamento laser delle vene varicose", definito come il metodo più efficace nel trattamento delle vene varicose.

Cosa sono le vene varicose?

Le vene varicose, che sono definite come l'allargamento delle vene che forniscono il ritorno del sangue al cuore, sono un disturbo molto comune. Le vene che riportano il sangue al cuore contengono valvole che consentono al flusso sanguigno di essere unidirezionale verso il cuore. Blocchi e pressione eccessiva nelle vene impediscono a queste valvole di chiudersi correttamente e causano perdite all'indietro. Di conseguenza, le vene superficiali delle gambe si espandono, si allungano e si torcono e le vene varicose si formano con un'immagine a colori verde-blu.

Le vene varicose si vedono principalmente in chi?

Reclami di vene varicose si osservano nel 20% degli adulti e nel 50% delle persone di età superiore ai 50 anni. Poiché l'ormone estrogeno innesca la formazione delle vene varicose, è un disturbo più comune nelle donne. Per questo motivo, è più comune nelle donne che usano la pillola anticoncezionale. La gravidanza è anche un fattore importante per le vene varicose. Anche le caratteristiche genetiche giocano un ruolo importante nella formazione delle vene varicose, come in tutte le malattie. La maggior parte dei pazienti si rivolge a noi principalmente per questioni estetiche, ma questo non è un problema estetico, è una malattia. Se le vene varicose non vengono trattate, si trasformeranno gradualmente in gravi disturbi circolatori. Man mano che la varicosa progredisce, può causare dolore alle gambe e ai piedi, gambe stanche e ferite difficili da guarire quando progredisce. Quando si avverte un reclamo, è necessario rivolgersi a uno specialista. Altrimenti, il trattamento delle vene varicose diventa difficile.

Com'è il trattamento delle varicose?

Attualmente, il metodo più efficace nel trattamento delle vene varicose è il laser. Le calze varicose sono ampiamente utilizzate nel trattamento delle vene varicose tra le persone. Tuttavia, le calze a compressione non hanno proprietà terapeutiche, limitano solo la progressione. Non influisce sulle vene dove il sangue viene versato nelle vene, cioè le vene varicose, regola solo la circolazione aumentando il ritorno del sangue dalla vena sana al cuore e arresta la progressione della malattia. Il laser è ora comunemente usato nel trattamento e il metodo chirurgico viene applicato sotto forma di rimozione della vena negli ultimi casi che non possono essere trattati con il laser. Poiché il metodo laser non richiede alcuna iniezione, non vi è alcun rischio di infezione, lividi e disturbi del dolore. A differenza di altri metodi di trattamento, la luce viene applicata sulla pelle, non attraverso le vene. Il trattamento delle vene varicose viene eseguito dirigendo la dose appropriata di luce laser sulla vena varicosa. Poiché la dose appropriata è molto importante, deve essere eseguita da uno specialista. Nel trattamento delle vene varicose, è meglio trattare le vene mentre sono ancora capillari sottili. Come con qualsiasi malattia, la diagnosi precoce e il trattamento sono di grande importanza in questa malattia.

Cosa succede se le vene varicose non vengono trattate?

Questo è un disturbo circolatorio, il ritorno del sangue dalle vene al cuore è ridotto. Pertanto, c'è sangue che non può essere pulito, perché quell'area non sarà ossigenata, si verificheranno ferite e si verificherà un forte dolore. Anche nelle gambe si possono vedere diradamento e cambiamenti di colore rosso-marrone.

Cosa attende il paziente dopo la procedura?

Anche i pazienti con vene varicose intense su entrambe le gambe possono essere trattati in un pomeriggio. Il tempo di elaborazione è di circa 45 minuti. Potrebbe esserci un leggero dolore dopo la procedura e la tolleranza dei pazienti con soglia del dolore bassa può essere aumentata somministrando crema o farmaci antidolorifici. Nelle aree in cui viene applicato il laser è possibile vedere una temporanea imbrunimento o lividi. Il trattamento termina in una sessione e il paziente viene quindi chiamato per il controllo. L'aspetto delle gambe si trasforma in vene pre-varicose.