8 metodi efficaci per dimagrire in modo sano in inverno

L'autunno è finito, l'inverno si avvicina… Al pensiero di "È difficile dimagrire in inverno", tutti i programmi sono lasciati alla primavera per la preparazione estiva. Tuttavia, le brevi giornate dei mesi invernali e il buio precoce riducono l'abitudine di mangiare durante il giorno. Questa situazione crea un vantaggio per perdere peso in inverno. Nonostante i privilegi che consentono la perdita di peso in inverno, il peso perso a causa di abitudini alimentari sbagliate viene ripreso troppo. È possibile raggiungere un peso sano quando si prendono in considerazione alcuni suggerimenti e si applicano le regole. Specialista del dipartimento di nutrizione e dieta del Memorial Diyarbakır Hospital. Dyt. Özlem Tay ha fornito informazioni sugli 8 metodi più efficaci per perdere peso in inverno.

Non devi essere in sovrappeso durante la stagione invernale

Le cellule di grasso nel corpo sono divise in due. Mentre i globuli bianchi causano un aumento di peso maggiore, le cellule brune cercano di mantenere la temperatura corporea in equilibrio bruciando i grassi in breve tempo. Quando il corpo ha freddo durante i mesi invernali, attiva le cellule brune per mantenere il calore equilibrato. Pertanto, i globuli bianchi vengono bruciati e rilasciati come energia nel corpo. Anche il tasso metabolico aumenta in questo modo. Oltre al freddo invernale, le verdure invernali possono essere utilizzate anche per dimagrire. Le colture di radici come cavoli, cavoli bianchi, bietole, broccoli, sedano, spinaci e porri svolgono un ruolo importante nella perdita di peso. Perché le radici contengono in media il doppio di fibre rispetto ad altri nutrienti.

Non punire il tuo corpo morendo di fame

Avere fame a lungo aiuta a perdere peso. Tuttavia, il peso perso con la fame provoca la perdita di acqua e muscoli dal corpo. Allo stesso tempo, i cibi ipocalorici assunti dopo una fame a lungo termine vengono spesi lavorando più lentamente per mantenere vivo il metabolismo.

In questo modo, il corpo si protegge e immagazzina tutte le calorie assunte nel corpo come grasso.

In altre parole, il corpo non sopporta a lungo una tale abitudine alimentare e quando vengono ripristinate le vecchie abitudini alimentari, il peso perso viene rapidamente recuperato. Cercare di continuare la vita quotidiana rimanendo affamati; Provoca problemi come affaticamento, debolezza, nausea e odore di acetone nel respiro.

Non esagerare con il cibo leggero

Cos'è un prodotto leggero? Prima di tutto, è necessario chiarirlo. I prodotti con una riduzione del 25% di grassi rispetto ai prodotti di riferimento in termini di contenuto energetico sono accettati come "cibo leggero". Oltre alle energie di questi alimenti, il contenuto di zuccheri e grassi è generalmente ridotto. Il motivo della produzione del prodotto light è quello di ridurre la quantità di calorie, grassi e zuccheri che dovrebbero essere assunti quotidianamente, e allo stesso tempo dare alla persona una sensazione di sazietà grazie al contenuto di fibre che contiene. Quando questi prodotti raccomandati per le persone a dieta vengono consumati in modo incontrollato, porta ad un aumento di peso invece di perdere peso.

Non attaccarti a un solo tipo di cibo

Nessun cibo visto e consumato per tutta la vita è superiore a qualsiasi altro. Saltare qualsiasi gruppo alimentare influisce negativamente sulla salute del corpo e aumenta il rischio di sviluppare malattie importanti come il cuore e il cancro. Tutti i tipi di gruppi di alimenti hanno una funzione separata per il corpo. Nessun singolo nutriente ha un effetto miracoloso che garantirà il funzionamento irregolare e completo del meccanismo corporeo estremamente complesso e sistematico. Pertanto, si dovrebbe dare importanza alla diversità nutrizionale e si dovrebbero consumare quantità sufficienti da ciascun gruppo alimentare. Le tabelle dovrebbero essere preparate con un focus su frutta e verdura di tutti i colori.

Non togliere il pane dalla tua vita

Non va dimenticato che ogni alimento ha un valore diverso e porterà ad un aumento di peso se non viene consumato in modo adeguato ed equilibrato. Come altri alimenti, il pane non è un alimento malsano che provoca aumento di peso se assunto in base alle esigenze della persona. Al contrario, è un gruppo alimentare ricco di vitamine del gruppo B e fornisce una sensazione di sazietà e regola la glicemia grazie ai carboidrati complessi che contiene. Menzionato come carboidrati complessi; pane integrale, segale e integrale. La quantità di carboidrati che una persona sana dovrebbe assumere quotidianamente è del 55-60% di tutti gli alimenti. Non è possibile raggiungere questa velocità senza mangiare il pane. Quando il pane non viene consumato affatto, l'aumento di peso aumenterà con la tendenza al cibo spazzatura e ai cibi ipercalorici.

Non incolpare la frutta per il suo contenuto di zucchero

Uno degli alimenti che dovrebbe essere consumato di più durante la dieta è prima di tutto la verdura e poi la frutta. Dovrebbe essere ben noto che non è possibile essere sani senza consumare frutta e verdura tutti i giorni. Durante la dieta, il consumo di frutta è essenziale in una certa misura. Lo zucchero della frutta non interrompe la dieta come si pensa. La cosa importante qui è consumare nella tua decisione. In caso contrario, il corpo, privato di vitamine e minerali essenziali, soffrirà durante il periodo della dieta. Durante la dieta, il frutto stesso dovrebbe essere preferito al posto del succo. Lo zucchero della frutta, che viene separato dalla sua fibra, perderà quindi in larga misura i suoi benefici per l'organismo.

Non sentirti obbligato a smettere di mangiare dopo le 18:00

Lo stile di vita di ogni individuo è diverso. Il programma di svegliarsi la mattina, l'orario di lavoro e di dormire la sera varia. L'importante per perdere peso non è quando si mangia un pasto, ma quanto cibo si consuma e quanta attività fisica si può bruciare. Ciò che dovrebbe essere considerato qui è che l'ora di cena dovrebbe essere terminata 3 ore prima di coricarsi e l'ora dello spuntino dovrebbe essere terminata 2 ore prima di coricarsi. Le diete sono specifiche per l'individuo e devono adattarsi alla sua vita quotidiana.

Non consumare cibi acidi a stomaco vuoto con il pensiero che brucia i grassi.

Sebbene si pensi che cibi come il limone e il pompelmo siano debilitanti e bruciano i grassi se consumati a stomaco vuoto, non ci sono prove in letteratura e nel mondo scientifico riguardo alla caratteristica bruciagrassi di qualsiasi alimento. Limone e pompelmo sono alimenti che rafforzano il sistema immunitario con il loro contenuto di vitamina C. Può anche aiutare a ridurre il colesterolo maligno. Tuttavia, la loro struttura acida provoca una sensazione di fame aumentando l'acidità di stomaco e influisce negativamente sulla salute dello stomaco se consumata a stomaco vuoto. Per questo motivo è adatto ad essere consumato negli spuntini, non a stomaco vuoto al mattino. Il prezzemolo, che si pensa sia uno degli alimenti brucia grassi, non ha questa caratteristica. Il prezzemolo è un alimento diuretico ricco di vitamina C. La persona si sente alleggerita a causa della perdita di urina. Non ha alcun effetto sulla perdita di peso e sulla riduzione del tessuto adiposo.