Periodo di chirurgia endoscopica nel trattamento della sinusite

La sinusite si verifica quando i canali che consentono la ventilazione delle cavità del seno sono bloccati e alcuni microbi si depositano nella cavità del seno. È spesso associato al mal di testa e talvolta il primo sintomo può essere il mal di testa. Tuttavia, non tutti i mal di testa rivelano la presenza di sinusite. Pertanto, il paziente deve rivolgersi a uno specialista ORL e determinare le opzioni di trattamento in base alle condizioni della malattia. Assoc. Dott. Ediz Yorgancılar ha fornito informazioni sul trattamento della sinusite.

La sinusite può verificarsi per molte ragioni

Molte ragioni innescano la formazione di sinusite. Cause quali allergia, fumo, diminuzione della resistenza del corpo, infezioni del tratto respiratorio superiore, inquinamento atmosferico, infezioni durante i trattamenti dentali, curvatura delle ossa nasali e struttura anatomica del naso, passaggi nasali troppo cresciuti nei bambini possono predisporre alla sinusite.

Il primo sintomo potrebbe essere un mal di testa

I sintomi della sinusite differiscono a seconda della natura della malattia acuta o cronica. Nella sinusite acuta si possono osservare una sensazione di dolore e pienezza nell'area del viso, congestione nasale, cattivo odore, secrezione nasale e nasale, febbre, tosse e debolezza. Il paziente può avvertire un forte mal di testa. Il dolore non è in primo piano nella sinusite cronica, cioè nella sinusite a lungo termine. Sintomi come febbre e malessere di solito non si vedono. Riduce il più possibile la qualità della vita del paziente.

Non tutti i mal di testa sono causati dalla sinusite.

I pazienti che devono affrontare un problema di mal di testa pensano che sia solitamente causato da sinusite e la causa principale del problema non può essere determinata. Tuttavia, pochissimi mal di testa sono causati dalla presenza di sinusite. Il dolore causato dalla sinusite si verifica soprattutto nei gruppi di pazienti con sintomi di sinusite acuta nell'area del viso.

I sintomi di emicrania e sinusite possono essere confusi?

Emicrania, in arrivo con attacchi gravi; È una malattia che può essere innescata da fattori come stress, stanchezza e fame. Alcuni malati di emicrania possono anticipare l'inizio del dolore. Il dolore della sinusite non si verifica a causa di fattori che scatenano l'emicrania e non è così grave come nell'emicrania. Tuttavia, non bisogna dimenticare che entrambe le malattie possono essere viste contemporaneamente.

La sinusite richiede un trattamento corretto e definitivo

La sinusite non è una malattia semplice e innocente in quanto è comune nella società. Se non trattata, può causare infiammazione della membrana cerebrale o del cervello, perdita della vista, disturbi permanenti dei tessuti, infezioni alla gola o ai polmoni. Dal momento della diagnosi di sinusite, il suo trattamento deve essere completato in modo che tutti i sintomi e gli effetti del paziente scompaiano. Il trattamento della sinusite varia a seconda della gravità della malattia, del tipo di batteri che la causano e se è acuta o cronica. La sinusite causata da batteri può essere trattata con applicazioni antibiotiche della durata di 2-3 settimane, spray nasali e farmaci antinfiammatori. Lavare regolarmente l'interno del naso con acqua speciale può alleviare il paziente. Il paziente deve essere seguito da uno specialista ORL e nei casi in cui i farmaci sono insufficienti, devono essere valutati per l'opzione chirurgica.

Gli ambulatori chiusi forniscono conforto al paziente

La chirurgia della sinusite viene ora eseguita con operazioni interventistiche endoscopiche. Grazie ai nuovi metodi e alle possibilità tecnologiche, le procedure vengono eseguite entrando nel naso con strumenti speciali e senza alcuna incisione. Il paziente può tornare alla sua vita normale come dimesso subito dopo la procedura e il suo stato psicologico non viene influenzato negativamente.


$config[zx-auto] not found$config[zx-overlay] not found