Cos'è la psicoterapia?

Uz. Dal dipartimento di psicologia clinica del Memorial Hospital. La psicologa clinica Selen Fehimoğlu ha fornito informazioni sulla psicoterapia. Nella sua forma più semplice, è il processo di cambiamento che mira a far comprendere a una persona se stessa e il suo ambiente e ad essere soddisfatta di se stessa. Consiste in una comunicazione uno a uno tra il cliente e lo psicoterapeuta.

Che tipo di problemi andare da uno psicologo

Poiché lo scopo dei colloqui con gli psicologi è raggiungere l'armonia con se stessi e con l'ambiente, nella psicoterapia possono essere coinvolti diversi argomenti, compreso il soddisfacimento delle aspettative dell'ambiente.

La psicoterapia, come è più comunemente nota, è preferita per supportare il trattamento psichiatrico di malattie mentali come depressione, ansia, insonnia, disturbo di panico: aiuta la persona a imparare a lottare attivamente con i fattori che preparano e mantengono la malattia, e rafforzano psicologicamente.

Quali argomenti potrebbero coprire le interviste agli psicologi?

A parte le malattie psichiatriche, i problemi nella vita di una persona che si stressano e creano infelicità occupando la sua mente possono essere la ragione per rivolgersi alla psicoterapia: contraddizioni incontrate nella vita quotidiana, problemi nelle relazioni interpersonali, difficoltà nella vita lavorativa, affrontare l'angoscia , problemi con l'allevamento di un figlio, fisici come le difficoltà nell'affrontare gli ostacoli causati dalla malattia. Soprattutto negli ultimi anni, l'insoddisfazione generale, il senso di vuoto, il desiderio di capire e conoscersi meglio sono diventati motivi comuni per rivolgersi alla psicoterapia.

Come la psicoterapia aiuta a superare i problemi Come funziona?

La psicoterapia consente alla persona di valutare oggettivamente i propri problemi e di realizzare le varie soluzioni alternative che possono essere prodotte. Lo psicoterapeuta prepara emotivamente la persona all'implementazione di queste nuove alternative, la informa su come applicarle, sostiene la sua motivazione e la aiuta a superare gli ostacoli che incontra.

In altre parole, terapia,

  • Aiuta le persone a identificare i problemi che causano infelicità,
  • Li rende consapevoli delle possibilità che hanno per superare i loro problemi,
  • Fornisce la flessibilità di comportamento e di pensiero necessaria per superare questi problemi,
  • Consente loro di sviluppare e adottare metodi che possono utilizzare di fronte a problemi simili che potrebbero incontrare in futuro.

Se c'è una malattia mentale in questione, aiuta a trovare soluzioni efficaci e permanenti ai fattori di rischio che possono contribuire alla malattia nella vita quotidiana e far sì che la malattia continui: obiettivi come affrontare lo stress, cambiamenti comportamentali e di pensiero necessari, e imparare a interpretare e valutare gli eventi da diverse angolazioni vengono studiati.

Proprio come la medicina preventiva lavora per prevenire l'insorgenza di malattie mediche, la psicoterapia svolge un ruolo di supporto nel recupero delle malattie mentali aiutando a trovare soluzioni efficaci ai problemi che possono contribuire alla malattia nella vita quotidiana. Chi non può applicare la psicoterapia?

La psicoterapia non è applicata a persone con gravi disturbi della personalità e malattie mentali psicotiche. Le persone in entrambe le situazioni hanno difficoltà a stabilire il rapporto di fiducia che è alla base della terapia. Con queste persone possono essere fatte interviste di supporto psicologico e guida.

Verità e torti sulla psicoterapia

Sbagliato1: In psicoterapia si parla solo del passato. Il beneficio della terapia per i problemi attuali è controverso.

True1: La terapia è un processo che aiuta una persona a migliorare la propria qualità di vita e ad essere soddisfatta di se stessa e della propria vita. Potrebbe essere necessario parlare di esperienze passate per raggiungere questo obiettivo, ma non sempre.

Sbagliato2:In psicoterapia si parla solo dei ricordi d'infanzia e degli effetti dei genitori.

Right2:Le esperienze nell'infanzia possono causare alcuni comportamenti indesiderati nell'età adulta. In terapia, le soluzioni vengono create per presentare i problemi comprendendo il passato, ma senza rimanere bloccati. L'obiettivo finale della terapia è consentire alla persona di assumersi la responsabilità della propria felicità e di lasciarsi alle spalle esperienze passate negative.

Sbagliato3: Gli psicologi sono per quelli con problemi emotivi. Sono sano. Ho solo bisogno di qualcuno con cui consultarmi.

True3:A volte chiarire un problema può rivelare le vie per una soluzione. Tutte le persone hanno punti di forza e di debolezza. Un bravo psicologo incoraggia i tuoi punti di forza ed è pronto a discutere le tue debolezze ogni volta che ne hai bisogno. Molte persone che continuano la loro vita quotidiana in armonia preferiscono incontrare psicologi per capirsi meglio e per cambiare le loro abitudini di cui non sono soddisfatte.

Sbagliato4:Lo psicologo mi cambia, risolve i miei problemi.

True4: I colloqui con gli psicologi sono come lavorare con un trainer. Lo psicologo aiuta la persona a comprendere i suoi obiettivi, desideri e contraddizioni, guida come raggiungere i suoi obiettivi e sostiene la sua motivazione durante il cambiamento. Tuttavia, il vero cambiamento si verifica quando la persona è in grado di portare le sue convinzioni e desideri nella vita quotidiana in conformità con le condizioni del suo ambiente, che richiede la partecipazione attiva del cliente. Il cambiamento duraturo si verifica quando lo psicologo e il cliente sono ugualmente impegnati negli obiettivi del cambiamento.