Non lasciare che andare in bagno si trasformi in un incubo

La ragade anale, comunemente nota come frattura della culatta, può trasformare il tempo trascorso in bagno in un incubo. La consultazione ritardata del medico a causa di imbarazzo e imbarazzo nelle malattie della zona anale può portare a un ulteriore sviluppo del problema. Prof. Dott. Gökhan Çipe ha fornito informazioni sul disturbo della ragade anale noto come frattura podalica.

La zona della culatta non dovrebbe essere forzata

Le ragadi anali sono ferite screpolate che si manifestano con dolore lacerante e sanguinamento nell'ano durante la defecazione. Di solito si verifica con uno sforzo eccessivo durante feci dure e voluminose contemporaneamente in caso di stitichezza. A volte può verificarsi a seguito di infezioni a trasmissione sessuale, cancro anale o traumi all'ano. Il dolore di solito inizia con la defecazione e scompare gradualmente entro poche ore. Il sanguinamento è visto sotto forma di sangue rosso sulla carta igienica.

La nutrizione delle fibre e il consumo di acqua in abbondanza sono importanti

Il trattamento di prima linea della ragade anale, che può essere facilmente diagnosticato nell'esame della regione dell'ano, sono i cambiamenti nella dieta. Con una corretta regolazione dietetica e consumando molta acqua, dovrebbe mirare a rendere le feci morbide. Con molta acqua, si dovrebbero consumare succosi piatti di verdure, insalate e frutta e, se necessario, sciroppo, polvere o confetti con proprietà ammorbidenti delle feci. Poiché una defecazione solida può portare allo sviluppo e al mantenimento della ragade anale, assicurare un adeguato apporto di acqua e fibre è l'elemento principale del trattamento di prima linea. Inoltre, al trattamento possono essere aggiunte creme antidolorifiche e miorilassanti.

Può essere trattato con Botox

L'iniezione di Botox, che viene frequentemente utilizzata nelle applicazioni estetiche, può venire alla ribalta nel trattamento nei casi in cui i cambiamenti nella dieta non sono benefici. Con l'iniezione di botox applicata ai muscoli della regione anale, i muscoli sono rilassati per circa 6 mesi e la circolazione sanguigna aumenta e la ferita guarisce. Dopo l'applicazione del botox, che è una procedura di 5 minuti senza anestesia nelle condizioni dell'ufficio, i pazienti possono tornare alla loro vita quotidiana. La maggior parte dei pazienti può essere trattata con iniezione di botox.

I metodi chirurgici sono utilizzati anche nel trattamento della ragade anale che non guarisce nonostante tutte le misure adottate. Nel trattamento chirurgico, ha lo scopo di ridurre la pressione e accelerare il recupero tagliando una parte del muscolo che circonda il canale anale e provoca un aumento della pressione del canale anale subendo uno spasmo (intervento di sfinterotomia interna laterale). Dopo il trattamento chirurgico, i pazienti di solito possono essere rimandati a casa lo stesso giorno o rimanere in ospedale durante la notte.