10 suggerimenti importanti per un ordine intestinale sano

La "sindrome dell'intestino irritabile" (IBS), comunemente chiamata sindrome dell'intestino irritabile, può far funzionare l'intestino troppo velocemente o troppo lentamente. Questo problema colpisce il funzionamento degli intestini; Può verificarsi con stitichezza, diarrea o abitudini intestinali variabili. Oltre all'uso di droghe, anche i cambiamenti nella dieta e nello stile di vita svolgono un ruolo importante nel trattamento dell'IBS. Dal dipartimento di gastroenterologia del Memorial Diyarbakır Hospital, Assoc. Dott. Mustafa Yakut ha fornito informazioni sulla sindrome dell'intestino irritabile.

La vita sociale è influenzata negativamente

L'IBS non è uno stile di vita e il paziente non dovrebbe conviverci. Sebbene non vi sia alcun rischio di trasformarsi in malattie importanti come il cancro, si tratta di un problema di salute che influisce negativamente sulla qualità della vita della persona e può trasformare la vita sociale in un incubo. Il paziente può improvvisamente aver bisogno di andare in bagno a casa, al lavoro, sui mezzi pubblici o in situazioni sociali. Questa situazione causa problemi sia fisiologici che psicologici. IBS ha periodi di pausa ed esacerbazione. Durante il periodo di pausa, la malattia non causa alcun sintomo, si verifica solo una lieve diarrea o costipazione. Tuttavia, durante il periodo di esacerbazione, il paziente manifesta tutti i sintomi come nausea, diarrea, costipazione, dolore addominale, gonfiore e tensione e diventa incapace di svolgere le attività della vita quotidiana. Lo scopo del trattamento è riportare la malattia a un periodo di pausa.

Prestare attenzione a questi in caso di stitichezza

Durante la stitichezza, l'avena e i semi di lino sono buone fonti di fibra solubile e riducono significativamente il rischio di stitichezza. Aiuta anche ad alleviare il gonfiore e i disturbi del gas. Non va trascurato il consumo di almeno 8 bicchieri d'acqua al giorno. Per mantenere le abitudini intestinali regolari, la giornata dovrebbe iniziare con ritmo regolare, l'orario della colazione dovrebbe essere mantenuto costante e l'abitudine di andare in bagno dovrebbe essere presa mezz'ora dopo la colazione.

Stile di vita sotto la supervisione di un medico

Sebbene la causa della sindrome dell'intestino irritabile non sia nota esattamente, è stato riscontrato che questi gruppi di pazienti presentano un'anomalia nell'intestino e un disturbo nella trasmissione tra i muscoli della parete intestinale e i nervi. I reclami possono variare da persona a persona. Poiché la malattia è un problema con il sistema digestivo, l'alimentazione è di fondamentale importanza. Tuttavia, non bisogna dimenticare che alcuni alimenti scateneranno il problema. Pertanto, è necessario che i pazienti determinino uno stile di vita sotto il controllo di un gastroenterologo.

Considera questi suggerimenti per migliorare la qualità della tua vita

  1. Le porzioni più piccole dovrebbero essere preferite durante l'alimentazione, i pasti non dovrebbero essere saltati.
  2. Le abitudini alimentari dovrebbero essere abbandonate di notte.
  3. Le ciambelle vanno masticate bene e consumate lentamente.
  4. Il cibo deve essere consumato seduto e non deve essere ingerito prima di essere consumato completamente.
  5. L'esercizio fisico regolare e lo sport sono un fattore importante contro la malattia.
  6. È importante che il paziente si prenda del tempo per se stesso ed eviti lo stress.
  7. Bisogna fare attenzione a svegliare gli uomini al mattino.
  8. Dovrebbero essere consumati molti liquidi.
  9. Le bevande gassate e contenenti caffeina dovrebbero essere evitate o limitate giornalmente.
  10. Soprattutto durante il periodo di esacerbazione, frutta e verdura dovrebbero essere consumate sbucciando la buccia.