Infezioni delle vie respiratorie superiori

L'infezione del tratto respiratorio superiore è anche nota come raffreddore comune. È una delle malattie che causano frequentemente visite mediche sia nel mondo che nel nostro paese. Più di 200 virus che causano infiammazioni al naso e alla gola causano "URI". La maggior parte dei bambini soffre di URTI 5-8 volte l'anno. Questo numero può aumentare nei bambini dell'asilo. La frequenza di URTI diminuisce nei bambini di età superiore a 6 anni. Il gruppo di età adolescenziale può avere URI 2-4 volte l'anno. Prof. Dott. Fazilet Karakoç ha fornito informazioni sulle infezioni del tratto respiratorio superiore.

Cos'è l'infezione del tratto respiratorio superiore e quanto spesso si manifesta nei bambini?

L'infezione del tratto respiratorio superiore è anche nota come raffreddore comune. È una delle malattie più comuni che causano visite mediche sia nel mondo che nel nostro paese. Più di 200 virus che causano infiammazioni al naso e alla gola causano URI. La maggior parte dei bambini soffre di URTI 5-8 volte l'anno. Questo numero può aumentare nei bambini dell'asilo. La frequenza di URTI diminuisce nei bambini di età superiore ai 6 anni. Ci sono 2-4 URTI all'anno nella fascia di età degli adolescenti.

In quali stagioni le infezioni del tratto respiratorio superiore sono più comuni? Perché?

Le infezioni delle vie respiratorie superiori di solito si verificano nelle stagioni autunnali e invernali. Contrariamente alla credenza popolare, non ha nulla a che fare con il raffreddamento dell'aria e la freddezza del bambino.

  • La scolarizzazione dei bambini aumenta l'esposizione ai virus.
  • Le persone rimangono in stretto contatto tra loro negli ambienti interni perché il clima è freddo.
  • La bassa umidità asciuga la mucosa nasale, quindi la persona è più suscettibile ai virus che causano il raffreddore.

Quali sono i sintomi delle infezioni delle vie respiratorie superiori?

I sintomi delle infezioni delle vie respiratorie superiori iniziano 1-3 giorni dopo che il bambino ha contratto il virus e di solito durano 1 settimana. Questo periodo varia da bambino a bambino. (Potrebbero essere necessarie fino a 1-2 settimane)

  • Nei bambini possono verificarsi irrequietezza, febbre lieve, congestione nasale, disturbi del sonno, a volte vomito, diarrea.
  • I bambini più grandi hanno naso che cola, congestione nasale, prurito alla gola, mal di gola, debolezza, starnuti, tosse lieve causata da gocciolamento nasale

Come si trasmette il comune raffreddore (infezioni del tratto respiratorio superiore)?

Una persona con infezioni del tratto respiratorio superiore diffonde il virus che causa la malattia starnutendo o tossendo. Il virus può essere trasmesso da una persona all'altra tramite goccioline trasportate dall'aria, oppure può essere trasmesso per contatto diretto o da oggetti comuni come i giocattoli.

In che modo il comune raffreddore è diverso dall'influenza?

È importante distinguere il comune raffreddore dall'influenza.

  • Non c'è o febbre lieve nel raffreddore comune e febbre alta nell'influenza.
  • La cefalea è talvolta presente nelle infezioni del tratto respiratorio superiore, mentre è quasi sempre presente nell'influenza.
  • Lo starnuto è comune nelle infezioni del tratto respiratorio superiore e meno comune nell'influenza
  • Tosse lieve nelle infezioni del tratto respiratorio superiore, tosse più grave nell'influenza
  • C'è un lieve affaticamento nelle infezioni del tratto respiratorio superiore, il livello di energia dei bambini non è influenzato molto. Nell'influenza, la stanchezza è più pronunciata e può durare per settimane.
  • Le infezioni del tratto respiratorio superiore di solito hanno mal di gola, mentre il mal di gola influenzale è meno comune.
  • L'uso della vitamina C è utile nel trattamento delle infezioni del tratto respiratorio superiore o nella protezione dalle infezioni del tratto respiratorio superiore?
  • L'uso della vitamina C non previene la frequenza delle infezioni del tratto respiratorio superiore e non riduce i sintomi. L'uso a lungo termine di dosi elevate può avere alcuni effetti collaterali come la diarrea.

Quali farmaci vengono utilizzati nel trattamento delle infezioni del tratto respiratorio superiore?

Non esiste una cura per le infezioni virali del tratto respiratorio superiore. Alcuni trattamenti utilizzati possono ridurre i sintomi; ma non fa guarire i bambini in tempi più brevi.

La cosa principale nel trattamento è il trattamento di supporto.

  • L'assunzione di liquidi da parte dei bambini dovrebbe essere aumentata.
  • L'esposizione al fumo è importante. I bambini esposti al fumo si ammalano più spesso ei loro sintomi sono più gravi e più duraturi.
  • È importante pulire e aspirare il naso con soluzione salina.
  • In caso di febbre lieve e irrequietezza, può essere somministrato un analgesico.
  • L'efficacia dei trattamenti per ridurre la secrezione nasale e la congestione è molto limitata e deve essere somministrata solo in consultazione con il medico.
  • L'aspirina non viene mai utilizzata.
  • Gli antibiotici uccidono i batteri, ma non i virus che causano infezioni delle vie respiratorie superiori. L'uso di antibiotici non necessari nelle infezioni virali porta allo sviluppo di resistenza nei batteri, non funzionano quando abbiamo davvero bisogno di questi farmaci. AB deve essere utilizzato solo su consiglio del medico.

Possiamo proteggere i nostri figli dalle frequenti infezioni del tratto respiratorio superiore?

  • Tenere lontani i malati Sfortunatamente, questo non è sempre possibile.
  • Anche toccare la bocca e gli occhi dei bambini con le mani può aumentare l'assunzione di infezioni. Il lavaggio frequente delle mani è molto importante, questa abitudine dovrebbe essere insegnata ai bambini.
  • La corretta pulizia dei parchi giochi e dei giocattoli è importante, soprattutto in ambienti con molti bambini.

Quali sono le complicanze delle infezioni del tratto respiratorio superiore?

Possono verificarsi infezioni dell'orecchio (otite media), infezioni del seno, polmonite (polmonite).