Russare può ridurre il successo scolastico di un bambino

Sebbene gli adulti vengano in mente per primi quando si tratta di russare, questo disturbo può essere visto anche nei bambini. Sebbene il russare dei bambini sia generalmente considerato innocente, può causare molti problemi dall'insuccesso scolastico a problemi comportamentali. Prof. Dott. Refika Ersu ha fornito informazioni sul russare e sul suo trattamento nei bambini.

Il russare può essere un sintomo dell'apnea notturna

Il russare si verifica a causa della vibrazione del palato molle e delle strutture circostanti e indica che le vie aeree superiori si contraggono durante il sonno. Tuttavia, questo blocco può non solo essere importante se provoca russare e non causa un altro problema, ma può anche essere un indicatore di apnea notturna che può avere conseguenze importanti. L'apnea notturna è l'interruzione della normale respirazione e della struttura del sonno a causa dell'ostruzione totale o parziale delle vie aeree durante il sonno. La sindrome da apnea ostruttiva del sonno può essere osservata in tutti i gruppi di età dal neonato all'adolescenza; Tuttavia, si verifica più frequentemente nei bambini di età compresa tra 2-6 a causa della crescita di tonsille e adenoidi.

I problemi di sonno possono essere alla base dell'insuccesso scolastico

Un sonno di qualità è importante quanto una dieta sana per il successo scolastico. Risvegli frequenti e scarso ossigeno nei bambini con sindrome da apnea notturna possono influire sulla qualità del sonno. Molti studi scientifici dimostrano che le apnee notturne possono portare a una diminuzione del rendimento scolastico e problemi comportamentali.

Può causare ritardo nella crescita e disturbi dell'apprendimento

Apnea notturna; Può causare disturbi come crescita e sviluppo compromessi, incontinenza notturna, disturbi dell'apprendimento ed effetti negativi sulle attività mentali. Può anche arrivare a insufficienza cardiaca. Il semplice russare che si verifica durante le infezioni del tratto respiratorio superiore non ha alcun danno. Tuttavia, se i bambini russano e smettono di respirare di notte (apnea notturna) anche se non sono malati, significa che c'è un problema serio.

I bambini esposti al fumo di sigaretta sono a rischio

Frequenza dell'apnea notturna; È maggiore nei bambini con una storia familiare di apnea, esposizione al fumo di sigaretta a casa e parti premature. Le dimensioni delle tonsille e delle adenoidi sono i fattori di rischio più importanti per l'apnea notturna. In uno studio che ha coinvolto bambini della scuola primaria a Istanbul, la frequenza del russamento cronico è stata determinata al 7%. Tuttavia, è un dato di fatto che non tutti i bambini che russano soffrono di apnea notturna.

L'obesità è un importante fattore di rischio

Gli adulti con apnea notturna sono generalmente in sovrappeso. Tuttavia, il peso può essere normale nei bambini e si può anche osservare un aumento di peso. Soprattutto nell'adolescenza, la sindrome dell'apnea notturna può essere vista anche a causa dell'obesità. L'accumulo di tessuto adiposo nei muscoli e nei tessuti molli che circondano le vie aeree e la compressione dal collo provoca l'apnea provocando il restringimento delle vie aeree superiori nei pazienti obesi. La sindrome da apnea ostruttiva del sonno è comune nei bambini con raffreddore da fieno allergico.

Condizioni da sospettare di apnea notturna

  • Se tuo figlio russa anche quando non è malato,
  • Ha problemi a respirare mentre dorme,
  • È irrequieto durante il sonno
  • In caso di sudorazione e incontinenza urinaria durante la notte, consultare uno specialista.

Cose a cui prestare attenzione durante il giorno

Se tuo figlio respira sempre attraverso la bocca, ha frequenti infezioni del tratto respiratorio superiore, ha un naso continuo, infiammazioni ricorrenti dell'orecchio medio e problemi di udito, prima di tutto dovrebbe venire in mente l'apnea notturna. Grandi adenoidi e tonsille nei bambini possono causare perdita di appetito, difficoltà a deglutire, nausea e vomito frequenti.

I risultati del sonno sono importanti

In linea con le informazioni fornite dai genitori, eseguire un esame dettagliato dell'orecchio naso della gola del bambino, eseguire radiografie del cranio, osservare il paziente durante il sonno o guardare le immagini video del sonno può dare un'idea dell'apnea notturna, ma non è sufficiente per un diagnosi definitiva. In questi pazienti la diagnosi definitiva viene fatta con il test del sonno (polisonnografia). Test del sonno; È un test che valuta la respirazione, l'ossigeno e il sonno del bambino nel laboratorio del sonno. Non richiede prelievo di sangue o esposizione a radiazioni e non comporta alcun tentativo di ferire il bambino. Grazie a questo test, viene determinato se il bambino che russa ha un'eventuale apnea ostruttiva, viene determinato il suo grado e viene elaborato un piano di trattamento. Se l'adenoide e le tonsille sono grandi nei bambini con apnea notturna o problemi di udito da moderati a gravi, viene applicato un intervento chirurgico.