Terapia laser in dermatologia

Abbiamo parlato con gli specialisti del dipartimento di dermatologia del Memorial Hospital dei trattamenti laser e laser utilizzati in dermatologia dalla A alla Z: cos'è il laser?

È l'amplificazione del fascio con l'emissione stimolata di radiazioni. Dispositivi generatori di luce monocromatici monocromatici, piatti, intensi, monofase. Può essere colorato e incolore. La visibilità è correlata alla lunghezza d'onda. Questa lunghezza d'onda e potenza determinano il suo utilizzo in medicina. È il più importante degli ultimi sviluppi tecnologici utilizzati in dermatologia.

Quanti tipi di laser esistono?

Esistono molti tipi di laser utilizzati per diversi scopi di trattamento in base alla loro lunghezza d'onda e potenza. I più famosi sono; rubino, alessandrato, diodo, Nd-yag ... Sono laser. Quali sono le aree di utilizzo in dermatologia?

  • L'epilazione può essere applicata a qualsiasi area desiderata sia per gli uomini che per le donne nei peli superflui.
  • Lesioni vascolari Emangiomi-macchie rosso scuro congenite su viso e corpo, macchie di vino Telangiectasia-Crepe dei vasi capillari su viso e corpo Nd-Yag Laser è particolarmente efficace nel trattamento delle vene varicose delle gambe.
  • Ringiovanimento del viso e trattamento delle rughe

Come funziona?

La luce viene assorbita dagli oggetti scuri. Se c'è abbastanza luce, l'oggetto scuro può diventare molto caldo. (Proprio come un'auto nera lasciata sotto il sole estivo) Allo stesso modo, l'energia laser viene assorbita dalle sostanze scure nella pelle. Queste sostanze scure sono cromofori (cioè sostanze bersaglio), Trovati endogeni: la melanina (la sostanza che dà il colore alla nostra pelle) è l'emoglobina (la sostanza che dà il colore al nostro sangue). Esogenamente, i coloranti nei tatuaggi sono percepiti come bersagli. Qualunque sia la condizione che si desidera trattare, viene selezionata la luce fornita dal laser e il trattamento viene eseguito utilizzando l'apposito dispositivo laser.

Quali sono i fattori che influenzano il trattamento?

  • Tipo di laser
  • Poiché il laser sceglie il pigmento melanina che dà ai capelli il loro colore, i capelli scuri, la pelle spessa e bianca sono i più ideali.
  • Fasi di crescita dei capelli: il laser è più efficace quando i capelli sono nella fase di crescita attiva.
  • La presenza di malattie che causano un aumento della crescita dei capelli può rendere difficile il trattamento e la malattia dovrebbe essere risolta in parallelo con il trattamento.
  • Genere: gli uomini impiegano più tempo per rispondere al trattamento rispetto alle donne.

Qual è il vantaggio del laser rispetto ai metodi tradizionali?

  • È meno doloroso.
  • Ampie aree possono essere scansionate in breve tempo.
  • Non richiede cure particolari.

Come dovrebbero essere gli intervalli di sessione?

Può essere applicato ad intervalli di 4-6 settimane senza disturbare le fasi di crescita del capello.

Può essere applicato in estate?

Sì. Tuttavia, consigliamo ai pazienti di non abbronzarsi e di utilizzare la protezione solare.

Quali sono le complicazioni (effetti collaterali)?

Poiché le applicazioni laser sono una procedura che deve essere eseguita dai medici come richiesto dalla legge, le complicazioni sono state ridotte al minimo con la giusta selezione del paziente, la dose corretta e la selezione dello strumento appropriato.Tuttavia, possono verificarsi cambiamenti temporanei nel colore della pelle, arrossamento temporaneo e gonfiore. La tecnologia laser è uno degli sviluppi più importanti in medicina. Viene utilizzato in modo sicuro in tutto il mondo e non ha effetti cancerogeni. È ampiamente utilizzato non solo per noi dermatologi ma anche in oculistica, odontoiatria e urologia, soprattutto negli interventi chirurgici alla prostata.

Per informazioni: 444 7 888