Le 10 domande più frequenti per i pediatri

Per i genitori in attesa, il processo di gravidanza è sempre eccitante e anche stressante. Dopo la nascita, i genitori; Cerca risposte a molte domande sullo sviluppo, l'alimentazione e la salute generale del bambino e comunica le sue preoccupazioni ai pediatri. Molti problemi che possono trasformare la vita delle famiglie in incubi possono effettivamente essere un problema semplice. Assoc. Dott. Mustafa Ta┼čkesen ha fornito informazioni sulle 10 domande più frequenti dei genitori.

Come devo vestire il mio bambino?

Le mani ei piedi di tutti i bambini sono più freddi di altre parti del corpo. Se il collo e le zone sotto i vestiti sono abbastanza caldi e il bambino è tranquillo, la temperatura ambiente e i vestiti sono sufficienti. Come si vestono i genitori, dovrebbero vestire i loro bambini di uno strato in più. La temperatura ambiente dovrebbe essere di 24-25 ° C durante il giorno e di 22-23 ° C di notte. A temperature più elevate, l'aria secca e riscaldata asciuga la mucosa nasale. In questo caso, gli umidificatori ambiente possono essere utilizzati per un breve periodo per 1-2 ore.

Il mio bambino sta diventando abbastanza?

Durante l'allattamento, è necessario assicurarsi che il bambino afferri bene il capezzolo e la parte marrone attorno ad esso in modo che il bambino possa prendere il latte materno in quantità sufficiente. I suoni della deglutizione e del latte dovrebbero essere ascoltati durante l'allattamento e si dovrebbe prestare attenzione a mantenere il mento in movimento. Il bambino che tiene solo il capezzolo non può essere nutrito a sufficienza. Se il latte è sufficiente o meno viene valutato dal cambio giornaliero del pannolino, dal numero di cacca che produce e dal controllo del peso giornaliero, settimanale o mensile. Si ritiene che i bambini che cambiano 5-6 volte al giorno e che hanno una cacca morbida 3-5 volte vengano nutriti adeguatamente. Ciò è confermato dal controllo della pesatura. Inoltre, la vitamina D dovrebbe essere iniziata per il bambino dopo la nascita. Non è necessario alcun farmaco diverso da questo.

Il cordone ombelicale del mio bambino non è caduto, posso fare un bagno?

I bambini possono essere lavati tutti i giorni in estate, a giorni alterni nelle transizioni stagionali e due volte a settimana nelle giornate fredde. Si consiglia che la temperatura dell'acqua sia di 37 ° C. Se non c'è il termometro, la temperatura dell'acqua può essere misurata con il gomito. Non vi è alcun danno significativo nel fare il bagno prima che il cordone ombelicale cada. Tuttavia, in questo caso; È necessario prestare attenzione per garantire che l'acqua del bagno sia bollita e riscaldata, che l'ombelico venga inumidito il meno possibile durante il bagno e successivamente asciugato completamente. Il cordone ombelicale del bambino cade in circa 7-14 giorni. Non è necessaria un'applicazione speciale per la cura della pancia. Nessuna sostanza deve essere applicata al cordone ombelicale, è sufficiente mantenere quella zona pulita e asciutta.

Va bene usare un ciuccio?

L'uso di ciucci può ridurre il rischio di sindrome da morte improvvisa del lattante, soprattutto durante il sonno, e supporta la maturazione neurologica dei neonati prematuri. Tuttavia, iniziare a usare i succhietti nel primo mese nei bambini può ridurre il periodo di allattamento. Se si continua a usare il ciuccio dopo i 1 anni, c'è il rischio di sviluppare infezioni alle orecchie e affollamento dei denti. Pertanto, l'uso dei succhietti dovrebbe essere interrotto alla fine dell'età di uno.

A cosa dovrei prestare attenzione per il sonno di mio figlio?

È necessario assicurarsi che il bambino sia lasciato mezzo addormentato nel letto e impari a dormire da solo. Ci possono essere momenti durante la notte in cui il suo sonno diventa più leggero e più profondo. Pertanto, ogni sua mossa non deve essere interpretata come "risvegliata". Inoltre, non è corretto scuotere o allattare per metterlo a dormire. Invece, dovrebbe essere previsto che dorma da solo. Il posto non dovrebbe essere cambiato dopo che il bambino ha dormito. Un giocattolo preferito può essere lasciato con lui mentre è a letto. Per il modello di sonno, si dovrebbe prestare attenzione al bilanciamento dell'orologio e dovrebbe essere assicurato di dormire alle ore specificate. Il tempo di sonno diurno del bambino non dovrebbe essere mantenuto troppo a lungo e dovrebbe essere prestata attenzione per dormire presto la sera. La stanza del bambino dovrebbe essere ventilata frequentemente e leggermente oscurata con una tenda durante il sonno.

Va bene usare un canguro e un deambulatore?

I bambini possono essere trasportati con un canguro in quanto consente loro di entrare in contatto con il petto della madre. Il punto da notare qui è che la testa del bambino è sostenuta. Il canguro può essere utilizzato fino a quando il bambino ha 5-6 mesi. L'uso di un deambulatore prima che il bambino possa camminare non è raccomandato perché potrebbe causare ritardi nella deambulazione e alcuni incidenti.

Il mio bambino ha la febbre! Cosa dovrei fare?

La temperatura del bambino può essere misurata con termometri nell'orecchio, nell'ascella o sulla fronte. Una temperatura superiore a 37,4 ° C nella misurazione dell'orecchio e della fronte e di 37 ° C nella misurazione dell'ascella è una temperatura critica per il bambino. Se sta guardando 38 ° C e oltre, può essere somministrato un antipiretico. Gli antipiretici possono essere rinfrescati ogni quattro ore. Se è di 39 ° C e oltre, è considerata febbre alta. In questo caso, prima vengono rimossi i vestiti del bambino e viene applicato un cotone immerso in acqua tiepida sulle ascelle e sull'inguine. Nonostante ciò, se la febbre è ancora sopra i 39 ° C, è opportuno consultare il centro sanitario più vicino.

Quando dovrei iniziare l'addestramento alla toilette di mio figlio?

Dopo che il bambino compie due anni, può essere impartito un addestramento al bagno. Se il bambino può esprimersi riguardo al bagno, se può fare domande sul problema del gabinetto, se è a disagio con il pannolino sporco, se si ferma e aspetta, se inizia a svegliarsi dal sonno diurno, allora il bambino è pronto per l'addestramento alla toilette.

Ci sono effetti collaterali dei vaccini?

Tutti i medicinali e i vaccini possono avere effetti collaterali. Questi effetti possono essere lievi o gravi. Lievi effetti collaterali come dolore, febbre e arrossamento in cui è stato somministrato il vaccino sono più comuni. Effetti collaterali gravi si verificano raramente. Tutti i bambini dovrebbero essere valutati per i fattori di rischio prima della vaccinazione. Inoltre, non è necessario somministrare farmaci come antidolorifici o antipiretici prima della vaccinazione. Se il malessere e la febbre si verificano nel bambino dopo la vaccinazione, è possibile integrare i farmaci in consultazione con il medico.

Qual è la fascia d'età migliore per la circoncisione?

Non bisogna dimenticare che la circoncisione è una procedura chirurgica. Pertanto, dovrebbe essere eseguito dai chirurghi di filiale competenti in condizioni ospedaliere. Il momento migliore per la circoncisione è considerato tra i 6-9 mesi. La circoncisione è sfavorevole poiché l'età di 2-6 anni è un periodo di sviluppo sessuale. Quando viene saltato il periodo di età raccomandato, si suggerisce anche che il bambino possa valutare sia la procedura chirurgica che i valori sociali in modo più realistico tra i 7-10 anni.