Attenzione al problema di sudorazione eccessiva visto in 4 stagioni

L'eccessiva sudorazione, che si verifica a causa del funzionamento delle ghiandole sudoripare più del normale, influisce negativamente sulla qualità della vita della persona. L'eccessiva sudorazione, che si verifica principalmente durante l'adolescenza, dà una sensazione di disagio nelle situazioni sociali. Inoltre, questo problema persiste per tutto il giorno, non solo in estate, ma anche in tutte e quattro le stagioni dell'anno, e può anche essere aggravato da fattori come lo stress.

Specialista del dipartimento di dermatologia del Memorial Antalya Hospital. Dott. A. Banu Çağlar ha fornito informazioni sui trattamenti di sudorazione eccessiva.

Può essere causato da molte malattie

L'eccessiva sudorazione è un problema che può essere visto in tutte e quattro le stagioni durante l'anno, non solo nelle calde giornate estive. La sudorazione, che può verificarsi in aree come mani, piedi o ascelle, così come in tutto il corpo, può essere causata da molte importanti malattie. L'eccessiva sudorazione, che può essere causata da vari fattori come infezioni, malattie endocrinologiche, malattie neurologiche, condizioni di cancro, uso di droghe, ha una caratteristica di trasmissione genetica. Anche la sudorazione locale eccessiva è spesso familiare. Sebbene sia raro, la sudorazione può svilupparsi dopo malattie neurologiche.

Può essere controllato con opzioni di trattamento

Se si è verificata una sudorazione eccessiva a causa di un problema di salute, cioè una causa secondaria, è necessario trattare la causa sottostante e la malattia. Trattamento applicato nei casi in cui non vi è origine familiare e altre malattie di accompagnamento; Consiste in applicazioni topiche, ovvero crema e gel, ionoforesi, botox e metodi chirurgici. I trattamenti crema-gel sono utilizzati principalmente per la sudorazione eccessiva locale. Le creme contenenti sali di alluminio possono essere utilizzate per l'eccessiva sudorazione di mani e piedi e si possono usare i roll-one sotto le ascelle. Queste opzioni possono causare irritazione se c'è umidità sulla zona applicata, quindi si consiglia di preferirle su aree asciutte e di notte. Al mattino, l'area applicata deve essere lavata. Mentre l'applicazione viene effettuata ogni notte all'inizio, la frequenza di applicazione viene gradualmente ridotta dopo aver ricevuto una risposta al trattamento.

Trattamenti efficaci con procedure indolori e indolori

Il trattamento di ionoforesi è un'opzione altamente efficace utilizzata per la sudorazione eccessiva sui palmi delle mani e sulle piante dei piedi. La zona sudatoria viene mantenuta per determinati periodi in appositi dispositivi riempiti d'acqua che ricevono una corrente elettrica molto leggera. Potrebbe esserci una leggera sensazione di formicolio e prurito durante la procedura. Dopo il trattamento possono verificarsi raramente arrossamenti, gonfiori e piccole vesciche nelle aree di applicazione. Il trattamento può essere proseguito prima in ospedale e poi in ambiente domestico con dispositivi di tipo domiciliare. Le donne in gravidanza, quelle portatrici di pacemaker e protesi ortopediche sono il gruppo di pazienti per cui questa opzione non è preferita.

Applicazioni di botox focalizzate sulla soluzione

Le applicazioni di Botox sono particolarmente preferite per l'eccessiva sudorazione delle ascelle e dei palmi. L'area in cui verrà applicata la procedura viene anestetizzata con creme contenenti anestesia e quindi il botox viene applicato come iniezione. Questo metodo, che è abbastanza efficace, dovrebbe essere ripetuto a intervalli di 6 mesi. Oltre a questi trattamenti, possono essere utilizzati anche metodi chirurgici. Le percentuali di successo dei metodi chirurgici sono molto alte, ma dovrebbero essere preferite nelle persone che non rispondono ad altri trattamenti e che hanno una sudorazione eccessiva grave a causa dell'aumento della sudorazione che può verificarsi in aree diverse da quelle in cui è previsto il trattamento post-chirurgico applicato.