Periodo di mappatura genetica nel trattamento del cancro

Il cancro, uno dei problemi di salute più importanti della nostra epoca, può ora essere trattato con successo con sviluppi positivi negli ultimi anni. Gli approcci generali alla cura del cancro, che non è più una "malattia da temere", lasciano il posto ad applicazioni personalizzate per le "cellule cancerose". L'interno della cellula cancerosa viene visualizzato dalla "mappatura genetica del cancro" e viene rilevato il danno che provoca alla cellula. A seconda dell'entità del danno, solo il trattamento farmacologico specifico delle cellule cancerose malate consente alla persona di superare la malattia senza danneggiare le cellule sane. Prof. Dott. Serkan Keskin ha fornito informazioni sui nuovi sviluppi nel trattamento del cancro.

Le cellule proliferanti incontrollate causano il cancro

Miliardi di cellule del corpo prendono forma a seconda dell'organo in cui si trovano. Le funzioni delle cellule del fegato, del polmone, dello stomaco e della milza sono specifiche di quell'organo. I sistemi di trasmissione nelle cellule inviano vari segnali dalla superficie della cellula al nucleo. Il funzionamento ordinato e coordinato di queste vie di segnalazione e dei nuclei cellulari è importante per la continuazione della vita. Se si verifica una rottura, i segnali non necessari vengono trasmessi al nucleo cellulare. Ciò fa sì che le cellule si dividano e si moltiplichino in modo incontrollabile. La proliferazione incontrollata interrompe le funzioni delle cellule normali, facendo entrare il cancro nella vita umana.

Il cancro aggressivo sta emergendo rapidamente

Il cancro è uno dei problemi di salute più importanti di oggi. I fattori che causano il cancro sono principalmente; fumo, malnutrizione, sovrappeso, vita sedentaria e stile di vita stressante. Affinché questi fattori di rischio causino il cancro, devono causare alcuni cambiamenti genetici nelle cellule. Il processo del cancro inizia non appena questi cambiamenti genetici dannosi non vengono rinnovati dal sistema di difesa del corpo umano. Il cancro non è un evento momentaneo o una malattia che si sviluppa all'improvviso. Alcuni tumori si sviluppano entro pochi mesi e alcuni nel corso degli anni iniziano a rappresentare un rischio potenzialmente letale per la persona. Questa situazione è correlata all '"aggressività" del cancro. Se il cancro è aggressivo, emergerà entro mesi, se non un cancro aggressivo, entro anni.

Tipo di cancro e trattamento specifico del paziente

“Il trattamento del cancro è determinato dallo stadio. Diagnosticata in una fase precoce, la malattia può essere trattata chirurgicamente. Nei tipi di cancro diagnosticati in stadi avanzati, la chemioterapia e la radioterapia sono incluse nel trattamento. La chemioterapia è in realtà chiamata terapia sistemica. In altre parole, significa trattamento che riguarda tutto il corpo. Oltre alla chemioterapia, i farmaci intelligenti e l'immunoterapia sono inclusi nella terapia sistemica. Il trattamento farmacologico nel cancro è determinato in base al tipo e allo stadio della malattia, all'età del paziente, alle condizioni generali, alle malattie aggiuntive, al carattere del tumore e all'aggressività del tumore. Se si desidera applicare la terapia farmacologica, è necessario decidere se sarà eseguita prima o dopo l'intervento chirurgico. Mentre questi passaggi di trattamento vengono alla ribalta nelle fasi iniziali, la terapia farmacologica viene spesso utilizzata nelle fasi avanzate.

Con un semplice esame del sangue è possibile rilevare il danno causato dal cancro alla cellula.

Il cancro, una delle malattie più temute dell'epoca, si sta gradualmente allontanando dall'essere una malattia temuta con un trattamento personalizzato. Nuovi sviluppi nel trattamento continuano ogni giorno che passa e i trattamenti specifici per le cellule che causano il cancro vengono alla ribalta. Nel metodo di trattamento di nuova generazione che produce la mappa genetica della cellula tumorale, l'interno della cellula tumorale può essere visto più chiaramente. Con questo metodo chiamato "Next Generation Sequencing" NGS (Next Generation Sequencing), viene eseguito un esame del tessuto tumorale o un esame del sangue. Con le ricerche condotte sulla cellula cancerosa prelevata, si determina il danno da verificarsi in 600 percorsi che prepara il terreno alla proliferazione fino a 600 geni, cioè cellule, e si applica un trattamento farmacologico per riparare il deterioramento in questi punti.

Viene anche misurato l'effetto dell'immunoterapia

Come risultato dell'esame NGS, ai pazienti vengono applicati talvolta trattamenti con pillole e talvolta vari sieri. Questa revisione rivela anche quanto possa essere efficace l'immunoterapia. Nel test eseguito, l'emergere del cancro in una fase avanzata può dare la buona notizia che l'immunoterapia darà risultati positivi e la persona può superare la malattia.

Riduce gli effetti collaterali dei farmaci

Nel "trattamento specifico per le cellule tumorali", ovvero il metodo NGS, che consente una nuova era nel trattamento del cancro, il cancro viene mappato e il danno viene determinato in quale punto e in quale punto deve essere riparato, e il trattamento è pianificato per essere portato avanti in questa direzione. L'esame genetico della malattia viene eseguito con campioni di cellule o sangue prelevati da una paziente con cancro al seno. Come risultato di questo esame, si determina in che modo si manifesta il cancro a seconda del disturbo e di quanto danno provoca alla cellula. Successivamente, viene determinato il farmaco per riparare il disturbo e viene elaborato un piano di trattamento di conseguenza. Pertanto, utilizzando sia trattamenti più efficaci che farmaci con pochi effetti collaterali, si apre la strada alla salute del paziente.