9 modi per proteggere il tuo bambino dalle infezioni

I bambini che vanno a scuola hanno infezioni respiratorie più spesso di quelli che non lo fanno. Soprattutto nel primo anno di scuola, più infezioni iniziano a diminuire con lo sviluppo del sistema immunitario nel tempo. Un bambino che va all'asilo può trascorrere quasi 10 giorni al mese come malato. Prof. Dott. Ahmet Soysal ha fornito informazioni sui modi per proteggere i bambini dalle malattie infettive.

Dai a tuo figlio l'abitudine di lavarsi le mani

Nell'ambiente della scuola materna e scolastica, i germi vengono trasmessi tramite goccioline, vie aeree, contatto o vie orali. Nell'ambiente scolastico, le malattie infettive possono diffondersi rapidamente a causa del contatto diretto con un bambino malato, dello starnuto-tosse di un bambino malato o del rilascio di microbi nell'aria o dei microbi nel cibo che entrano nel corpo attraverso le mani . Uno dei punti più importanti nella prevenzione della trasmissione delle infezioni è la pulizia delle mani. I genitori sono tenuti a insegnare ai propri figli l'abitudine di lavarsi le mani. Ecco perchè;

  • Prima di entrare e uscire dalla scuola
  • Prima e dopo aver mangiato
  • Prima e dopo l'assunzione di medicinali o sciroppi
  • Prima e dopo le attività acquatiche congiunte
  • Dopo il bagno
  • Dopo il contatto con fluidi corporei (sangue, muco, vomito, espettorato)
  • Dopo il contatto con animali, dopo il contatto con stalle o gabbie
  • Dopo aver giocato nel parco giochi o sul campo
  • Le mani devono essere lavate con acqua e sapone dopo il contatto con immondizia o bidoni della spazzatura.

Non pulire le mani di tuo figlio con un panno umido.

Negli asili e nelle scuole, le superfici a contatto frequente come le maniglie delle porte, i lavandini dei WC, le lavagne bianche, i tavoli da pranzo, i lavabi, le tastiere dei computer possono essere una fonte di germi. Per questo motivo, è il passo più importante per i genitori dare ai propri figli l'abitudine di lavarsi le mani per prevenire le infezioni. Pulirsi le mani con salviettine umidificate non fornisce igiene delle mani e può persino causare la diffusione del microbo da una mano all'altra. Le salviettine umidificate devono essere utilizzate solo per rimuovere lo sporco, quindi le mani devono essere lavate con acqua e sapone.

Proteggi tuo figlio dalle infezioni con queste misure

  1. Abitua tuo figlio a lavarsi le mani.
  2. Si deve consigliare ai bambini di coprirsi la bocca con le braccia quando starnutiscono o tossiscono, in modo da prevenire la contaminazione di germi da goccioline.
  3. Ai bambini dovrebbe essere data l'abitudine di lavarsi i denti regolarmente.
  4. Occorre prestare attenzione alla loro dieta sana ed equilibrata.
  5. Ai bambini dovrebbe essere fornito esercizio e un'attività sportiva preferita dovrebbe essere continuata regolarmente.
  6. È necessario assicurarsi che dormano regolarmente
  7. Dovrebbe essere garantito che i bambini abbiano vaccinazioni complete e si dovrebbe prestare attenzione alle vaccinazioni antinfluenzali annuali.
  8. Madri e padri fumano in casa e sul balcone, anche i padri e le madri non dovrebbero avere l'abitudine di fumare.
  9. È necessario assicurarsi che l'ambiente domestico abbia la temperatura e l'umidità appropriate e che la casa sia regolarmente ventilata.

Insegna loro a evitare le infezioni a scuola

Al fine di proteggere il bambino dalle infezioni, è necessario prendere precauzioni nelle scuole e negli asili dove il bambino trascorre la maggior parte del suo tempo. È importante che gli insegnanti o gli operatori sanitari che lavorano nella scuola e nell'asilo osservino le abitudini di lavaggio delle mani dei bambini. Dovrebbe essere controllato se i bambini infetti frequentano la scuola o meno, e dovrebbe essere assicurato che i caregiver, gli insegnanti e altro personale che ha contatti con i bambini siano vaccinati contro malattie come la pertosse, l'influenza, il morbillo e la varicella. I dipendenti della scuola materna e della scuola non dovrebbero indossare troppi gioielli, non dovrebbero usare unghie artificiali e lunghe e le loro unghie dovrebbero essere tagliate corte.

I microbi si riproducono molto facilmente in ambienti umidi. Soprattutto le maniglie delle porte, i servizi igienici, i parchi giochi, i giocattoli, i tavoli da gioco, le superfici che camminano intorno con le scarpe, i tavoli della sala da pranzo, le forchette, i coltelli, i cucchiai, i bicchieri d'acqua, i vassoi del cibo e oggetti e strumenti simili possono essere una fonte di germi. Pertanto, se è necessario pulirli, devono essere disinfettati.

Negli asili e nelle scuole, i giocattoli dovrebbero essere scelti tra materiali che possono essere lavati o asciugati. Può essere una fonte di germi nei giocattoli. Ogni classe dovrebbe avere una serie separata di giochi e giocattoli e, se possibile, non dovrebbe esserci condivisione di giocattoli tra le classi.