10 suggerimenti per le madri di bambini prematuri

La nascita di un bambino tra la 24a e la 37a settimana di gravidanza è definita come parto pretermine. In Turchia, una nascita su 10 avviene presto. Queste nascite, soprattutto quelle che avvengono dalla 32a settimana e prima, possono causare seri problemi in termini di salute del neonato. Il parto prematuro, soprattutto la lunga permanenza del bambino nel reparto di terapia intensiva, apre le porte a un processo faticoso per i genitori. Sottolineando che questo periodo dovrebbe essere superato senza diventare traumatico, gli specialisti del dipartimento di ginecologia e ostetricia del Memorial Şişli Hospital hanno preparato una guida con 10 suggerimenti per le famiglie prima del "17 novembre, Giornata mondiale della prematura".

  1. C'è anche un grave fardello sulle spalle dei padri durante la nascita pretermine. In questo caso, i padri generalmente assumono il compito di comprendere e sostenere le situazioni della madre come la sofferenza, l'ansia e la depressione. Il fatto che i padri siano pazienti e di supporto durante questo periodo renderà più positivo un processo già traumatico.

  2. Pensare che i loro bambini siano malati e in pericolo può essere molto stressante per i genitori e può portare a una crisi emotiva. È molto importante ottenere informazioni dettagliate sui trattamenti applicati al bambino per ridurre lo stress. Avere una comunicazione sana tra i genitori e il team che esegue il trattamento del bambino ed essere un buon ascoltatore ridurrà la loro paura e ansia.

  3. Se il bambino nasce prematuramente e viene seguito nell'unità di terapia intensiva neonatale, la madre potrebbe non essere in grado di allattare al seno all'inizio, ma il latte materno verrà richiesto dopo un po 'quando il bambino sarà pronto. Per questo motivo, è di vitale importanza consultare il medico e mungere e conservare il latte di conseguenza. All'inizio, il latte materno potrebbe essere inferiore, ma aumenterà man mano che viene munto. È molto importante bere molta acqua per aumentare il latte. Inoltre, alcuni integratori a base di erbe e bevande al malto saranno utili.

  4. Mamma e papà potranno vedere il bambino in determinati momenti. Entrando nell'unità di terapia intensiva, il bambino sarà seguito in un'incubatrice; I genitori possono essere preoccupati perché ci sono molti dispositivi medici in giro. Le coppie si sentiranno al sicuro nei loro bambini quando chiederanno al team medico cosa fanno questi dispositivi e ottengono informazioni. Non va dimenticato che le migliori pratiche saranno sempre attuate per la salute del bambino nei centri dove lavorano équipe attrezzate ed esperte.

  5. La causa del parto pretermine potrebbe non essere sempre trovata e il rischio di parto pretermine può aumentare nelle gravidanze successive. Alcune precauzioni dovrebbero essere prese prima della gravidanza per ridurre questo rischio. Il fumo e l'uso di alcol dovrebbero essere interrotti, se ci sono problemi come il diabete di peso eccessivo e l'ipertensione, questi problemi dovrebbero essere trattati, si dovrebbe fare attenzione ad avere almeno 18 mesi tra le nascite, i controlli dentali dovrebbero essere fatti prima della gravidanza, Le infezioni del tratto urinario o genitali dovrebbero essere trattate, dovrebbe essere fatta una sana alimentazione e lo stress dovrebbe essere evitato il più possibile.

  6. I genitori temono intensamente di non essere in grado di comunicare con i loro bambini e staranno alla larga. Queste preoccupazioni possono essere ridotte perché è possibile stabilire una comunicazione attiva anche quando il bambino si trova nell'unità di terapia intensiva. Quando il bambino sente le voci della madre e del padre, riconoscerà e si rilasserà. Le coppie possono parlare o cantare con i loro bambini. Se le condizioni del bambino sono adatte, i genitori possono toccare, amare o persino cambiare delicatamente il pannolino.

  7. Avere il bambino con i genitori nel primo bagnetto sarà rilassante ed edificante. Le coppie possono parlare e pianificare questo momento con il medico del bambino e il personale medico.
  8. In questo periodo frenetico e stressante, è molto naturale che la madre trascuri i propri bisogni e la propria salute, ma è molto importante che la persona si prenda cura di se stessa. Il bambino ha bisogno che la madre sia sana sia fisicamente che psicologicamente.

  9. Le madri dovrebbero mangiare regolarmente, assumere regolarmente vitamine di supporto e non trascurare di assumere molti liquidi.

  10. Possono verificarsi cambiamenti improvvisi nelle condizioni della madre; Quando è in grande gioia, può improvvisamente sentirsi triste e piangere. Le fluttuazioni emotive sono comuni durante i periodi di stress, ma se la madre si sente psicologicamente debole, può ottenere supporto professionale. In tutto questo processo, non bisogna dimenticare che il bambino ha bisogno della madre e la madre deve rimanere forte per suo figlio.