Prima di decidere di concepire

Gli esperti del Dipartimento di Ginecologia e Ostetricia del Memorial Etiler Medical Center hanno fornito informazioni su "Cosa fare prima di rimanere incinta".

Quando decidi di avere un bambino, dovresti prima chiederti le seguenti domande;

  • Perché voglio avere un bambino?
  • Mia moglie vuole avere un bambino almeno quanto me?
  • In che modo avere un bambino influenzerà la mia vita presente e futura?
  • Ho i risparmi finanziari per crescere un bambino?
  • Sarò in grado di fornire al mio bambino le cure necessarie in tutte le questioni?

Ovviamente, se non hai pensato a questi problemi prima, non significa che avrai una gravidanza malsana, ma più sei preparato, migliori saranno i risultati sia per te che per il tuo bambino.

Dopo aver esaminato tutto ciò, puoi fare il primo passo fissando un appuntamento con un ostetrico prima di rimanere incinta. Prima di tutto, è utile parlare dei seguenti argomenti:

Pillole anticoncezionali: Se hai utilizzato contraccettivi per la protezione fino a questo momento, il medico può raccomandare un altro metodo per 1-2 mesi dopo l'interruzione del farmaco, poiché l'ovulazione potrebbe non tornare immediatamente al suo stato normale. In caso contrario, la data di nascita prevista potrebbe non essere determinata con precisione, poiché potrebbe non essere prevista esattamente quando si verifica l'ovulazione.

Immunità: Prima sai di essere immune agli agenti infettivi che possono causare difetti alla nascita, meglio è prima della gravidanza. Ad esempio, se il tuo corpo non è immune da malattie infettive come la varicella e la rosolia, puoi essere protetto da queste malattie durante la gravidanza facendole vaccinare prima di rimanere incinta.

Il tuo stato di salute: Se hai una malattia come il diabete, l'ipertensione, l'asma, dovresti assicurarti che sia sotto controllo prima della gravidanza. Poiché il tuo bambino in crescita causerà alcuni carichi sul tuo corpo, dovrebbe essere seguito regolarmente durante la gravidanza, anche se la tua malattia è sotto controllo in anticipo.

Storia di famiglia: Soprattutto se la tua famiglia ha un bambino con difetti congeniti, dovresti informare il tuo medico.

Trattamento medico: Se ci sono alcuni farmaci che hai usato prima di rimanere incinta, il medico potrebbe interromperli o modificarne le dosi. Per questo motivo, informi il medico di tutti i medicinali che assume regolarmente. Dovresti informare il tuo medico, anche i rimedi erboristici che usi. Se non sta assumendo una pillola multivitaminica, il medico può iniziare prima della gravidanza. Assicurati che questa pillola contenga acido folico e vitamine del gruppo B, che sono particolarmente efficaci nel prevenire i difetti alla nascita.

Età: Se la tua età ha più di 35 anni, le tue possibilità di avere problemi riproduttivi, rischio di aborto spontaneo, complicazioni della gravidanza (come ipertensione, diabete) aumentano. Dovresti discutere di questo aumento del rischio con il tuo ostetrico e fare un piano per evitarli.

Difficoltà nelle gravidanze precedenti: se hai avuto un aborto spontaneo in passato o hai avuto difficoltà a concepire, dovresti discuterne con il tuo medico. Pertanto, il medico può risolvere alcuni problemi che possono essere corretti.

Il tuo stile di vita: Se fumi e bevi alcolici, segui una cattiva alimentazione e non ti alleni regolarmente, dovresti assolutamente cambiare il tuo stile di vita prima della gravidanza. Mangiare sano è molto importante in gravidanza. Partecipare a un programma di esercizi adatto a te ti aiuterà ad avere una vita di gravidanza più confortevole. Se possibile, è utile stare lontano dallo stress.

Il tuo partner: Vai a vedere il medico pre-gravidanza con il tuo partner. In questo modo, anche le malattie nella famiglia del tuo coniuge e la storia di difetti congeniti possono essere messi in discussione dal tuo medico.