Alimenti che danno felicità

Mangia cibi che sono felici contro la depressione invernale

Si fa buio presto e il sole non mostra il loro volto, portando sentimenti di pessimismo, infelicità e irrequietezza nelle persone. Se pensi che il modo migliore per sbarazzarti della tua tensione e del tuo pessimismo sia mangiare, fermati e ripensaci prima di applicarlo. Perché questo metodo non ti fornirà alcun vantaggio diverso dall'aumento di peso. Gli specialisti del dipartimento di nutrizione e dieta del Memorial Ata┼čehir Hospital hanno fornito informazioni sul consumo di cibo sbagliato durante i mesi invernali e sugli alimenti che possono farti sentire bene.

Cioccolato e cibi zuccherati possono tornare con l'aumento di peso

La serotonina, noto come l'ormone della felicità tra le persone, è un ormone che possiamo supportare la sua attività nel corpo con altri ormoni e aumentare la sua attività con i nutrienti che produciamo nel corpo. La secrezione di serotonina può aumentare o diminuire la sensazione di fame di una persona. Cioccolato e cibi zuccherati sono alimenti che aumentano la secrezione di serotonina; Tuttavia, dopo aver assunto quantità sbilanciate ed eccessive, la persona tornerà con un aumento di peso che si sentirà peggio. Invece di questi alimenti, sarà più vantaggioso utilizzare altri alimenti che aumenteranno la nostra secrezione di serotonina e gioveranno al nostro corpo.

Mangia "banane" quando ti senti male

Tra gli alimenti ad alto contenuto di serotonina, i nostri frutti vengono prima di tutto. La fragola, che ha un grande effetto afrodisiaco, è uno dei frutti che rafforzerà il nostro sistema immunitario e ci farà sentire felici durante i mesi invernali. La banana è di nuovo un negozio di felicità con il suo profumo e l'alto contenuto di endorfine. Sarebbe opportuno consumare le banane quando ci sentiamo male e abbiamo bisogno di zucchero.

Influisce sul corretto consumo di cellule adipose di ananas

Anche l'uva occupa un posto importante tra questi frutti con il suo alto contenuto di zucchero. Inoltre, l'ananas è benefico per l'apparato digerente così come la bromelina che contiene ed è efficace in condizioni infiammatorie e gonfiore nel corpo. Il manganese che contiene è un antiossidante particolarmente importante per il meccanismo dei radicali liberi. È un frutto dietetico sano e la vitamina C che contiene è efficace anche nel sistema immunitario. È noto che l'ananas, che viene regolarmente consumato sotto controllo esperto, ha un effetto sulle cellule adipose del corpo. Oltre a questi, le noci proteggeranno il nostro cuore e la salute vascolare con gli acidi grassi omega 3 che contiene e le mandorle rilasceranno adrenalina ad alto contenuto di magnesio.

2 noci, 10 mandorle, 5-6 nocciole al giorno

Possiamo facilmente consumare 2 noci, 10 mandorle o 5-6 nocciole al giorno. Inoltre, gli amminoacidi nel pesce e nella carne di pollo supportano l'ormone della felicità. I movimenti di deambulazione regolari, la correzione dello stato di sonno e il trascorrere del tempo con i propri cari svolgono un ruolo molto importante nel superare questo periodo di depressione.

Tisane invece della caffeina

Consumare tisane da consumare al posto della caffeina in questi mesi, utilizzare yogurt probiotici, una tazza di sahlep da consumare con cannella, dolci a base di farina d'avena e yogurt, latte alla frutta o 2 palline di gelato al posto di uno spuntino sono tra i più equilibrati alternative.