Cambiamenti meteorologici improvvisi possono ammalarsi

Dopo le calde giornate della stagione estiva, inizia a farsi sentire il calo delle temperature dell'aria con l'effetto dell'autunno, e in questi giorni invitano anche le malattie. Cambiamenti meteorologici improvvisi, la necessità di trovarsi in ambienti chiusi e affollati, influiscono negativamente soprattutto sulle vie respiratorie.

Il metabolismo del corpo, abituato alle alte temperature, ha bisogno di essere preparato per l'autunno quando il tempo inizia a rinfrescarsi. Gli esperti del dipartimento delle malattie interne dell'ospedale Memorial Diyarbakır hanno formulato raccomandazioni per proteggersi dagli effetti negativi dei cambiamenti climatici autunnali.

Dormi regolarmente

Regolare il tempo del sonno, dormire a sufficienza e di qualità fornisce un effetto positivo sulla resistenza del corpo. Il sonno irregolare o insufficiente farà sì che la persona si senta stanca e priva di concentrazione il giorno successivo. Questa situazione si rifletterà anche sulla vita lavorativa e privata e impedirà la produttività. Poiché l'insonnia riduce la capacità di comprensione della persona e causa la limitazione delle attività fisiche, è opportuno dare importanza ai modelli di sonno per la salute mentale e corporea.

Trasforma lo sport in uno stile di vita

Il tempo trascorso all'aperto è meno in autunno e in inverno che in estate. L'attività fisica e la mobilità diminuiranno durante questo periodo. Ciò renderà difficile digerire gli alimenti consumati. Per questo motivo, disturbi come gonfiore e costipazione aumentano soprattutto nei mesi invernali. Per evitare ciò, è molto importante consumare molti liquidi e verdure, che è sempre consigliato. Inoltre, lo sport dovrebbe essere trasformato in uno stile di vita. Sarà molto vantaggioso dedicare del tempo speciale per l'esercizio e lo sport tre giorni alla settimana. Facendo sport, la persona proteggerà la sua salute e si sentirà energica mantenendo la sua energia sempre alta.

Prendi precauzioni contro le malattie autunnali

Il raffreddamento dell'aria in autunno, l'aumento dell'inquinamento atmosferico e la vita in ambienti collettivi e congestionati portano molte malattie. L'apertura delle scuole fa sì che i bambini con un sistema immunitario debole soffrano di malattie come raffreddore e influenza. In condizioni climatiche autunnali quando il bilancio termico non è completamente disponibile; È particolarmente importante prestare attenzione all'alimentazione e all'abbigliamento per essere protetti da malattie come influenza, raffreddore e persino polmonite. Influenza; È una malattia infettiva che causa epidemie, soprattutto nel tardo autunno e all'inizio dell'inverno, quando il virus dell'influenza entra nel corpo umano attraverso la respirazione. Per la protezione, la vaccinazione può essere raccomandata a persone idonee in ottobre e novembre. Inoltre, assumere molta vitamina C ed evitare il più possibile il contatto ravvicinato con le persone ridurrà al minimo i rischi. Le misure da adottare senza un paziente sono più importanti del trattamento della malattia.

Non passare il tempo all'aperto contro il polline

I pollini che escono in autunno possono aggravare le malattie delle persone allergiche. Per questo motivo, è molto importante che le persone con allergia ai pollini non trascorrano il più tempo possibile all'aperto e trascorrano questo periodo sotto la supervisione di un medico. Il cambiamento del tempo in autunno può anche causare problemi alla pelle per alcune persone. Pertanto, la pelle deve essere mantenuta pulita e, se necessario, deve essere consultato uno specialista in dermatologia.