10 false credenze sul cancro

Il cancro è visto come il gruppo di malattie più temuto e il più difficile da trattare. L'incidenza del cancro, che si colloca al secondo posto dopo le malattie cardiovascolari tra le note cause di morte nel mondo e in Turchia, è in graduale aumento a causa di fattori ambientali e di uno stile di vita sbagliato. Il modo più importante per prevenire il cancro è riconoscere la malattia e prenderne coscienza.

Prof. Dott. Gökhan Kandemir ha fornito informazioni sui malintesi al fine di aumentare la consapevolezza sociale sulla malattia del cancro nella Settimana del cancro, dall'1 al 7 aprile.

"Il cancro è contagioso"

Falso!Il cancro non è una malattia infettiva. Toccando, vivendo insieme e sedendosi, non si può trasmettere il cancro a un'altra persona. Ci sono virus tra le cause di alcuni tumori come il cancro cervicale e il cancro al fegato. Questi virus vengono trasmessi da persona a persona.

"Il cancro provoca sempre dolore"

Falso!Sebbene il dolore sia più comune nei pazienti oncologici con malattia avanzata, alcuni tipi di cancro non causano mai dolore. Il cancro non significa dolore. Il controllo del dolore dei malati di cancro con dolore può essere ottenuto con molto successo con i farmaci.

"I cibi zuccherini provocano la crescita del cancro"

Falso!Tutte le cellule del corpo consumano zucchero per produrre energia. È vero che le cellule cancerose consumano più zucchero delle cellule normali. Tuttavia, non ci sono prove che il consumo di zucchero aumenti il ​​cancro o peggiori la malattia. Nemmeno una dieta senza zucchero contribuisce alla guarigione del cancro. Una dieta ricca di zuccheri porta ad un aumento di peso. È stato anche dimostrato che l'obesità è associata ad alcuni tipi di cancro. Gli zuccheri presenti naturalmente nelle verdure, nella frutta e nei cereali sono essenziali per il nostro corpo. Cosa evitare sono gli zuccheri trasformati che si trovano in torte, biscotti, dolci e alcune bevande.

"Il cancro provoca la caduta dei capelli"

Falso!Il cancro stesso non causa la caduta dei capelli. Questa situazione non si osserva nemmeno nelle fasi avanzate, ma alcuni farmaci utilizzati nel trattamento provocano la caduta dei capelli. Inoltre, nei casi in cui è richiesta l'irradiazione cerebrale, può essere vista a causa della radioterapia. Tuttavia, con i farmaci intelligenti che sono sempre più utilizzati nel trattamento del cancro negli ultimi anni, la caduta dei capelli non si verifica più.

"Ho il cancro nella mia famiglia e mi verrà anche il cancro"

Falso!Solo il 5-10% di tutti i tumori è ereditario; cioè, potrebbe essere dovuto a geni presi dai genitori. Questi sono chiamati "geni del cancro". In questo caso, lo stesso tipo di cancro può svilupparsi nella maggior parte dei membri della famiglia. I tumori al seno, alle ovaie (ovaie) e all'intestino crasso sono tipi di cancro che possono essere ereditati. Portare questi geni non significa necessariamente che il cancro si svilupperà, ma ha solo un rischio maggiore di svilupparlo.

"Non ho il cancro nella mia famiglia, non ho il cancro"

Falso!L'assenza di una storia familiare di cancro non significa che anche quella persona non svilupperà il cancro. I fattori più importanti che determinano il rischio di sviluppare il cancro sono lo stile di vita e i fattori ambientali. Il 90-95% di tutti i tumori si sviluppa a causa di questi fattori.

"La tintura di capelli, il sudore delle ascelle e i deodoranti (antitraspiranti e deodoranti) provocano il cancro"

Falso!Gli studi non hanno mostrato un aumento del rischio di cancro nelle persone che usano il sudore delle ascelle e gli antiodori e si tingono i capelli.

"Biopsia, la chirurgia provoca la diffusione del cancro"

Falso!La diagnosi definitiva di cancro viene solitamente effettuata mediante biopsia. La presenza e il tipo di cancro sono determinati dall'esame patologico del pezzo di tessuto dal tumore con biopsia. Inoltre, viene determinato il trattamento da applicare. Queste procedure chirurgiche, come la biopsia o la chirurgia, eseguite secondo i principi corretti, non provocano la diffusione o il peggioramento della malattia.

"Il trattamento è sempre lo stesso nella malattia del cancro"

Falso!Il cancro non è una singola malattia. È un gruppo di diverse malattie con cause diverse. Ogni cancro ha caratteristiche diverse. Il trattamento è determinato in base a queste caratteristiche del tessuto tumorale. L'età del paziente; se ci sono altre malattie; Il trattamento da applicare varia anche a seconda di dove si trova il cancro, se si è diffuso e fino a che punto si è diffuso. In breve, il trattamento del cancro è "trattamento personalizzato".

"Il cancro è fatale, i trattamenti servono solo a ritardare la morte"

Falso!Oggi, il cancro viene trattato efficacemente con i progressi nella prevenzione del cancro, nella diagnosi precoce e nei metodi di trattamento e i tassi di sopravvivenza superano il 60%. Questo tasso sta gradualmente aumentando. Il successo nei trattamenti varia a seconda della prevalenza della malattia al momento della diagnosi e del tipo di cancro. È possibile trattare i tumori della mammella, del colon e della prostata nelle fasi iniziali. Inoltre, alcuni tipi di cancro come il cancro ai testicoli e i linfomi possono essere curati anche in fasi avanzate.