Uso frequente di antidolorifici causa di sanguinamento gastrico

Stomaco sanguinante, Stanno sanguinando che possono verificarsi per diversi motivi. Poiché causa problemi di salute vitali, deve essere trattato sotto il controllo di un medico.

Dal dipartimento di gastroenterologia del Memorial Diyarbakır Hospital, Assoc. Dott. Mustafa Yakut ha fornito informazioni su sanguinamento dello stomaco, fattori di rischio e trattamenti.

Le differenze regionali

Le cause di sanguinamento dello stomaco nel mondo e in Turchia possono essere diverse. L'emorragia gastrica più comune al mondo si verifica a causa dell'uso incontrollato di antidolorifici. In recenti studi nel nostro Paese e nella nostra pratica quotidiana, vediamo che il sanguinamento dovuto agli antidolorifici è in aumento, soprattutto nella popolazione anziana. Normalmente, il sanguinamento gastrico dovuto all'epatite B e alla cirrosi epatica, che è meno comune nei paesi occidentali e nella parte occidentale della Turchia, sono frequenti nella regione dell'Anatolia orientale e sud-orientale.

Le persone di età superiore ai 60 anni sono a rischio

In pazienti con grave sanguinamento gastro-esofageo; Si osservano sintomi significativi come brividi e vertigini a insorgenza improvvisa, feci nere, che colano, maleodoranti, come olio e sangue vomito. In questo caso, in pazienti ricoverati; Il trattamento viene applicato tenendo conto dell'età, dei farmaci utilizzati e delle dosi, se il cardiopatico utilizza fluidificanti del sangue, e se c'è qualche altra malattia che può causare sanguinamento. Dopo i 60 anni è un fattore di rischio per la malattia

Presta attenzione a questi sintomi

  • Dolore e fastidio nella parte superiore dell'addome della regione addominale,
  • Reclami di indigestione e gonfiore allo stomaco,
  • Sensazione di acidità e bruciore con nausea e vomito,
  • Sensazione di sazietà allo stomaco,
  • Vomito rosso o marrone fresco,
  • Sgabello che sembra un fondo di caffè,
  • Emorragia rettale e sensazione di debolezza.

Trattamento senza necessità di intervento chirurgico

Molti metodi sono usati per controllare il sanguinamento dello stomaco. Uno dei metodi più affidabili per il sanguinamento dello stomaco è quello di coprire l'area sanguinante nello stomaco con emoclip. Con il metodo endoscopico, l'area sanguinante viene rilevata senza la necessità di un intervento chirurgico e quell'area viene chiusa con emoclip. Questo metodo è attualmente l'applicazione più comunemente utilizzata al mondo e offre comfort al paziente. Le clip attaccate cadono dopo 4-5 giorni quando la ferita formata in quell'area viene chiusa e il paziente espelle le clip attraverso la defecazione.

Il rischio di recidiva di sanguinamento gastrico dopo un buon trattamento è basso. Tuttavia, gli anziani ei pazienti che usano frequentemente antidolorifici e fluidificanti del sangue devono prestare attenzione. Perché in questi gruppi di pazienti, la possibilità di recidiva di sanguinamento è alta.


$config[zx-auto] not found$config[zx-overlay] not found