Suggerimenti per le coppie che soffrono di ricorrenti fallimenti della fecondazione in vitro

Le coppie che provano la fecondazione in vitro per concepire possono provare delusione quando la gravidanza non viene raggiunta e possono interrompere completamente il trattamento. Tuttavia, in casi ricorrenti di fecondazione in vitro, è possibile avere un bambino con la determinazione dei fattori che lo causano, test avanzati e applicazioni moderne. Responsabile del Centro FIVET dell'ospedale Memorial Antalya Op. Dott. Tonguç Gündüz ha fornito informazioni sui metodi che aumentano il successo nella fecondazione in vitro.

Approcci per migliorare la qualità delle uova

Il fallimento ricorrente della fecondazione in vitro è l'incapacità di raggiungere una gravidanza dopo 3 trattamenti di fecondazione in vitro consecutivi. Il problema più comune riscontrato nel non ottenere una gravidanza è il mancato sviluppo di un buon embrione nelle coppie senza problemi. Non è possibile per ogni paziente fornire la stessa risposta prevedibile ai protocolli standard. Per questo motivo, modifiche al protocollo e ai farmaci o trattamenti di supporto e approcci per aumentare la qualità degli ovociti forniscono embrioni migliori.

Il pretrattamento è essenziale quando sono presenti miomi, polipi o aderenze nella membrana uterina

Affinché i tassi di gravidanza siano elevati nei trattamenti, lo spessore della membrana uterina dovrebbe essere di almeno 7-8 mm. La possibilità di gravidanza diminuisce notevolmente in spessori inferiori a 7 mm. In casi ricorrenti di FIVET, la membrana uterina dovrebbe essere esaminata in dettaglio. Se necessario, il film uterino medicato deve essere ripreso e, se possibile, la membrana uterina deve essere valutata con ecografia tridimensionale e isteroscopia. Se negli esami vengono rilevati miomi, polipi o aderenze nella membrana uterina, devono essere trattati. Inoltre, se si osserva un accumulo di liquido negli ovidotti nel film uterino medicato o nell'ecografia, questa tuba di Falloppio deve essere rimossa o legata prima di un nuovo esperimento.

La tecnologia avanzata e l'alta esperienza offrono soluzioni ad ogni problema.

Molti metodi possono essere utilizzati in fallimenti ricorrenti di fecondazione in vitro legati all'utero. Tra questi, si può dimostrare di aumentare l'adesione del rivestimento uterino mediante biopsia prima del trattamento e di aumentare l'adesione lavando il rivestimento uterino con alcune molecole stimolanti prima del trasferimento. Considerando i fattori legati all'embrione, nei fallimenti ricorrenti della fecondazione in vitro; Il 5 ° giorno vengono applicati il ‚Äč‚Äčtrasferimento dell'embrione, la coltura dell'embrione e l'assottigliamento della parte spessa dell'embrione.

Le anomalie genetiche possono impedire l'attaccamento

Un altro problema che deve essere esaminato nelle coppie con fallimenti ricorrenti di fecondazione in vitro sono gli esami genetici che verranno controllati dal sangue delle coppie. Diverse anomalie genetiche nelle coppie possono impedire l'adesione dell'embrione in via di sviluppo. In questi casi viene utilizzato l'esame genetico degli embrioni e il posizionamento di embrioni sani nell'utero.

Un esame dettagliato aumenta le possibilità di successo

In alcuni casi, il fattore spermatico può anche svolgere un ruolo nei fallimenti ricorrenti della fecondazione in vitro. Per superare questa situazione, selezionare strutturalmente il miglior sperma allargando gli spermatozoi 6000-8000 volte con il metodo chiamato IMSI può essere utile in termini di miglioramento dei tassi di gravidanza. Recentemente è stato utilizzato FERTILECHIP, un metodo più recente per la selezione dello sperma, e si prevede che possa aumentare i tassi di gravidanza dando l'opportunità di selezionare quelli con il miglior contenuto di sperma. Negli studi di fecondazione in vitro senza successo, le coppie dovrebbero essere valutate in dettaglio piuttosto che il paziente che ripete il trattamento. È essenziale rivedere attentamente i dettagli che potrebbero essere stati trascurati nelle valutazioni precedenti e applicare appropriate terapie aggiuntive.

Considera questi suggerimenti

  • Ricorda che questo processo è estremamente naturale e richiede pazienza e attenzione.
  • Assicurati di fare abbastanza ricerche quando scegli un centro e un medico.
  • Sii sempre positivo poiché il fattore di stress è molto importante; Prova metodi per alleviare lo stress come lo yoga e le tecniche di respirazione
  • Non andare oltre le raccomandazioni del medico
  • Segui una dieta sana, prenditi cura di un'attività fisica regolare e di un sonno di qualità