La malattia della pelle più comune nella comunità: l'acne

L'acne, dermatologicamente nota come acne vulgaris, è la malattia della pelle più comune nella comunità. Si osserva a un tasso dell'80-90%, specialmente negli adolescenti, e quasi tutti contraggono l'acne almeno 3-5 volte nella vita. Uz. Dal dipartimento di dermatologia del Memorial Hospital. Dott. Ahmet Arpac─▒ ha fornito informazioni sulle cause della formazione dell'acne e sui metodi di trattamento. I brufoli disturbano fisicamente l'aspetto e questo disturbo dell'immagine provoca un aumento dei disturbi psicologici. Si trasforma in una malattia che può durare per molti anni o addirittura per tutta la vita se non trattata. A partire dalla fascia di età più comune tra i 12 ei 18 anni, è necessario applicare abitudini di trattamento e trattamenti appropriati in base al tipo di pelle del paziente e alla gravità della malattia. L'acne può verificarsi non solo sul viso ma anche su altre parti del corpo come schiena, petto e collo.

Cosa puoi fare per sbarazzarti della tua acne?

Oltre a contattare un farmacista o un medico per chiedere aiuto, puoi anche aiutare te stesso evitando cose che potrebbero influenzare la tua acne.

Il solo lavaggio curerà l'acne?

Il solo lavaggio non curerà la tua acne. Tutto ciò che fa è mantenere la superficie della pelle priva di eccessiva oleosità. Sebbene ci siano sicuramente alcuni vantaggi nel mantenere la pelle pulita, fai attenzione con una pulizia eccessiva. Una certa quantità di sebo è necessaria per evitare l'eccessiva secchezza della pelle; pertanto, un lavaggio e uno sfregamento eccessivi possono fare più male che bene. Suggerimento: prova un sapone semplice senza profumo. Se il sapone che usi irrita la pelle, prova un altro sapone.

I prodotti cosmetici aumentano l'acne?

C'è una tendenza tra le ragazze giovani a cercare di nascondere la loro acne con il trucco. Questo raramente copre le macchie e ostruisce i pori della pelle, una situazione che garantisce quasi il peggioramento dell'acne. Se vuoi truccarti, usa un trucco leggero e prova una lozione leggera senza olio, non una crema fredda. Consiglio: le ciprie, i colori delle labbra, l'eyeliner e il mascara non causano mai l'acne e raramente irritano la pelle.

Ci sono cibi da evitare se ho l'acne?

La ricerca medica non indica alcun tipo particolare di cibo che causa l'acne. Ma se pensi che un cibo sia associato ad attacchi improvvisi di acne, stai lontano da esso per un po 'e guarda cosa succede. In generale, in termini di cibo, si può dire che solo una dieta sana ed equilibrata porterà benefici al tuo corpo e alla sua capacità di combattere l'acne dall'interno.

Altre cose potrebbero peggiorare la tua acne?

L'esposizione a qualsiasi tipo di olio (ad esempio meccanicamente) può causare l'acne proprio come qualsiasi altra sostanza chimica industriale. Temperature molto elevate, come quelle all'interno del forno, possono causare un'eccessiva sudorazione e peggiorare l'acne. D'altra parte, la luce solare fa bene alle macchie e la tua acne guarirà più facilmente durante i mesi estivi. Tuttavia, evita di prendere il sole o di stare troppo a lungo nel solarium senza il consiglio del tuo medico.

Ci sono periodi di peggioramento dell'acne?

Sì, troppo stress e ansia possono spesso peggiorare la tua acne. Gli studenti spesso notano che la loro acne aumenta prima o durante i periodi degli esami. Inoltre, le persone hanno l'abitudine di giocare con la loro acne quando sono sotto stress.

Il sanguinamento mestruale può influire sull'acne?

Sì, non è raro che l'acne peggiori 7-10 giorni prima dell'inizio del sanguinamento mestruale. Ciò è dovuto a variazioni mensili dei livelli ormonali.

Spremere l'acne aiuterà a purificarlo? Cerca di non spremere i brufoli, anche se di tanto in tanto provi un forte desiderio. Stringere i brufoli danneggia duramente la pelle, aumentando la probabilità di diffusione di infezioni e infiammazioni e ritardando così la guarigione. In alcuni casi, può portare a cicatrici permanenti. Quando non puoi farne a meno, spremi delicatamente l'acne e poi applica un disinfettante.

Quanto tempo ci vuole perché l'acne scompaia? Quasi tutto ciò che riguarda l'acne è "negativo", e questo include il tempo necessario per rispondere al trattamento. Anche con i prodotti più efficaci, ci vuole un certo tempo, a volte molto tempo prima di vedere progressi significativi. Di solito ci vogliono diversi mesi di trattamento per eliminare l'acne. Dovresti anche essere consapevole del fatto che di tanto in tanto avrai bisogno di un nuovo trattamento man mano che la tua tendenza all'acne persiste. Quindi cerca di essere paziente, applica il tuo trattamento regolarmente e ascolta le raccomandazioni del tuo medico.

L'acne si manifesta solo durante l'adolescenza?

No, sebbene sia un grave problema per gli adolescenti, l'acne può essere vista sia nella prima infanzia che negli adulti, anche negli anni '30 e '40.

I vestiti possono influenzare l'acne?

Sì. Se hai l'acne sul tuo corpo, indossa abiti leggeri ed evita tessuti irritanti come lana e materiali sintetici. Mantieni ben puliti la biancheria intima e gli indumenti che vengono a contatto con le zone acneiche.