Alimentazione sana e sport La più grande medicina del fegato

Obesità, colesterolo alto, diabete e un'alimentazione irregolare sono fattori di rischio non solo per il cuore ma anche per le malattie del fegato. Tra le principali cause di steatosi epatica, si evidenziano l'eccessivo aumento di peso delle persone consumando cibi già pronti e uno stile di vita sedentario dovuto alla diffusione della società del benessere.

Direttore del Dipartimento di Gastroenterologia ed Epatologia del Memorial Hospital Prof. Dott. Yılmaz Çakaloğlu ha fornito informazioni sulle cause e sui metodi di trattamento del fegato grasso.

Il fegato grasso è un problema serio?

Sì, il fegato grasso è un problema serio. Ma prima, cos'è il fegato grasso? Parliamone. L'accumulo di grasso nelle cellule del fegato (fegato grasso) è uno dei principali disturbi nelle malattie del fegato correlate all'alcol (come la steatosi epatica indotta da alcol, l'epatite alcolica acuta, la cirrosi alcolica). Tuttavia, negli ultimi anni, è stato dimostrato che la steatosi epatica non alcolica può anche portare a gravi malattie del fegato. Questa condizione è chiamata "steatosi epatica non alcolica" (indicata nella letteratura inglese come "steatosi epatica non alcolica" - NAFLD).

Quali sono le cause della steatosi epatica non alcolica?

Il fegato grasso che si verifica nelle persone che non bevono alcolici o bevono meno di 20 grammi di alcol al giorno è chiamato fegato grasso analcolico. Le cause più importanti sono l'iperlipidemia (colesterolo alto e / o trigliceridi), l'obesità, il diabete e alcuni farmaci. La ricerca mostra che esiste un quadro che viene generalmente definito sindrome metabolica, in cui le abitudini alimentari sbagliate e l'eccesso di peso sono al centro e l'insulino-resistenza è accusata come il principale meccanismo responsabile. Quando la steatosi epatica appare come un problema medico, oltre il 90% di questi pazienti ha problemi come iperlipidemia (colesterolo alto e / o trigliceridi), obesità, diabete nascosto o palese e questi disturbi sono anche gravi fattori di rischio per le malattie cardiovascolari. Inoltre, la sindrome dell'apnea notturna, la malattia dell'ovaio policistico nelle donne e molte altre patologie sono considerate nell'ambito di questa sindrome metabolica.

Come capire il fegato grasso? È facile da diagnosticare?

Non esiste una manifestazione clinica specifica del fegato grasso. Tuttavia, nei pazienti con i suddetti fattori di rischio, livelli elevati di test del fegato (spesso ALT e GGT) durante il controllo sanitario generale o gli esami biochimici per una malattia, o la rilevazione di grasso nel fegato all'ecografia dell'addome superiore è il primo passo alla diagnosi. A volte le persone che non hanno i fattori di rischio menzionati possono anche avere il fegato grasso. I fattori genetici giocano un ruolo. Anche i pazienti che bevono alcolici ma lo nascondono possono avere difficoltà nella diagnosi.

Il fegato grasso causa la cirrosi?

La steatosi epatica può evolversi in cirrosi nel tempo. Abbiamo valutato pazienti che non bevevano alcolici da anni e presentavano test di epatite negativi con diagnosi di cirrosi criptogenetica. Negli ultimi 20 anni abbiamo appreso che alcuni di questi pazienti sono pazienti che sviluppano cirrosi sulla base della steatosi epatica. In pazienti con obesità, diabete e infiammazione del fegato (epatite) e sviluppo del tessuto connettivo (fibrosi), nonché tessuto epatico (steatosi) alla prima diagnosi (questa tabella è chiamata "steatoepatite non alcolica" NASH-fegato grasso non alcolico e infiammazione) cirrosi ad alto rischio. Questi dovrebbero essere monitorati più da vicino e i difetti che causano la lubrificazione dovrebbero essere provati per essere eliminati.

È una malattia con un trattamento per il fegato grasso?

Il fegato grasso è una malattia generalmente curabile. Soprattutto quando il problema è nella fase del grasso semplice (nessuna infiammazione e nessun aumento del tessuto connettivo), obesità, iperlipidemia e diabete, se presenti, vengono affrontati correttamente con dieta, esercizio fisico e, se necessario, farmaci e se si ottiene il successo , il grasso diminuisce o addirittura scompare. In effetti, la portata del problema è ampia e richiede un approccio multidisciplinare che includa specialisti in medicina interna, cardiologia, endocrinologia e gastroenterologia, nonché specialisti in dieta e nutrizione sana.

Quanto è comune la malattia del fegato grasso?

Il fegato grasso è una condizione molto comune. L'obesità, l'iperlipidemia e il diabete palesemente nascosto sono gravi problemi di salute che colpiscono almeno un terzo della popolazione in Turchia e nei paesi occidentali sviluppati. Pertanto, anche il fegato grasso, che è visto nella maggior parte di queste persone, è molto comune. In effetti, il fegato grasso può essere definito la malattia del fegato più comune.

Non è sufficiente bere alcol per proteggere il fegato?

Non bere alcolici non è una misura adeguata per proteggere il fegato. Soprattutto nel nostro paese, solo il 10-15% della cirrosi è causato dall'alcol. L'epatite B e l'epatite C continuano a essere le cause più comuni di cirrosi in Turchia. Il grasso analcolico su cui ci siamo concentrati è sempre più accettato come una malattia che può causare la cirrosi. Oltre al peso adeguato da raggiungere con una sana alimentazione e un'attività sportiva regolare, la dura lotta contro l'iperlipidemia e i disturbi del metabolismo del glucosio è alla base del lavoro. Questo è un approccio essenziale non solo per il fegato, ma anche per la salute generale.

Eccessivo apporto calorico, dieta sbagliata e squilibrata, aumento del consumo di grassi e carboidrati, prodotti raffinati, cibi innaturali e ovviamente una vita sedentaria e priva di sport. Il risultato è l'obesità !!! Con l'obesità, il tessuto adiposo sottocutaneo e, più pericolosamente, il tessuto adiposo attorno all'organo si sviluppa e aumenta. Mentre questi stanno accadendo, è inevitabile che il fegato, che è la fabbrica del metabolismo del nostro corpo, accumuli anche grasso.

La circonferenza della vita è molto più importante del peso

  • DONNA UOMO
  • RIQUADRO 2: CIRCONFERENZA VITA (cm)> 88> 102
  • TRIGLICERIDI (mg / dl) ≥150 ≥150
  • HDL (mg / ld) <50 <40
  • GLUCOSIO (mg / ld) ≥110 ≥110
  • IPERTENSIONE (mmHg) ≥130 / 85 ≥130 / 85

Se hai 3 dei 5 fattori di rischio di cui sopra, potresti essere in pericolo di sindrome metabolica, che gioca un ruolo importante nelle malattie cardiache e epatiche.