Non dire che mio figlio vuole dormire con la luce accesa

Durante la gravidanza, mamme e papà in attesa entrano in una preparazione frenetica. Si leggono molti libri, si fa ricerca, ma con la nascita e l'intenso stato emotivo, tutti questi saggi possono essere cancellati dalla mente. Specialista del dipartimento per la salute e le malattie dei bambini del Memorial Şişli Hospital. Dott. Dicle Çelik ha risposto alle domande che i genitori sono più curiose sulla salute dei neonati e dei bambini.

Come dovrebbe essere regolamentato l'uso di farmaci antipiretici nei bambini?

Con il raffreddamento del clima e la diffusione delle malattie della scuola materna, c'è un aumento dei disturbi di febbre alta nei bambini, soprattutto nei mesi invernali. Nei casi in cui la febbre non può essere abbassata durante l'infanzia, vengono spesso utilizzati riduttori di febbre del gruppo paracetamolo e ibuprofene. È più appropriato assumere il gruppo paracetamolo a stomaco vuoto e il gruppo ibuprofene a stomaco pieno. In caso di febbre rilevata durante il sonno, è possibile applicare una supposta. L'Organizzazione Mondiale della Sanità sconsiglia l'uso di antipiretici a meno che la febbre non superi i 39 gradi o peggiora le condizioni generali.

Vengono somministrati antibiotici per abbassare la febbre del bambino?

L'uso di antibiotici è un trattamento importante e dovrebbe essere solo sotto la supervisione di un medico. A seconda del tipo di farmaco, il medico raccomanderà un uso completo o affamato. La somministrazione della dose di antibiotico durante il giorno faciliterà la diffusione del farmaco. Inoltre, trattamenti di supporto come la regolazione della temperatura ambiente e la rimozione di indumenti spessi in caso di febbre nei neonati o nei bambini sono importanti almeno quanto i farmaci.

Come si forma un modello di sonno?

L'addestramento al sonno nei bambini è di grande importanza e l'istruzione dovrebbe essere data entro il 6 ° mese. È necessario stabilire un rituale del sonno per il bambino e abituarlo al bambino che dorme. Perché proprio come il bambino è abituato a dormire, vorrà dormire allo stesso modo quando si sveglia tra un sonno superficiale o profondo. Se continui a far dormire il bambino allattandolo, scuotendolo, abbracciandolo o sdraiandoti accanto al bambino, vorrà vederti quando si sveglierà. Per questo motivo, alcune regole dovrebbero essere osservate durante l'allenamento del sonno. Per questo, ogni sera verso le 8-9, il bambino può essere preparato al sonno passo dopo passo, facendo il bagno, lavandosi i denti e leggendo un libro. Dall'età di 1 anno, anche l'alimentazione notturna dovrebbe essere interrotta. Tuttavia, se il bambino si sveglia regolarmente di notte, è necessario verificare se ci sono altri problemi di salute.

I bambini dovrebbero essere addormentati nella completa oscurità?

La melatonina è un ormone secreto dal cervello soprattutto di notte ed è anche conosciuto come "l'ormone del buio". Il suo compito principale è preservare l'orologio biologico del corpo e regolarne il ritmo. Inoltre, ha effetti che aumentano la crescita, rigenerano le cellule, regolano il sistema immunitario, antiossidanti e iniziano la pubertà. La produzione e il rilascio di questo ormone inizia con l'oscurità e termina con la luce. La melatonina secreta tra le 23:00 e le 05:00 raggiunge i suoi valori più alti tra le 02:00 e le 04:00. Ci sono molti fattori che influenzano la sintesi e il rilascio di melatonina. Il più importante di questi fattori è la luce. Per la melatonina, che non ama la luce e la cui sintesi è bloccata in presenza di luce, è necessario rimuovere le lampade da notte dalle stanze dove dormono i bambini.

Come dovrebbe essere mantenuta l'igiene delle bottiglie?

È un approccio appropriato per lavare a mano e risciacquare quotidianamente con abbondante acqua i biberon usati di frequente. Può anche essere lavato in lavastoviglie, ma sarà più utile risciacquarlo a mano in seguito. Non va dimenticato che oltre al lavaggio quotidiano, le bottiglie dovrebbero essere bollite 2-3 volte a settimana.

Cosa si dovrebbe fare affinché il bambino smetta di usare un ciuccio?

Per la salute orale e dentale, il ciuccio deve essere lasciato fino all'età di 2 anni al massimo. Uno dei fattori più importanti in questo periodo è il momento giusto. Potrebbe essere necessario posticipare la rinuncia al ciuccio in un momento in cui ci sono cambiamenti importanti nella vita del bambino, cioè quando la madre inizia a lavorare o un nuovo fratello si unisce alla famiglia. Se il tuo bambino usa il ciuccio per il rilassamento prima del sonno, dovresti trovare diversi metodi di rilassamento per lui. Inoltre, piccole modifiche da apportare al ciuccio potrebbero impedire al bambino di succhiare con lo stesso piacere di prima. Per questo, la prima cosa che farai potrebbe essere quella di bucare la parte in plastica del ciuccio con un ago e respirarlo, ma dovrebbero essere evitati comportamenti come l'applicazione di peperoncino sul ciuccio che la disturberanno e scuoteranno la sua fiducia in te.

A cosa devo prestare attenzione per rafforzare i capelli di mio figlio?

I bambini con perdita di capelli congenita dovrebbero essere sottoposti a un esame dermatologico. Ciò può essere dovuto alla caduta dei capelli strutturale, a una malattia cronica o alla malnutrizione. Dopo aver esaminato e determinato il problema che causa la caduta dei capelli, il trattamento deve essere pianificato in base alla causa. Per capelli sani, una corretta alimentazione, un buon sonno e il controllo delle eventuali malattie croniche sono di grande importanza.