Quali sono i sintomi del coronavirus (Coronavirus)? Come viene trasmesso il Corona Virus?

Il virus chiamato Covid-19, che è stato visto per la prima volta nel mondo negli anni '60, coronavirus o Corona virus conosciuto per nome. Il coronavirus ha colpito il mondo con la sua comparsa nella regione cinese di Wuhan a dicembre. L'origine della malattia non è ancora chiara. Tuttavia, i dati disponibili indicano animali selvatici venduti illegalmente nel mercato all'ingrosso di frutti di mare di Huanan nella regione cinese di Wuhan.

Il coronavirus (virus corona), che può essere visto in condizioni diverse, tra cui leggero, medio e pesante, appartiene allo stesso gruppo con la SARS, che è stata rilasciata nel 2002, e il virus MERS, che è stato rilasciato nel 2012. È noto che il coronavirus (coronavirus), emerso con un'immagine simile al comune raffreddore, ha guardato immagini molto gravi nel 2020. Il coronavirus, l'epidemia di coronavirus, è stato ormai uno dei problemi comuni a molti paesi. La nuova versione di questo virus, che la maggior parte delle persone incontra in un momento della propria vita, provoca conseguenze gravi e negative. Il coronavirus è nei virus che passano dagli animali agli esseri umani. Quando questo virus viene trasmesso agli esseri umani, muta e può diffondersi tra gli esseri umani.

Vedi questo post su Instagram

Cos'è il nuovo coronavirus (Covid-19), cosa dovrebbero fare le donne incinte e i bambini per proteggersi dal nuovo coronavirus? I medici del Memorial Bahçelievler Hospital forniscono informazioni sul nuovo coronavirus, che si manifesta con sintomi come febbre, tosse secca, affaticamento e debolezza. # coronavirus @ sibelgundes21 @ jin.dr.s @ prof.dr.mahmut.civilibal

Un post condiviso da Memorial Health Group (@memorialsaglik) (14 marzo 2020 16:36 PDT)

Dove è stato visto per la prima volta il coronavirus?

"Chi ha diffuso il coronavirus?", "Quante persone hanno contratto il coronavirus?" "Il coronavirus ha ucciso?", "Dove è stato visto il virus corona? Domande come "sono poste da molte persone. Emerso a Wuhan, in Cina, nel dicembre 2019, il coronavirus si è diffuso in tutti i continenti tranne l'Antartide. Il coronavirus (Covid19) è stato classificato come "pandemia", o epidemia, dall'Organizzazione mondiale della sanità affiliata alle Nazioni Unite l'11 marzo.

Quali sono i sintomi del coronavirus?

Il coronavirus è una malattia sintomatica. I sintomi del coronavirus, noto anche come "Corona virus" o "Corona virus", possono essere elencati come segue: tosse secca, febbre, debolezza, dolori articolari muscolari, mal di gola, naso che cola, dolori muscolari, polmonite, difficoltà respiratoria, mancanza di respiro, diarrea, nausea, vomito, mancanza di appetito. Tra i sintomi del coronavirus, i sintomi più comunifuoco, tosse e respiratorio è una carenza. Nei casi più gravi possono verificarsi polmonite, grave insufficienza respiratoria, insufficienza renale e morte.

>

Quali sono i danni al coronavirus?

Il coronavirus, che si manifesta con un quadro simile al comune raffreddore, è una malattia con gravi danni. Provoca la morte guardando con un'immagine più grave dell'influenza. È una malattia simile all'influenza a causa del suo aspetto da coronavirus. Sintomi respiratori; febbre, tosse e dispnea sono i sintomi principali. Nei casi di coronavirus più gravi; si possono osservare polmonite, grave insufficienza respiratoria, insufficienza renale e persino la morte.

Chi sono le persone a rischio di coronavirus?

Soprattutto negli anziani, in quelli con cancro o malattie immunosoppressive e in quelli con malattie polmonari, questo quadro è ancora più grave. Si può dire che tutti coloro che sono morti a causa di Kovid-19 avevano diverse malattie sottostanti.

Il coronavirus può colpire chiunque; Tuttavia, secondo i dati disponibili, quelli ritenuti più suscettibili a gravi complicazioni di Kovid-19; Anziani, persone con un sistema immunitario debole, malati di cancro, persone con malattie polmonari, diabete (diabete), pazienti ipertesi, coloro che usano farmaci immunosoppressori, quelli con problemi di salute cronici.

Non esiste ancora un vaccino che possa prevenire Kovid-19; Tuttavia, la resistenza del corpo contro il coronavirus può essere aumentata rafforzando il sistema immunitario.

Quanto dura il periodo di incubazione del coronavirus?

Si ritiene che i casi di coronavirus (Covid19) durino fino a 14 giorni, secondo le informazioni epidemiologiche di MERS-CoV, SARS-CoV. Secondo le pubblicazioni scientifiche finora pubblicate, il periodo di incubazione accettato è compreso tra 2 e 14 giorni. È un dato di fatto, il periodo di incubazione del nuovo tipo di coronavirus (Kovid19) dura molto più a lungo del periodo di incubazione dell'influenza e delle malattie legate al raffreddore che sono comuni negli esseri umani.

Il coronavirus (Coronavirus) è contagioso? Come viene trasmesso il coronavirus?

Il coronavirus, che allarma il mondo, è uno dei virus che provocano il comune raffreddore. Il motivo per cui il coronavirus, un membro della famiglia di virus noti come SARS e MERS-CoV, spaventa così tanto è a causa del suo alto potere di diffusione. La SARS, che ha provocato un'epidemia nel 2002-2003, era un virus molto spaventoso, proprio come lo è ora. La SARS non si stava diffondendo rapidamente; tuttavia, il tasso di mortalità nei pazienti da cui era stato infettato era molto alto. Quindi il tuo coronavirus il tuo coronavirus Ha oltre 100 tipi. È un tipo di virus che causa infezioni negli animali e pochissimi infettano l'uomo. La stragrande maggioranza del coronavirus che passa all'uomo può essere superata con un lieve raffreddore. Secondo i dati attuali, il numero di persone contagiate da coronavirus ha superato i 119mila e il numero di persone decedute a causa del Covid 19 ha superato le 4.200. Tuttavia, "Quanti giorni uccide il coronavirus?" Non è possibile rispondere a queste domande. Una parte molto piccola del coronavirus ha subito una tale mutazione e ha raggiunto la capacità di discendere non solo nel tratto respiratorio superiore ma nei polmoni. Quindi, emerge con l'immagine della polmonite. Causa anche un quadro influenzale molto grave nei pazienti con polmonite.

>

Quali sono le cause del coronavirus?

"Quali sono le cause del coronavirus?" Il coronavirus, che si trova su Internet con la domanda, può raggiungere l'apparato respiratorio tramite goccioline d'aria a seguito di starnuti e tosse, simili alle infezioni influenzali causate dal virus dell'influenza. Inoltre, anche il contatto con superfici infette, bocca e occhi può essere una via di trasmissione. "Quante ore fa effetto il coronavirus?" Non c'è risposta a queste domande; ma "Quanti giorni fa il coronavirus mostra i suoi effetti?" È possibile rispondere alla domanda come segue: Disturbi influenzali generali come tosse e febbre si verificano entro 5-11 giorni dalla trasmissione del virus. La diagnosi della malattia viene effettuata con campioni prelevati dalle secrezioni delle vie respiratorie. Quando a questa immagine si aggiunge il coinvolgimento del tratto respiratorio inferiore nel tratto respiratorio superiore, le condizioni del paziente possono essere aggravate.

Coronavirus; Sebbene abbia un tasso molto basso dell'1-2% rispetto all'11-12% nella SARS e al 35-50% nella MERS, ha la capacità di essere trasmessa rapidamente e quindi rappresenta un pericolo. Recentemente, "Esiste un farmaco per il coronavirus?" Mentre cercavano risposte a domande come, gli scienziati hanno avviato studi su farmaci e vaccini che influenzano il virus. Le informazioni sugli studi sui farmaci e sui vaccini saranno condivise dall'Organizzazione mondiale della sanità nei prossimi periodi.

Quali sono i modi per proteggersi dal coronavirus?

Durante la tosse o gli starnuti, la bocca e il naso devono essere coperti con un fazzoletto. La salvietta usata una volta deve essere eliminata. Chi non ha il fazzoletto addosso durante la tosse-starnuti dovrebbe usare la parte interna del gomito. In questo modo si previene la diffusione di goccioline dalla bocca nell'aria. Doveri importanti ricadono su ogni individuo di proteggere dall'epidemia di coronavirus e di tutelare la salute pubblica. Uno di questi è che il contatto fisico dovrebbe essere evitato, la distanza dovrebbe essere mantenuta e una distanza di 1 metro dovrebbe essere lasciata in mezzo. Strette di mano e abbracci dovrebbero essere assolutamente evitati. Uno dei requisiti per prendere precauzioni contro il coravirus e per essere prudenti è non toccare la bocca, il naso, gli occhi e il viso con le mani sporche. Nelle dichiarazioni dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, Ministero della Salute, si afferma spesso che si dovrebbe dare importanza all'igiene delle mani. Al fine di ridurre il rischio di contrarre l'epidemia di coronavirus, le mani devono essere lavate con acqua e sapone per almeno 20 secondi e devono essere utilizzati antisettici per le mani contenenti alcol quando il lavaggio con il sapone non è possibile. Le aree interne, in particolare i luoghi di lavoro, dovrebbero essere ventilate frequentemente. Non stare in zone affollate e chiuse è una delle precauzioni da prendere per prevenire la malattia. Una dieta equilibrata e sana dovrebbe essere data per rafforzare il sistema immunitario. Il cibo deve essere accuratamente lavato prima del consumo. D'altra parte, le maniglie delle porte non devono essere toccate e le maniglie delle porte devono essere ben disinfettate.

>

Il coronavirus è entrato in Turchia?

Stanno emergendo molte informazioni sensazionali sul Coronavirus. A partire dal 10 marzo 2020, è stato annunciato che il risultato del test di una persona sospettata di coronavirus era positivo nel nostro paese e in una dichiarazione scritta del Ministero della Salute, è stato annunciato che tutti i permessi di personale sono stati annullati fino a un secondo ordine .

Il Ministero della Salute sta monitorando da vicino gli sviluppi nel mondo e la diffusione internazionale della malattia. È stato istituito il Comitato Scientifico del Nuovo Coronavirus (2019-nCoV). E 'stata predisposta una guida sulla diagnosi della malattia, le procedure da applicare nel caso possibile, le misure di prevenzione e controllo.

Nell'ambito del contrasto all'epidemia di coronavirus, è stato istituito il nuovo Consiglio Scientifico del Coronavirus all'interno del Ministero della Salute, mentre i membri del Comitato Scientifico prendono decisioni importanti in merito alla lotta al Coronavirus. Nell'ambito delle misure contro l'epidemia di coronavirus, la vacanza è stata finora anticipata le scuole primarie, secondarie e superiori sono state ferite tra il 16 marzo e il 23 marzo. Epidemia di coronavirus A partire dal 21 marzo, un divieto di volo è imposto a 68 paesi. Su istruzione del Ministero dell'Interno, da lunedì 16 marzo alle ore 10:00, padiglioni, discoteche, bar e locali notturni in 81 province hanno temporaneamente interrotto la loro attività. Anche coloro che tornavano dall'Umra furono messi in quarantena e collocati in stanze separate nei dormitori degli studenti ad Ankara e Konya. È stato riferito che i sospetti sono stati ricoverati in ospedale e testati.

Contro l'epidemia di corona, il pubblico è avvertito di non viaggiare e di non uscire di casa se non richiesto. Ancora una volta, nell'ambito delle misure contro l'epidemia di corona, il capo degli affari religiosi Ali Erbaş,nuovo coronavirus (Kovid19) ha annunciato che le preghiere sono state sospese nella congregazione nelle moschee e nei masjid fino a quando il pericolo non è stato eliminato. Salvo alcune eccezioni, è stato dichiarato il coprifuoco per le persone di età pari o superiore a 65 anni e per le persone con malattie croniche.

Il nuovo coronavirus Covid 19 continua a diffondersi rapidamente, causando rischi potenzialmente letali. Ecco alcune raccomandazioni dei medici del Memorial Health Group per le persone con malattie croniche e gli anziani ... #evindekal //t.co/1W4nhA2p6C

- Memorial Sağlık (@MemorialSaglik) 23 marzo 2020

Dati attuali sul coronavirus

Con l'aumento dei casi di coronavirus in tutto il mondo, l'11 marzo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha dichiarato l'epidemia come una `` pandemia ''. Poiché il nuovo tipo di epidemia di coronavirus (Kovid-19), che è apparso per la prima volta nella città di Wuhan della provincia cinese di Hubey nel dicembre 2019, è aumentato di giorno in giorno, molti paesi hanno adottato varie misure per prevenire l'epidemia. Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'OMS, ha spiegato che l'Europa è ora il centro dell'epidemia. Bene, Qual è l'ultima situazione dell'epidemia di coronavirus in Turchia e nel mondo?

Quando lo storico ha mostrato l'11 marzo, il ministro della Salute Fahrettin Koca ha annunciato che il primo caso di coronavirus in Turchia è stato visto e il risultato del test di una persona sospettata di virus era positivo. Dal 12 agosto In Turchia 5873 persone È morto a causa del coronavirus (Covid-19) e Di 243.180 casi è stato annunciato.

Dal 12 agosto 2020 L'ultima situazione nell'epidemia globale di coronavirus è la seguente;

Caso di coronavirus: 20.544.838

Il numero di persone morte a causa del coronavirus: 746.366

Il numero di persone che potrebbero essere curate: 13.461.888

Il numero di persone in trattamento: 6.336.584

Il numero di coloro la cui condizione è grave: 64.610

Fonte: W orldometers.info

Il coronavirus passa con l'aceto d'uva?

Molte persone su Internet cercano "protezione con aceto di mele da coronavirus" o "protezione con aceto di uva da coronavirus". Non esiste il coronavirus, cioè il coronavirus non viene trasmesso dall'aceto.

Quali sono i metodi di trattamento del coronavirus?

Il trattamento del Coronavirus (Coronavirus) è un problema senza un trattamento specifico. Tuttavia, il coronavirus è una malattia che può essere prevenuta. Durante il trattamento, viene fornito supporto respiratorio ai pazienti con distress respiratorio. Se c'è la febbre, viene somministrato un antipiretico. Qualsiasi antibiotico non è efficace sul virus Corona. Sebbene vengano esaminati anche gli effetti collaterali del virus Corona, non esiste un farmaco efficace correlato al virus. Non ha un vaccino.Gli antibiotici non sono efficaci come con altre infezioni virali. Gli antibiotici sono efficaci solo contro i batteri. Gli antibiotici non hanno alcun effetto sull'infezione da virus corona, malattie come l'influenza e il comune raffreddore. Il virus corona non causa svenimenti o sintomi simili. I suoi sintomi generali sono simili all'influenza, come febbre, debolezza, tosse e mancanza di respiro.

>

Il coronavirus uccide?

Covid19, che causa distress respiratorio, provoca polmonite virale nei polmoni. Quando la malattia, che si manifesta come un normale raffreddore, è grave, provoca un coinvolgimento polmonare. Alla fine di questo, si verifica distress respiratorio o addirittura insufficienza respiratoria. Nella fase successiva, il paziente può essere perso. Allo stesso modo, il 10% dei pazienti è morto per infezione da SARS nel 2002. La fonte di questo era il gatto Civet. Nell'infezione da MERS verificatasi nel 2012, il 34% dei pazienti è deceduto. La fonte di questo virus erano i cammelli Secondo una ricerca basata su 44mila pazienti in tutto il mondo dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), persone infettate dal virus corona; L'81% sopravvive lievemente, il 14% è grave, il 5% si ammala gravemente. La percentuale di persone decedute a causa del coronavirus varia dall'1% al 2%. Sebbene la malattia non si riscontri nei bambini di età inferiore ai 9 anni, resta inteso che il tasso di mortalità aumenta oltre gli 80 anni.

>

Per evitare il coronavirus, considera questi avvertimenti.

1-Lavati spesso le mani con acqua e sapone per 20 secondi.

2-Ricorda ai bambini le regole di igiene, assicurati che si lavino le mani.

3-Se l'acqua e il sapone non sono disponibili, utilizzare un disinfettante per le mani a base di alcol.

4-Quando si tossisce o si starnutisce, coprire la bocca e il naso con un fazzoletto, quindi gettare via il fazzoletto.

5-Non toccare la bocca, il naso e gli occhi con le mani sporche.

6-Mangiare dallo stesso piatto con i pazienti, condividendo lo stesso bicchiere o evitando il contatto ravvicinato.

7-Pulire e disinfettare le superfici toccate di frequente come le maniglie delle porte e i giocattoli.

8-Se devi recarti in aree a rischio, lavati le mani regolarmente prima e dopo il contatto con gli animali.

9-Evitare il contatto con animali malati.

10-Non consumare prodotti animali crudi o scarsamente cotti.

Vedi questo post su Instagram

La tua salute è molto preziosa per noi… Considerando i requisiti del Ministero della Salute, facciamo sicuramente attenzione a queste 14 importanti regole che devono essere seguite per essere protetti dal rischio di coronavirus. # Coronavirus # Coronavirus

Un post condiviso da Memorial Health Group (@memorialsaglik) (18 marzo 2020 alle 5:06 PDT)

Il virus corona si trasmette senza mangiare né bere?

Non ci sono informazioni chiare che il virus Corona si trasmetta senza mangiare o bere.

Esiste un vaccino contro il coronavirus?

Non esiste ancora un vaccino sviluppato per il Nuovo Coronavirus (Kovid19). Tuttavia, gli studi sullo sviluppo e il trattamento del vaccino continuano.

Lavare il naso con acqua salata protegge dal coronavirus?

Si chiede se sia bene fare i gargarismi con acqua salata e lavare il naso con acqua salata per proteggersi dal coronavirus, ovvero il coronavirus. Fare i gargarismi con acqua salata, lavare il naso con acqua salata, ecc. le cose non sono misure per prevenire l'infezione. Il fattore più importante nella protezione dal coronavirus è il "forte sistema immunitario".

>

Cosa dovrebbe fare il paziente che sospetta il coronavirus?

Se si sospetta la presenza del virus Corona, consultare l'istituto sanitario più vicino. Sulla strada per raggiungere questo istituto sanitario, il malato dovrebbe assolutamente coprirsi la bocca e il naso con una maschera.

In che modo i viaggiatori sono protetti dal coronavirus?

Chiunque abbia febbre, tosse, dolori muscolari e articolari, mal di testa e difficoltà respiratorie dovrebbe rimandare i propri viaggi. Inoltre, i viaggiatori non dovrebbero essere privati ​​del sonno durante i periodi di epidemia per mantenere forte l'immunità. I diabetici, i malati di cancro, quelli che hanno già fatto la chemioterapia, quelli con malattie reumatiche, quelli con malattie polmonari e cardiache, quelli con malattie respiratorie come l'asma e la BPCO dovrebbero rimandare i loro viaggi e non dovrebbero entrare in ambienti molto affollati. Questi non sono validi solo per il coronavirus, ma anche per altri comuni virus del raffreddore come l'influenza.

Qual è l'importanza del lavaggio delle mani nel coronavirus?

Il lavaggio delle mani ha un posto molto importante nelle malattie infettive. Quando il virus viene trasmesso alle mani toccando da qualche parte, può essere facilmente pulito lavando le mani, ma viene trasmesso dal contatto delle mani alla bocca, al viso e al naso. Per coloro che lavorano in ambienti dove non possono trovare frequenti lavaggi delle mani, è opportuno conservare disinfettanti per le mani sotto forma di liquido o fazzoletti che possono essere trasportati nella borsa. Le mani devono essere pulite con disinfettanti, soprattutto dopo essere scesi dai mezzi di trasporto pubblico.

È pericoloso andare al centro commerciale nel coronavirus?

Per le persone sane, non c'è rischio che limiti ad andare in luoghi chiusi come centri commerciali e teatri, ma chi si sente stanco, esausto, febbre alta, malato non dovrebbe entrare in aree affollate, rischiare la società e non dovrebbe permettere questi virus diventare epidemie e dovrebbe assolutamente consultare un medico ".

Esiste una dieta per il coronavirus?

Per essere protetti dal coronavirus e da altre malattie infettive, la dieta dovrebbe essere incentrata su frutta e verdura. Ci dovrebbe essere un menu ricco soprattutto di vitamina C, se questo non è possibile, dovrebbero essere presi integratori di vitamina C, dovrebbero essere consumati molti liquidi, dovrebbero essere preferiti ayran, succo di frutta fresca, tisane e almeno 2 litri di acqua dovrebbe essere consumato quotidianamente.

Le future mamme di un gruppo sono a maggior rischio in termini di coronavirus o altre infezioni rispetto ad altri individui?

Gli studi scientifici secondo cui il nuovo tipo di Coronavirus (SARS-CoV-2) sono più rischiosi per le donne in gravidanza non sono ancora sufficienti; tuttavia, i cambiamenti immunologici e fisiologici nelle donne in gravidanza le rendono più suscettibili alle infezioni virali. Per questo motivo, si può affermare che le donne in gravidanza sono nel gruppo più a rischio in termini di malattie gravi e pericolose per la vita contro le infezioni virali (come nelle precedenti infezioni causate dal virus Corona).

Se una futura madre viene infettata dal virus corona, la gravidanza può essere a rischio?

In malattie con precedenti tipi di virus Corona (focolai di SARS e MERS), sono stati segnalati aborti spontanei e casi di natimortalità. Tuttavia, nell'unico articolo scientifico pubblicato sugli effetti del Corona virus (malattia COVID-19), causa dell'attuale epidemia, sulla gravidanza (LANCETTA 12.

I figli di persone che hanno avuto il coronavirus durante la gravidanza sono in un possibile gruppo a rischio alla nascita?

Nell'unico caso di studio condotto su questo, la nascita pretermine e i rischi correlati nei bambini nati da madri positive al COVID-19 sono stati identificati come condizioni avverse, ma non ci sono informazioni certe sull'effetto sulla salute del bambino a lungo termine.

Il coronavirus (Coronavirus) si trasmette attraverso il latte materno?

L'infezione da virus è un'infezione che viene trasmessa da persona a persona tramite stretto contatto attraverso goccioline o tossendo e starnutendo. In una singola serie di casi, nessun virus è stato trovato nel latte materno di una madre con infezione da COVID-19.

Il coronavirus viene trasmesso dagli animali domestici?

In generale, i virus che causano malattie negli animali non causano infezioni nell'uomo. In particolare, cani e gatti non sono stati rilevati come ospiti intermedi per il coronavirus che ha portato all'ultima epidemia. Non ci sono ancora dati comprovati su dove abbia avuto origine l'ultima epidemia di coronavirus. I virus Corono sono noti per essere molto comuni nei pipistrelli. In un pipistrello, il virus deve subire una mutazione per passare all'ospite principale. In effetti, questi virus non passano facilmente dall'ospite intermedio all'ospite intermedio o all'uomo.

>