Questi alimenti sono perfetti per il raffreddore comune

In questi giorni in cui il clima fresco comincia a farsi sentire, malattie come raffreddore, influenza e bronchite hanno iniziato a bussare alla nostra porta. È di grande importanza rafforzare il nostro sistema immunitario per avere un autunno sano. La base di un forte meccanismo di difesa è il consumo di cibi ricchi di antiossidanti insieme a una dieta adeguata ed equilibrata. Gli esperti del dipartimento di nutrizione e dieta dell'ospedale Memorial Şişli hanno elencato raccomandazioni per un'alimentazione sana per prevenire le malattie.

Gli alimenti ricchi di vitamine antiossidanti dovrebbero essere consumati

La vitamina C, uno degli antiossidanti importanti, ha un ruolo importante nella rimozione delle sostanze nocive dall'organismo e nel rafforzamento delle difese. Questa vitamina; Pepe verde, prezzemolo, crescione, rucola, cavolfiore, spinaci, arancia, limone, mandarino, rosa canina sono abbondanti negli alimenti. Per evitare la perdita di vitamina C, è necessario preparare insalate e succhi appena prima del consumo e ricordarsi di aggiungere il limone quando si consuma l'insalata.

Le fonti più ricche di vitamina E, un altro importante antiossidante; Semi oleosi come nocciole, noci, mandorle, oli, verdure a foglia verde, legumi e tahini.

La vitamina A, nota anche come vitamina anti-infettiva, è anche un potente antiossidante. Si trova in frutta verdura gialla, arancione e verde come uova, latte, pesce, spinaci, arance, carote, peperoni verdi e albicocche.

Pesce olio d'oliva e noci rafforzano il tuo sistema immunitario

Gli acidi grassi omega 3 come pesce, olio di pesce, nocciole e noci e omega 9 contenente olio d'oliva, l'olio di nocciola influenzano positivamente il sistema immunitario. Consumare pesce, 6-7 nocciole, 2-3 noci 2-3 volte a settimana, mangiare ogni giorno insalate e verdure con olio d'oliva ti aiuterà a beneficiare di questi acidi grassi benefici e vitamine antiossidanti.

Zinco contro le infezioni

La carenza di zinco causa anche debolezza contro le infezioni. Le fonti di zinco sono carne rossa e crostacei e alimenti di origine animale come fegato, noci come nocciole, noci, arachidi, latte, formaggio e legumi. È utile avere in tavola legumi come fagioli secchi, ceci e lenticchie 2-3 volte a settimana.

Yogurt e kefir agiscono come uno scudo protettivo

Probiotici e prebiotici rafforzano la flora intestinale e forniscono resistenza alle infezioni gastrointestinali. Lo yogurt, invece, fornisce protezione contro i microbi con l'acido lattico che contiene. Dovresti avere yogurt, latticello o kefir regolari nei tuoi pasti.

Gli alimenti fibrosi dovrebbero essere enfatizzati

Con l'arrivo dell'autunno, l'attività fisica diminuisce e di conseguenza può verificarsi stitichezza. Per questo da sottolineare il consumo di legumi secchi, alimenti indispensabili delle stagioni autunnali e invernali, cereali come pane integrale, bulgur, pasta integrale, verdure e frutta ricche di vitamina C.

Bere 10-12 bicchieri d'acqua al giorno

Il consumo di liquidi è molto importante per il nostro corpo. In caso di carenza di liquidi, si verificano squilibri nell'intero metabolismo e il recupero in caso di malattia viene ritardato. Dovresti bere 10-12 bicchieri d'acqua al giorno e in caso di maggiori perdite di liquidi (come febbre, diarrea), queste perdite dovrebbero essere soddisfatte e dovrebbe essere fornito l'equilibrio dei liquidi.

Quando prendi un raffreddore ...

Le tisane come la rosa canina, il lime e la salvia dovrebbero essere consumate al posto del tè e del caffè. Affinché possano avere il loro pieno effetto sul nostro corpo, è necessario prestare attenzione al fatto che le erbe che consumerai sono naturalmente essiccate e al tempo di infusione mentre le trasformerai in tè. Verdura e frutta dovrebbero essere consumate regolarmente ad ogni pasto, soprattutto quelle che contengono elevate quantità di vitamina C. Gli alimenti a base di liquidi come la zuppa dovrebbero essere preferiti e si dovrebbe prestare attenzione al consumo di liquidi e per rimuovere le sostanze tossiche dal corpo.