Lo stress e la tristezza invitano l'herpes zoster

La varicella, una delle malattie infettive dell'infanzia, può ripresentarsi in età successive. Il nome adulto della malattia causata dal virus chiamato Varicella zoster è zona. I fattori di stress sono in primo luogo nella comparsa del fuoco di Sant'Antonio, che è noto come ustione notturna tra le persone e provoca forti dolori. Specialista del dipartimento di dermatologia del Memorial Antalya Hospital. Dott. Lütfiye Çoban ha fornito informazioni sull'herpes zoster e sul suo trattamento.

L'herpes zoster si verifica quando il sistema immunitario sta cadendo

Nonostante abbia avuto la varicella e sia stato vaccinato durante l'infanzia, il virus non viene completamente eliminato dall'organismo. Rimane dormiente nelle radici dei nervi sensoriali per tutta la vita. Il sistema immunitario, indebolito dall'età avanzata e da malattie o infezioni croniche, provoca il risveglio della malattia. Stress, depressione, tristezza e stanchezza estrema sono tra le altre cause che scatenano la malattia. Con questi fattori, dopo che il virus si è riattivato, progredisce rapidamente verso la pelle e provoca un'eruzione cutanea sotto forma di dolore, bruciore, prurito, arrossamento e vesciche piene d'acqua.

Può causare forti dolori

La gravità e la durata dei sintomi possono variare a seconda dell'età del paziente e dello stato del sistema immunitario. Spesso, pochi giorni prima dell'eruzione cutanea, iniziano disturbi come dolore, bruciore, prurito. I reclami sono molto lievi nei giovani e nelle persone con un forte sistema immunitario. Negli anziani e nelle persone con un sistema immunitario debole, i disturbi possono essere così gravi da non dormire o addirittura alleviare con farmaci antidolorifici.

I forti dolori possono essere confusi con altre malattie

A volte possono esserci cambiamenti nella comparsa dei sintomi. La malattia può anche presentarsi con un forte dolore prima dell'eruzione cutanea. Questa situazione può spesso essere confusa con infarto, calcoli renali o appendicite, a seconda dell'area del dolore. In questi casi, le eruzioni cutanee di solito compaiono pochi giorni dopo l'inizio del dolore.

Il trattamento precoce è il fattore più efficace per ridurre la gravità del dolore

Il sintomo più preoccupante del fuoco di Sant'Antonio è il dolore. È di grande importanza iniziare presto il trattamento in termini di controllo del dolore e dell'eruzione cutanea. Trattamento efficace entro le prime 96 ore dalla comparsa dell'eruzione cutanea; Riduce significativamente l'intensità dell'eruzione cutanea, del dolore e degli effetti a lungo termine del fuoco di Sant'Antonio.

Il decorso della malattia cambia con l'avanzare dell'età.

Le eruzioni cutanee possono verificarsi in qualsiasi parte del corpo. Tuttavia, si verifica in genere su una metà del corpo. Anche il fattore età, il sistema immunitario e l'eventuale presenza di una malattia concomitante possono causare differenze nella gravità dell'eruzione cutanea. Mentre il sistema immunitario è forte e può essere sotto forma di bolle che assomigliano a qualche puntura di insetto nei pazienti giovani, può essere visto come vesciche simili a ustioni piene di acqua o sangue nelle persone anziane e immunocompromesse.

Se l'eruzione del fuoco di Sant'Antonio si verifica negli organi interni ...

L'eruzione di herpes zoster può essere vista raramente sugli organi interni o persino negli occhi. L'herpes zoster nella lingua e nella bocca è particolarmente doloroso. Problemi agli occhi con problemi di vista; Essere nell'orecchio richiede un attento follow-up in quanto causerà acufeni e problemi di udito.

Il processo di guarigione può richiedere circa 2 mesi.

La malattia guarisce in 2-3 settimane nei pazienti giovani e 6-8 settimane negli anziani. Mentre la stragrande maggioranza dei pazienti con herpes zoster non manifesta alcun effetto a lungo termine della malattia, circa il 3% di loro può sperimentare alcuni effetti regressivi a lungo termine chiamati neuropatia dovuta al fuoco di Sant'Antonio.